Una cacacata pazzesca

di Enrico Martelloni | 20 novembre 2017

Cari amici, mancherebbero le parole.. a Firenze…no…questa non lo dovevano fare. Ora nella città dell’arte, culla di civiltà del rinascimento, del dolce stil novo, di Giotto, di Arnolfo di Cambio, del Ghirlandaio…di chi vi pare a voi che tanto di artisti, letterati e scienziati, qui ce ne sono stati e passati parecchi di più che nel resto del Mondo, si debba vedere un ” coso” simile  messo nel mezzo di Piazza Signoria, è un oltraggio che andrebbe lavato col sangue verso chi ce lo ha messo e proposto! O almeno con qualche calcio nel sedere. Giro l’ angolo di via Vacchereccia…e per poco non casco in terra…Un dramma, una tragedia ” Suvvia, un’ falla tanto lunga, la toglieranno di mezzo…l’è stato un scherzo di carnevale: guarda l’è di carta pesta” fa la mi moglie per farmi riavere dallo sconforto. ” Sì di Carnevale… ” rispondo con un filo di voce. Eppure, amici credetemi, che un tempo gli davano foco anche molto per meno. Erano altri tempi, mi direte voi. Visto questi, in un paese allo sbando, non saprei che cosa scegliere.

????????????????????????????

Fiorentino di nascita ma senese d’adozione, disegna su qualsiasi elemento gli capiti in mano, passando da una vignetta pungente ed irridente ad un ritratto del proprio interlocutore con estrema naturalezza. Nasconde una profonda sensibilità ai temi ucraini, ben raccontati su questo sito.

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*