Archivi Tag: sistema proporzionale

Stati Uniti d’Europa – migranti. Dal vuoto di potere alla rissa e alle condanne a morte senza processo e -soprattutto- da parte di chi dice essere contrario alla pena capitale

L’incontro sui migranti di Bruxelles del Consiglio europeo è stata l’ennesima dimostrazione del vuoto di potere istituzionale della Unione Europea. Hanno deciso cambiando alcune virgole non sostanziali rispetto alle regole già in vigore. E non avrebbero potuto fare altrimenti. Visto che il Consiglio europeo è, per definizione, il contrario di quello che dovrebbe essere un organismo sovranazionale o federale per ...

Leggi »

Politica, governi e società dei consumi. Quando i metodi si intrecciano

In primis fu grazie a Silvio Berlusconi, poi é stato come un fiume in piena. Stiamo parlando della ridefinizione del ruolo dei partiti, della loro funzione cosi’ come previsto dalla nostra Costituzione: Articolo 49 – Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale. Il concetto di partito é ...

Leggi »

Una brutta (ma inevitabile) fiducia partorisce una legge “usa e getta” che farà male a chi l’ha voluta e lascerà il paese senza governo

È una fiducia mal posta e malriposta quella che il governo ha chiesto e la Camera ha dato alla quinta legge elettorale degli ultimi venticinque anni? A parte ogni (inutile) commento sul ritmo di una diversa normativa ogni legislatura, vero e proprio record mondiale, la risposta è affermativa per entrambi i quesiti. Con una differenza sostanziale: mentre la scelta di ...

Leggi »

Socialisti in movimento, Biscardini, la Sinistra unita si misuri sulla legge elettorale

Roberto Biscardini a nome di Socialisti in Movimento ha dichiarato: “Il banco di prova di un nuovo schieramento unitario di sinistra alternativo al PD non può non riguardare in queste ore la legge elettorale e la battaglia parlamentare che si aprirà nelle prossime settimane. Noi siamo sempre più convinti che in questa fase politica occorra un sistema proporzionale per restituire ...

Leggi »

La vittoria liberale in Olanda

Il 15 marzo si sono tenute, nei Paesi Bassi, le elezioni, con sistema proporzionale, dei 150 membri della Tweede Kamer, la Camera bassa, e il risultato, benché non ancora definitivo, ha sancito una nuova vittoria del partito liberale al governo, il Partito Popolare per la Libertà e la Democrazia (VVD) del primo ministro Mark Rutte. Dunque, arginato lo spauracchio dei ...

Leggi »

Se fossi Matteo Renzi

Marco Mayer è un personaggio fiorentino dai mille interessi culturali e professionali che degnamente coronano una attività politica iniziata ancora imberbe ma che non ha esaurito la formazione della sua personalità, pur avendogli consentito di raggiungere traguardi di grande rilievo:consigliere regionale a 23 anni, capogruppo del PCI, assessore alla cultura e poi al commercio. Essendo la politica, notoriamente una malattia, ...

Leggi »

Un comitato socialista per il no alle riforme renziane

E’ stato costituito un comitato socialista per il no. Un punto d’arrivo ? Un modo per aggiungere un’altra sigla a quelle, ancora in buona parte passivamente allineate ai blocchi di partenza ? Io penso che questo non basti. Penso che i socialisti, che siano di Risorgimento socialista oppure di area socialista oppure di altre sigle, debbano a) incontrarsi, costituendo un ...

Leggi »

Bipolarismo, patacca italiana

Bugie e miti sui sistemi elettorali. Il sistema proporzionale è perfettamente in grado di assicurare, oltre alla rappresentanza adeguata delle varie sensibilità politiche, anche la stabilità delle maggioranze e dei governi. Fateci caso: “bipolarismo”è una parola italiana (come “mafia”, “farniente” o “omertà”) intraducibile in qualsiasi altra lingua, di più, a differenza delle consorelle che abbiamo citato, del tutto assente nel ...

Leggi »