Archivi Tag: trasporti

Governo. Inadeguato e pericoloso

Inadeguato e, soprattutto, pericoloso. Così potremmo definire l’attuale governo legastellato. Vediamo. Il ministro dell’Interno e vicepremier, Matteo Salvini, manda messaggi via tweet, su una operazione della Procura di Torino. Il procuratore, Armando Spataro, rileva l’inopportunità di divulgare la notizia a operazione in corso. Replica di Salvini: vada in pensione. Un rutto, insomma. In un Paese che tale si definisce, il ...

Leggi »

Economia e ambiente: energia e aria

Sul fronte della transizione energetica e della qualità dell’aria le città italiane mirano a risultati ancora più ambiziosi rispetto a quanto imposto dalle direttive europee: per l’energia raggiungere nel 2025 (e non nel 2030) la riduzione delle emissioni di gas serra del 40% rispetto ai livelli del 1990, migliorando l’efficienza energetica del 30% e producendo il 27% dell’energia da fonti ...

Leggi »

Roma capitale. Il prezzo del biglietto Atac è di 6 euro non di 1,5 euro

Il prezzo del biglietto dell’Atac, l’azienda comunale dei trasporti romana, è di 6 euro ma l’utente paga 1,5 euro (1). Chi paga la differenza? I contribuenti italiani, con una ulteriore aggiunta per i contribuenti romani. Come mai? I comuni hanno prevalentemente una finanza trasferita dallo Stato, vale a dire che lo Stato incassa le tasse che le utilizza per le ...

Leggi »

Se fossi il Sindaco di Firenze, parlando si Sicurezza e Legalità farei …

Amministrare la città di Firenze è un compito bellissimo, un privilegio che però non può basarsi su slogan, semplici soluzioni e propaganda sui social network. Firenze ha una popolazione di circa 380.000 abitanti, che diventano altre 600.000 al giorno tra turisti, pendolari, visitatori commerciali, studenti. Firenze è una città in cui i residenti sono in diminuzione, con la presenza di ...

Leggi »

Roma Capitale. L’Atac e il referendum

Possiamo riassumere così la situazione dell’Atac, l’azienda comunale dei trasporti di Roma Capitale: “Non rispetta i contratti di servizio; non effettua le corse come da programmazione del Comune; ammette di non rispettare i requisiti di manutenzione dei veicoli e costa il doppio di quello che dovrebbe costare. In cambio, continua ad essere finanziata dai contribuenti, compresi i non romani, continua ...

Leggi »

Governo. Il decreto Genova e il cuore di Toninelli. Il rischio mafia

Deve essere la nuova linea di comunicazione elaborata dal portavoce della presidenza del Consiglio dei ministri, Rocco Casalino: il cuore. Il vice premier, Luigi Di Maio, dice che hanno scritto la manovra del “Cambiamento” con il cuore ma, evidentemente, non sono stati attenti agli interessi dei cittadini, perché il debito che produrrà se lo accolleranno gli italiani; già ieri gli ...

Leggi »

10 ANNI DI ROAD PRICING

RISULTATI E PROSPETTIVE NELL’AMBITO DI UNA POLITICA PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE A MILANO 09/10/2018 dalle 14:00 alle 18:30 AULA MAGNA VIA GOBBI 5, MILANO EVENTO GRATUITO     SALUTI DI APERTURA GIANMARIO VERONA Rettore Università Bocconi MICHELE POLO Presidente GREEN Università Bocconi MASSIMO GAUDINA Capo Rappresentanza regionale a Milano, Commissione europea INTRODUCE E COORDINA EDOARDO CROCI GREEN Università Bocconi INTERVIENE MARCO GRANELLI Assessore alla mobilità ...

Leggi »

E’ nello spazio oggi la sfida per il dominio

La risposta dei democratici americani allo “Space Army” di Trump e’ meschina, deludente e inadeguata. Per almeno tre motivi. Primo: la minaccia dallo “spazio”, di cui parla Trump, non e’ per niente da sottovalutare o campata in aria. Oggi e’ quasi eslusivamente satellitare il controllo e la guida dei sistemi militari, di comando e controllo, degli armamenti delle grandi potenze. ...

Leggi »

Alice nel Paese delle meraviglie. Firenze. Agosto. Il Castello di Kafka della Pubblica Amministrazione

Avendo bisogno di informazioni da parte dell’Ufficio relazioni col pubblico, ho appreso che l’URP del mio quartiere è chiuso fino a settembre e che l’unico URP disponibile è quello centrale, distante due chilometri. Considerando il mio disagio, e maggiormente quello di un anziano, mi chiedo se ciò sia giusto o legittimo: ovvero se sia legittimo CHIUDERE nei quartieri di una ...

Leggi »

Governo. Savona e i 50 miliardi. Per l’Alitalia?

Giorni fa il ministro per gli Affari Europei, Paolo Savona, già candidato al ministero dell’Economia e delle Finanze, ha dichiarato:”L’avanzo sull’estero di quest’anno è al 2,7% del Pil, per un valore complessivo di circa 50 miliardi: esattamente ciò che manca alla domanda interna” occorre “Una politica della domanda centrata sugli investimenti. “Se l’Ue lo accetta, meglio ancora se propone essa ...

Leggi »

Governo. Salvini versus Salvini

Salvini versus Salvini? Non sembra ma è così. Vediamo. “Chiuderemo i porti italiani”, minacciava il ministro Matteo Salvini. La competenza per la chiusura dei porti è, però, del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, il quale ha dichiarato che non vi è stato alcun provvedimento di chiusura dei porti che, tra l’altro, violerebbe la Convenzione Europea dei Diritti ...

Leggi »

Roma Capitale. Raggi due anni dopo. Un disastro

Lettera alla sindaca di Roma, Virginia Raggi, dal segretario dell’Aduc, Primo Mastrantoni, analoga a quella inviata a dicembre 2016. Ecco il testo. Signora Sindaca, oggi compie due anni, non di età ovviamente, ma di sindacatura. Infatti, il 19 giugno 2016 è stata eletta Sindaca con il 67% dei voti e ha conquistato una assoluta maggioranza in Consiglio Comunale. Condizioni ideali ...

Leggi »

La legge di Moore e quella di Murphy in finanza: chi vince?

L’enorme evoluzione avvenuta nel mondo della finanza negli ultimi 50 anni, come in molti altri settori, è stata resa possibile solo grazie ad un altrettanto enorme crescita, esponenziale, della tecnologia. Uno degli aspetti più problematici della finanza, il mondo dei derivati, si è potuto sviluppare esclusivamente grazie al moltiplicarsi delle capacità computazionali dei calcolatori. Il primo mercato al mondo nel ...

Leggi »

Lavori edili: pubblicato con decreto il ‘glossario unico’ dei lavori ad edilizia libera

Il Ministero delle infrastrutture e trasporti ha pubblicato la prima parte dell’atteso GLOSSARIO UNICO in ambito edilizio contenente l’elenco –non esaustivo- dei lavori edili per la cui esecuzione non è necessaria alcuna dichiarazione né permesso, ovvero quelli che rientrano nell’ambito della cosiddetta “edilizia libera” (1). Nei prossimi mesi dovrebbero arrivare ulteriori decreti che integreranno il glossario aggiungendovi le attività sottoposte ...

Leggi »

Viaggiare. Organizzarsi in tempo, anche mentalmente. Si risparmia, si guadagna in qualita’ e si hanno meno contrattempi

Viaggi lunghi o corti che siano, richiedono comunque una preparazione. Certo, ci sono quelli last minute che, di preparazione, necessitano solo di quella emotiva ed economica (il budget che si decide di destinarvi); ma questa formula (un tempo regina del risparmio) e’ quasi superata, sia in termini immediati di vantaggio economico sia in termini di ricaduta dello stesso vantaggio (l’organizzazione ...

Leggi »

Vita da cani. L’anno del Cane e dei suoi diritti?

Il 16 febbraio con i festeggiamenti per il Capodanno cinese si e’ aperto l’Anno del Cane. Lo zodiaco assegna un animale a ogni anno: topo, bue, tigre, lepre, drago, serpente, cavallo, capra, scimmia, gallo, cane, maiale. Poi il ciclo riparte. L’ordine, secondo le fiabe cinesi, e’ stabilito dall’arrivo in una gara tra questi animali per diventare le guardie personali dell’Imperatore ...

Leggi »

Roma Capitale. Trasporto pubblico. Liberi dalla tratta “Caienna” Roma-Lido. Concordato preventivo costa 13 milioni ai romani

Roma, 01.02.2018. La linea ferroviaria Roma-Lido l’abbiamo definita la tratta “Caienna”: treni che si guastano in galleria o in aperta campagna con i passeggeri costretti al salto sulla massicciata. Ora, con il concordato preventivo, depositato in Tribunale, l’Atac (l’azienda dei trasporti pubblici romani), rinuncia al servizio ferroviario Roma-Lido, e anche a Roma-Viterbo e Roma-Giardinetti. L’Atac si concentrerà sul trasporto di ...

Leggi »

Roma Capitale. Atac: Dead Company Walking. L’Atac ai romani come l’Alitalia agli italiani

Dead Company Walking. Così potremmo definire l’Atac, l’azienda dei trasporti pubblici di Roma Capitale. Non se ne è accorta la sindaca, Virginia Raggi, e non se ne sono accorti i consiglieri comunali del M5S che, ieri, hanno votato la proroga dell’affidamento del servizio di trasporto pubblico ad Atac fino al 2021. Siamo in prossimità delle elezioni nazionali e regionali nel ...

Leggi »