Ue: Consiglio europeo, spiragli di adesione per i Balcani

di Redazione Pensalibero.it | 1 luglio 2018

Il Consiglio europeo del 28 e 29 giugno sarà cruciale per il futuro europeo dei Balcani occidentali. All’ordine del giorno del Vertice di Bruxelles c’è infatti un dibattito sull’allargamento dell’Ue per la prima volta dal 2014. Il rischio è, però, che le questioni migratorie che hanno ultimamente “preso in ostaggio” il governo tedesco e diviso ormai in maniera visibile l’Unione distolgano l’attenzione politica dalla questione dell’allargamento.

Questa sarebbe veramente una sciagura. Negli ultimi anni l’Ue non ha assunto alcun serio impegno politico e strategico nei confronti dei Balcani occidentali, mantenendo essenzialmente il processo di allargamento a livello tecnico. Il coinvolgimento dei Balcani occidentali nelle discussioni dell’Ue negli ultimi anni si è concentrato principalmente su due settori: antiterrorismo e dimensioni esterne della migrazione.

Orizzonte 2019 
Considerate le radicate divisioni politiche ed etniche della regione, lasciare i Balcani al di fuori delle strutture euro-atlantiche potrebbe rappresentare una vera minaccia per la sicurezza europea.

Le vecchie inimicizie etniche – ma anche le sfide di una transizione ormai senza fine – insieme alle nuove preoccupanti tendenze di un declino democratico, al pari delle accresciute influenze esterne nella regione, potrebbero sfortunatamente costituire una ricetta perfetta per un rinnovo dei conflitti nei Balcani.

Questo “vuoto di potere” creato dall’assenza di un chiaro impegno politico dell’Occidente nei confronti della regione ha portato a una sorta di stallo nelle riforme delle strutture nazionali, e anche fatto fare passi indietro in Paesi delle regione. Questo, a sua volta, ha  ampliato ulteriormente il divario istituzionale ed economico con i Paesi dell’Europa occidentale. Leggi tutto: http://www.affarinternazionali.it/2018/06/ue-spiragli-adesione-balcani/

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*