Archivi Tag: unione europea

CETA e le frottole che circolano

Roma, 16.02.2017. Con l’accordo commerciale tra Unione europea e Canada (CETA) si introdurranno nel nostro Paese prodotti alimentari OGM e carne con ormoni, si sente dire al bar e si legge su qualche “social”. Non e’ cosi’. Nulla cambia nella Ue per quanto attiene al commercio di prodotti OGM e con ormoni. Per i prodotti alimentari OGM resta la direttiva ...

Leggi »

Sovranismo e democrazia

Sovranismo è quello che induce Trump a cancellare con decreti improvvisati pezzi di storia democratica americana, è quello dell’autocrazia di Putin, della dittatura di Erdogan. Tutta gente votata in libere elezioni, si badi.

Leggi »

Che succede in Francia?

I partiti italiani, presi dalle loro beghe che non interessano nessuno, sembrano in questa fase ignorare che da Parigi verranno le prossime novità sulla sopravvivenza dell’euro e dell’Unione Europea.

Leggi »

Se crolla l’Euro, viene giù l’Unione Europea

L’Unione Europea non sopravviverà alla fine dell’Euro, ha avvertito Mario Draghi, presidente della Banca Centrale Europea. Un timore dal contenuto piuttosto ovvio e intuitivo. Ma nell’epoca in cui viviamo, il rischio concretissimo di buttare al macero settant’anni di grandissimi progressi sociali, economici e di pace non fa più paura. Equiparare l’UE all’Unione Sovietica o la Germania di oggi al Terzo ...

Leggi »

Unione Europa. Velocita’ o meno, cio’ che conta sono i consumatori, motore dell’economia. Il resto e’ bla bla politicante

Europa a due velocita’, con interesse dei tedeschi visto che e’ l’attuale loro governo a proporlo… e quindi dopo la Brexit (ancora tutta in aria -1), ulteriore colpo all’Unione, all’euro e alle prospettive federali del territorio europeo? Noi -molto modestamente, dal nostro osservatorio e con la nostra azione politica essenzialmente a livello italiano- vogliamo ricordare che le velocita’ nell’attuale Unione ...

Leggi »

“Petrolio e dollaro: accoppiata (ancora) vincente?”

Appare poco comprensibile l’atteggiamento ostile del Presidente Donald Trump nei riguardi del Messico, con riferimento, in particolare, agli investimenti delle case automobilistiche degli Stati Uniti operanti anche in quel Paese limitrofo. A mio sommesso avviso, la minaccia di Trump di applicare forti dazi sulle automobili prodotte ed importate dal Messico potrà generare in questo caso più danni che benefici per gli stessi Stati Uniti.

Leggi »

Italia, l’accordo con la Libia non decolla

Per l’Italia, il 2017 si è aperto con la sfida della gestione dei flussi dei migranti. Proprio il 30 dicembre, una circolare ministeriale siglata dal neoministro dell’Interno Marco Minniti e dal capo della polizia Franco Gabrielli ha sollecitato l’impellenza di dare “massimo impulso all’attività di rintraccio dei cittadini dei Paesi terzi in posizione irregolare”. Stando alle anticipazioni diffuse dal Viminale, il corollario ...

Leggi »

Il contributo italiano alla lotta contro la minaccia cibernetica

L'era cyber è iniziata da oltre trent'anni ed è inutile elencarne gli enormi benefici. Da circa un decennio si sta tuttavia rivelando un'arma a doppio taglio.

Leggi »

Il ‘non detto’ nella crisi delle banche italiane. Sono necessari interventi sistemici

Il comunicato stampa di Banca MPS dell’altro giorno ha lasciato molti stupiti e tanti scandalizzati. La maggior parte dei commentatori si e’ concentrata sull’aumento richiesto dalla Banca Centrale Europea (BCE) dei capitali necessari per mettere in regola la Banca: si è passati, infatti, da 5 a 8,8 miliardi. L’aspetto più rilevante di questa vicenda, a nostro avviso, non è tanto ...

Leggi »

L’UE, Trump e la Cina che verrà

Il quadro dei rapporti resta praticamente immutato all’indomani dalla proposta di riforma normativa antidumping presentata dalla Commissione a Bruxelles la scorsa settimana

Leggi »

Nuovi scenari: Theresa May in India, Renzi in America

Dopo il viaggio di Renzi in America, quello del premier inglese Theresa May in India. Prendendo spunto da un articolo del WSJ si evidenziano le relazioni tra i due, e gli scenari geo-politici che dobbiamo attenderci nei prossimi anni.

Leggi »