Teatro al Femminile, al Teatro L’aura va in scena Manola

di Redazione Pensalibero.it | 3 novembre 2017

Teatro al Femminile porterà in scena dall’8 al 12 novembre presso il Teatro L’aura (Vicolo di Pietra Papa 64, RM) la commedia ironica e brillante Manola, tratta dall’omonimo best seller di Margaret Mazzantini. Lo spettacolo verrà presentato dalle attrici l’8 novembre alle ore 17 presso la Biblioteca Guglielmo Marconi (Via Gerolamo Cardano 135 , RM).
Racconta il rapporto tra Ortensia ed Anemone, due gemelle talmente diverse da rappresentare gli opposti archetipi della femminilità. Due monologhi intrecciati, dove le donne si rivolgono ad una maga assente, e si rinfacciano, si raccontano, discutono e si sfogano senza incontrarsi mai. Celata da un umorismo graffiante e talora cinico, emerge però un’amara verità: spesso ciò che crediamo distante da noi è solamente un aspetto nascosto o rimosso, ma radicato nel nostro inconscio.

Interpretato da Gaia Contrafatto e Virginia Risso, che, attraverso un’esilarante capacità di raccontarsi, riveleranno come i ruoli possono essere invertiti: la donna nera e la donna variopinta non sono due entità distinte, due estranee sorelle, ma le due facce della luna.

Lo spettacolo inaugura il progetto Teatro al Femminile, nato a Torino a giugno 2017 ed entrato già in collaborazione con diversi centri antiviolenza del territorio piemontese. L’obiettivo principale è di promuovere l’arte dipinta di rosa, di dar voce ad una sfera sociale che viene purtroppo ancora poco ascoltata. L’intento è quello di valorizzare la Donna, presentandola in tutte le sue sfaccettature, senza cadere in banali stereotipi.

DALL’8 AL 12 NOVEMBRE
TEATRO L’AURA (Vicolo di Pietra Papa 64, RM)
dal mercoledì al sabato ore 21,00 e domenica ore 18,00
Costo dei biglietti
– intero 13,00 euro
– ridotto 10,00 euro
Per prenotare i biglietti: nuovoteatrolaura@gmail.com
Per info contattare: teatroalfemminile@gmail.com
Pagina Facebook: www.facebook.com/TeatroalFemminile/

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*