Archivi Tag: socialisti

Il Socialismo del XXI secolo è più vivo che mai. Nel nome di Bolivar e di Chavez

Mentre in Europa il socialismo è morto da qualche decennio ed i cosiddetti “partiti socialisti” – che di socialista non hanno che il nome – sono da tempo diventati dei partiti liberal capitalisti, proponendo misure di austerità e di precarizzazione del lavoro, in Venezuela il Socialismo del XXI Secolo – con le sue conquiste sociali, non ultima la costituzionalizzazione dei ...

Leggi »

La democrazia non può essere repressa nel sangue. Una brutta pagina per l’Europa

Al referendum sulla Catalogna indipendente oltre 2 milioni di cittadini catalani hanno detto sì. E questo nonostante le violenze e le intimidazioni commesse dalle forze dell’ordine su mandato del governo centrale spagnolo guidato da Mariano Rajoy. All’esultanza dei cittadini che hanno espresso un voto democratico – sebbene non riconosciuto da Madrid – purtroppo fanno eco le violenze contro cittadini inermi, ...

Leggi »

Elezioni tedesche: l’irrazionalità e la responsabilità (messaggio a ….)

La Germania sembra infetta dal parassita italiano. Non solo per la progressiva frammentazione del quadro politico. Ancor più per l’idea che la vita di un partito valga più del benessere dell’intera nazione.

Leggi »

Ue: elementi di una riforma alla Macron (e alla Juncker)

Sapevamo che il mese di settembre sarebbe stato il punto di svolta per i destini dell’Unione europea. E le aspettative non sono state tradite, almeno dal punto di vista delle intenzioni e del posizionamento dei principali attori coinvolti. Il governo di Theresa May arranca tra divisioni interne e incertezze sul dopo-Brexit, e nell’algido discorso pronunciato a Firenze il 22 settembre la premier ...

Leggi »

Riflessioni anticapitaliste e democratiche

Il problema non è tanto l’esistenza dell’euro quale moneta di pagamento, bensì il fatto che esista una moneta di pagamento. Il problema è, in sostanza, il capitalismo ed il suo sistema monetario. (Luca Bagatin)   Sono contrarissimo ad ogni tipo di governabilità. Sono per l’autogoverno e l’autogestione. Ovvero il cittadino si governa da sè e se il politico deve per ...

Leggi »

Consip : eversione ,golpe ,complotto ? Allora si ritorni all’anno 1993

Riflessioni e accuse pesanti per una storia molto torbida, ancora tutta da chiarire ,o meglio da scoperchiare. Una magistratura sotto accusa od addirittura con scontri interni preoccupanti.

Leggi »

Il lavoro al tempo della mini-robotica e la debolezza della sinistra italiana al 10° Forum socialista di Volpedo

Ancora più interessanti e soprattutto attuali, quest’anno, i temi al centro del consueto appuntamento socialista di Volpedo. A renderli tali le imminenti scadenze elettorali (Sicilia, Lombardia e Parlamento) e la crucialità assunta dal tema del lavoro. E infatti, a Volpedo, nel mattino si discuterà del futuro del lavoro al tempo della mini-robotica, tema di particolare interesse per chi, come i  ...

Leggi »

Sicilia, Socialisti in Movimento, per una lista di sinistra, in primo luogo il programma

Roberto Biscardini coordinatore nazionale di Socialisti in Movimento: “Dopo mesi di discussioni sulle alleanze e sui nomi è arrivato il momento di parlare di programmi per una regione come la Sicilia fondamentale per il cambiamento di rotta anche nazionale. I socialisti si sono già espressi a favore di una lista di sinistra che sia chiara nel suo profilo politico e ...

Leggi »

ELEZIONI SICILIANE, I SOCIALISTI IN MOVIMENTO PRONTI A DAR VITA AD UNA NUOVA LISTA DI SINISTRA DISTINTA DAL PD.

Dichiarazione di Roberto Biscardini coordinatore nazionale di Socialisti in Movimento: “I socialisti sono pronti a dare vita ad una nuova lista di tutta la sinistra distinta dal Pd per affrontare in modo assolutamente nuovo i gravi problemi dell’Isola. La grave crisi occupazionale ed economica che coinvolge tutta la popolazione, giovani e meno giovani, occupati, disoccupati e persino i ceti medi, ha bisogno ...

Leggi »

Quando si offendono i morti per offendere un partito (anch’esso non in splendida forma)

La vita di tutti, nessuno escluso, esige rispetto. La morte lo esige doppiamente. Un suicidio implica, di norma, un pietoso silenzio. La pietas deve prevalere su ogni altra considerazione. Queste le regole umane e deontologiche che riguardano le persone ,compresa la categoria dei giornalisti. Dileggiare un vivo è sempre inopportuno, se si può brandire una penna come fosse un coltello ...

Leggi »

Il ritorno di Cristina Fernandez de Kirchner, la pasionaria degli umili

L’Argentina è in crisi e la disoccupazione aumenta, devastata dalle politiche fallimentari del Presidente liberale oligarca Mauricio Macri, che sta via via distruggendo ogni conquista sociale e ambientalista attuata dal peronismo in questi ultimi decenni e che – come ha ricordato recentemente lo storico Gennaro Carotenuto sul suo blog (http://www.gennarocarotenuto.it/28228-gabriela-michetti) – è considerato “imperdonabile” dalla leader delle Nonne di Plaza ...

Leggi »