Archivi Tag: unicredit

Diamanti Idb – Dpi e ‘tavoli di conciliazione’: finisce la commedia?

– I Signori hanno il tavolo? – No, non lo abbiamo portato. – Non hai portato il tavolo? Dal film “Totò, Peppino e…la dolce vita” Martedi scorso, 8 maggio, era previsto il nuovo incontro del “Tavolo di lavoro sul mercato del diamante” in cui erano anche previste “comunicazioni in merito alla risposta degli Istituti di credito all’invito a partecipare all’organismo ...

Leggi »

Unicredit: le proposte unilaterali di modifica nell’home banking sono inefficaci

Stiamo ricevendo segnalazioni da parte di clienti Unicredit riguardo la sostanziale impossibilità, nel servizio di home banking dell’istituto, di essere informati riguardo le proposte unilaterali di modifica dei contratti. In genere, come è logico oltre che doveroso, appena accede ad un servizio di home banking, il cliente visualizza le nuove comunicazioni, con evidenza di quelle importanti. Nel caso di Unicredit, ...

Leggi »

Diamanti Idb: Aduc ottiene altri risarcimenti integrali da Unicredit

Dopo i primi risarcimenti ottenuti, in particolare nel mese di febbraio (1), proseguono i rimborsi integrali da parte di Unicredit a favore di clienti che hanno comprato diamanti della Intermarket Diamond Business (Idb) tramite le agenzie del gruppo e che si sono rivolti all’Aduc per essere assistiti. A differenza di quasi tutti i precedenti, dove era previsto il conferimento a ...

Leggi »

Portugal Telecom – Oi Brasil: ennesimo esempio di un sistema bancario inadeguato

Le ultime settimane sono state una vera prova di resistenza per Aduc, nello specifico per i collaboratori del canale Investire Informati, che è stato “presa d’assalto” da centinaia di persone. E’ accaduto che soltanto a ridosso della scadenza le banche hanno avvisato i possessori di obbligazioni Portugal Telecom e Oi Brasil dell’opportunità di presentare istanza di individualizzazione del credito nell’ambito ...

Leggi »

Diamanti, la beffa: le due Autorità di Banche e Investimenti se ne lavano le mani

La vicenda Diamanti è scandalosa, a nostro parere, non solo per il malcostume emerso relativo a certe prassi commerciali di banche e di società venditrici. Ma per l’assenza delle due Autorità (Banca d’Italia e Consob) che negano di poter dirimere le controversie dei malcapitati. In breve, ecco i fatti ed i dettagli, emersi oltre che per l’inchiesta della nota trasmissione ...

Leggi »

Diamanti Idb e Dpi: Arbitro Consob si dichiara incompetente, come lo è l’Abf. E niente obbligo di mediazione

Abbiamo più volte detto che nel caso dei diamanti Intermarket Diamond Business (Idb) e Diamond Private Investment (Dpi) venduti in banca non si rientra nelle competenze dell’Arbitro Bancario Finanziario e nemmeno in quelle dell’Arbitro per le Controversie Finanziarie presso la Consob. Non siamo infatti in presenza di contratti bancari e nemmeno di contratti relativi alla prestazione di servizi di investimento. ...

Leggi »

Costi bancari e nuove tecnologie. Pagare, pagare e pagare… Non abbiamo mai avuto l’anello al naso

Nel momento in cui l’indagine di Bankitalia ci fa sapere che il costo medio della tenuta dei conti correnti bancari e’ aumentato (1), dopo che le modifiche unilaterali (per giustificato motivo, per carita’, come dice la legge…) sono all’ordine del giorno da parte delle banche.. tanto sanno che e’ molto difficile che un’azienda (soprattutto le piccole) si metta cambiare banca ...

Leggi »

Diamanti in banca: cosa fare dopo le sanzioni Antitrust?

Poco prima che andasse in onda la trasmissione Report della Rai che tornava sull’argomento (1), l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha comunicato la conclusione delle due istruttorie avviate sul tema proprio a seguito della prima trasmissione tv Rai e che hanno portato a ritenere gravemente ingannevoli e omissive le modalità di offerta dei diamanti da investimento da parte di ...

Leggi »

Mutui Unicredit ‘Assimutuo’ ex Abbey National Italia: una grana ‘assicurata’

Aduc riceve da qualche tempo segnalazioni da parte di clienti che una ventina di anni fa sottoscrissero un mutuo della Abbey National denominato “Assimutuo” e che a distanza di tempo sta rivelando la sua vera natura, presentando ai malcapitati un non esiguo conto da saldare. A partire dalla metà del 1997 e fino a tutto il 2000, Abbey National Italia ...

Leggi »

Diamanti Idb e Dpi: meglio non lasciarli in custodia

Dopo la notizia dell’apertura di un’inchiesta per truffa da parte della Procura di Milano (1), che segue l’indagine dell’Antitrust, sono aumentate le richieste di assistenza da parte di clienti Idp e Dpi che hanno comprato i “diamanti d’oro” nelle banche (2), a partire da Intesa Sanpaolo fino ad Unicredit passando per Mps, Banco Popolare ed altre. Non pochi tra questi ...

Leggi »

Sul caso Boschi – De Bortoli in margine al problema delle banche italiane

La dottrina economica più avveduta ritiene che le banche centrali e i governi debbano salvare le banche e i sistemi finanziari in crisi. Ma in Italia le cose si complicano sempre, e di fronte al problema del salvataggio di Banca Etruria è esplosa nelle ultime ore la 'querelle' tra De Bortoli e la Boschi dopo che il giornalista in suo libro ha accusato quest'ultima di aver fatto pressioni su Unicredit, perché ne valutasse l'acquisto, circostanza smentita recisamente dall'esponente del Pd.

Leggi »

Tra Generali e Banca Intesa un risiko con qualche rischio

Nella complicata operazione in corso tra Intesa e Generali sono molte le cose non dette, e fortissime le componenti tattiche che condizionano questo risiko finanziario, il cui esito è ancora tutto da prevedere. Almeno finchè non verrà lanciata una vera e propria OPS che, per definizione, dovrebbe essere una iniziativa trasparente e comunque esplicita. Offerta che, a seguito della mossa ...

Leggi »

I ‘diamanti d’oro’ di Intesa Sanpaolo e le altre: cosa fare?

Sta suscitando, giustamente, molto clamore la puntata del programma “Report” andata in onda lunedi sera. http://investire.aduc.it/articolo/occhio+al+portafoglio+puntata+report+assolutamente_25000.php In particolare, sta provocando molte reazioni la vergognosa attività di vendita di diamanti condotta da Intesa Sanpaolo. Un esempio documentato nella trasmissione vede un diamante del valore di 1.700 euro venduto per 7.016 euro (i 16 euro sono la marca da bollo che ad Intesa Sanpaolo hanno la faccia ...

Leggi »

Aumenti spese bancarie per finanziare i salvataggi: sono legittimi? Attenti solo ai fritti misti

Negli ultimi tempi, alcuni istituti stanno inviando ai correntisti una proposta unilaterale di modifica delle condizioni che prevede l’applicazione, o l’aumento, delle spese connesse alla tenuta e/o alla liquidazione periodica del rapporto. Il motivo addotto è il recupero, anche parziale, dei contributi versati al neo-costituito Fondo Nazionale di Risoluzione, per intenderci quello che ha “salvato” le quattro banche fallite nello ...

Leggi »

Politica, media, potere economico lavori in corso senza uno straccio di progetto

Sul palcoscenico della politica sono in corso le prove, a dir poco concitate, di un nuovo spettacolo. Si recitano a soggetto le seguenti scene: la trasformazione del Pd nel renziano “partito della nazione”, l’aggregazione dentro e fuori i Democrat di ciò che è o ritiene di essere a sinistra, la formazione di due o forse addirittura tre centri (quelli vicini ...

Leggi »

Bad bank in primo piano

Governo Renzi

Il governo Renzi ha fatto i compiti a casa in maniera adeguata prevedendo un veicolo (la bad bank) che si finanzia sul mercato (emissione di bond) per acquistare gli attivi bancari deteriorati. Lo Stato garantirà i bond in caso di perdita. (The Financial Review – Year 53, n.916) Come un fiume carsico la “bad bank” riemerge con il suo carico ...

Leggi »

Dopo Unicredit

Archiviato (si spera) il caso di Piazza Cordusio, quali mosse devono essere fatte da governo e Bankitalia?  Per fortuna il titolo Unicredit ha continuato anche ieri a recuperare dopo il crollo del 63% in quattro sedute che aveva spinto il frettoloso Financial Times a scrivere – chissà se disinteressatamente – che l’aumento di capitale della banca italiana aveva assunto “le ...

Leggi »