Utenze acqua, la conciliazione presso il Garante ARERA

di Rita Sabelli | 9 settembre 2018

Per le utenze idriche è possibile tentare la conciliazione presso il garante ARERA dal Luglio scorso, FACOLTATIVAMENTE, mentre per i settori energia elettrica e gas la procedura è partita nel 2017 come OBBLIGATORIA prima dell’eventuale causa (1).

Che significa? L’utente che ha inviato un reclamo al proprio gestore/fornitore di acqua, senza risposta o con risposta insoddisfacente, può accedere alla conciliazione per cercare di risolvere “amichevolmente” il problema, affidandosi all’Autorità garante nazionale.
Come in ambito energia elettrica e gas, per tentare la conciliazione in caso di mancata risposta devono essere passati 50 giorni dall’invio del reclamo.

La procedura per le utenze idriche è simile a quella per le utenze gas ed elettricità, stante l’importante differenza, già detta, che non c’è obbligo, ovvero lo svolgimento della conciliazione NON è condizione necessaria per poter intentare una causa davanti al Giudice.

La domanda di conciliazione si presenta telematicamente oppure, per i clienti domestici che non si avvalgono di un delegato, per posta o per fax, fermo lo svolgimento via web. Una volta ricevuta la domanda il “servizio di conciliazione” ne verifica l’ammissibilità e comunica per via telematica entro 7 giorni l’avvio della procedura alle parti coinvolte, comunicando anche la data del primo incontro che deve essere fissato tra il decimo e il trentesimo giorno successivi. Alla fine viene redatto un verbale che attesta l’esito, con efficacia transattiva (non esecutiva).
La durata media dell’intera procedura è di 45 giorni; il servizio è gratuito e iscritto all’elenco degli organismi ADR della Commissione europea.

Si può procedere direttamente o tramite un delegato che può essere un’associazione di consumatori. L’ADUC offre anche in questo ambito la sua ASSISTENZA (https://sosonline.aduc.it/info/assistenza)

Informazioni dettagliate sulle conciliazioni, in ambito idrico ma anche in ambito energia elettrica e gas, si trovano sulla scheda pratica Energia elettrica, gas, acqua: la conciliazione presso il Garante ARERA (https://sosonline.aduc.it/scheda/energia+elettrica+gas+acqua+conciliazione+presso_25396.php)

(1) Delibera ARERA 55/2018 integrata dalla Delibera 355/2018, Allegato A

Rita Sabelli, responsabile Aduc aggiornamento normativo

 

responsabile Aduc aggiornamento normativo

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*