Archivi Tag: rifiuti

Il sindaco Sala fa “quadrato” con il premier Renzi per rafforzare la Città

Il Patto per Milano in soldoni vale 2,5 miliardi di euro di investimenti, di cui 650 milioni già finanziati a copertura del biennio 2017-2018. Un progetto per dar vita ad un modello di città e di amministrazione politica efficiente ben lontana da quella romana partita assieme e che doveva risollevare la Capitale dalle polveri e dagli scandali causati dalle precedenti amministrazioni di centro-destra di Gianni Alemanno e di centro-sinistra di Ignazio Marino.

Leggi »

Roma Capitale. Stadio Paolo Rosi. Affitto a 52 Euro l’anno e un inconcepibile degrado. Sollecitata sindaca Raggi

Campi da tennis, pallacanestro, calcetto, bocce inutilizzati da anni e degradati, immobili fatiscenti, alberature pericolanti, aree a verde incolte e rifiuti sparsi. Cosi’ si presenta lo stadio Paolo Rosi (ex Stadio delle Aquile). 140.000 metri quadrati concessi dal Comune di Roma ai dipendenti dello stesso comune tramite il CRAL (Circolo Ricreativo Aziendale dei Lavoratori) per la modica cifra di 52 ...

Leggi »

Arte e fantasia. Staino porta in Maremma “Bestie, bestiacce e bestioni”

“Bestie, Bestiacce & Bestioni”. È questo il titolo della mostra personale di Sergio Staino allestita nel Palazzo dell’Abbondanza di Massa Marittima (Grosseto), in programma fino all’11 settembre. Esposte le opere realizzate dal grande disegnatore e vignettista a partire dal 2000, anno in cui i suoi problemi di vista lo hanno costretto a modificare la tecnica espressiva, passando dai disegni tracciati a mano ...

Leggi »

Roma Capitale. Carri armati all’Ama

“I vertici Ama volevano un golpe”, cosi’ l’assessore (chissa’ perche’ la chiamano assessora) alla Sostenibilita’ Ambientale, Paola Muraro. Insomma, siamo ai carri armati nell’azienda dei rifiuti romani. L’assessore Muraro sara’ certamente competente in materia di rifiuti, visto che e’ stata nominata consulente dall’allora sindaco Valter Veltroni (anno 2004), confermata da Gianni Alemanno (anno 2008) e convalidata da Ignazio Marino (anno ...

Leggi »

Roma Capitale. Il caso dell’assessore Muraro visto diversamente

Sul caso della assessore alla Sostenibilita’ Ambientale, Paola Muraro, ha ragione la sindaca di Roma, Virginia Raggi, quando afferma che il PD deve tacere. Aggiungiamo che deve tacere l’intero centro sinistra e l’intero centro destra. Roma era ed e’ sporca. Lo era quando, nel 2004, l’allora sindaco Valter Veltroni (centrosinistra) affido’ l’incarico di consulenza alla dottoressa Muraro, lo era nel ...

Leggi »

Elezioni che passione….a settembre si vota per i sindaci metropolitani e presidenti di Provincia…ma state tranquilli votano solo i politici!

Si dovrebbe votare (ma non saranno i cittadini questa volta) dopo ferragosto ma Angelino Alfano ha spostato la data per non far tornare sindaci e consiglieri comunali a casa dal mare e dalla montagna. Possibile che il ministro e il governo quando hanno deciso le date del 5 e del 19 giugno per le scorse amministrative non abbiamo pensato che la legge "Del Rio" (che ha meno di 24 mesi e quindi "fresca") prevedesse il voto in pieno agosto?

Leggi »

Profezie turistiche: l’estate della Sicilia

Sicilia

L’estate è finalmente cominciata e la regina di questa stagione 2016 sembra essere la Sicilia. Lo dicono le profezie turistiche. E, molto più prosaicamente, le indicazioni che vengono dalla rete. Con tutti i siti di prenotazioni viaggi, condivisione tragitti, visualizzazioni di park resort piscine e spiagge, ci vuol poco a contabilizzare il litorale che è cliccato di più. E così ...

Leggi »

Lungo l’Arno

Saida Grifoni Casa Editrice: Aska Edizioni Anno: 2016 N.Pagine: 448 Formato: 21X28 Prezzo : 30,00 €  Paesaggi, storia e culture Il sistema Arno ha caratterizzato e permeato per secoli la realtà toscana, urbana e rurale: l’Arno è stato talvolta elemento di separazione e di confine, spesso fonte di controversie, ma soprattutto ha favorito, consentendo la navigazione e il tracciato di vie di comunicazione lungo ...

Leggi »

Roma Capitale/1: Olimpiadi 2014 e stadio Paolo Rosi

E cosi’ la Camera dei Deputati ha deciso che Roma dovra’ candidarsi alle Olimpiadi del 2024. Una opportunita’ contro la rinuncia, si dice. A noi pare una azzardo, a carico del contribuente, contro la razionalita’ di una scelta che, invece, puo’ utilizzare fondi pubblici per migliorare i servizi e la vita dei cittadini, senza ricorrere ad eventi straordinari, come le ...

Leggi »

Nuove Norme UE sul tema imballaggi: cosa cambia?

Sono operative dal 18 agosto ma anche questa volta, come già successo nel 2011, i consumatori sembrano non accorgersi che un nuovo, importante passo in avanti è stato fatto nel campo della sostenibilità ambientale applicata al commercio. Stiamo parlando delle nuove norme in materia di imballaggi promulgate per andare incontro alle modifiche che l’Unione Europea ha apportato alla direttiva comma ...

Leggi »

Quanto è triste il canone in bolletta

La cosa più triste è che, in fondo, lo Stato consideri i fornitori di energia elettrica alla stregua di prosseneti dell’esazione. Senza, peraltro, neanche lascargli una mancetta. Sono trascorsi quasi cinque anni da quando Paolo Romani, da poco nominato ministro dello Sviluppo Economico, in un’intervista al Corriere della Sera (25 novembre 2015) nel parlare dei vari provvedimenti allo studio annunciò ...

Leggi »

La “giungla” delle 11 mila partecipate pubbliche nel rapporto ISTAT

Il Rottamatore avrebbe dovuto ridurle a mille, ma Palazzo Chigi favorisce l’oblio. “10.964 unità”, è questa la cifra indicata nel report pubblicato dall’Istat lunedì 16 novembre sulle società che presentavano una forma di partecipazione pubblica in Italia nel 2013. Per fare un semplice e banale paragone con i partner dell’Eurozona, la Francia (che in quanto a intervento dello Stato nell’economia sa il ...

Leggi »

La “resistenza” di Mario

Un libro del genere soltanto due decenni fa sarebbe rimasto nel cassetto dell’autore, non pubblicato. Un libro del genere soltanto due decenni fa sarebbe rimasto nel cassetto dell’autore, non pubblicato. Il suo titolo suona già come un ceffone – spregiudicato, irriverente -, la sua forma è un lungo monologo interiore, la storia e l’io narrante sono quelli del giovane Mario ...

Leggi »

Non sono la politica, la mafia e i poteri forti a mandare a casa Marino, ma il reato di peculato punito dalla legge.

Basta con l’autosantificazione. Quella del primo cittadino romano è la stessa battaglia onesta che fanno tutti i giorni tutti i sindaci degli 8500 comuni italiani, piccoli o grandi che siano. Tutti sono in trincea a scontrarsi contro qualsiasi lobby legittima o delinquenziale che vede la “Mecca” nelle casse comunali   “Il pubblico ufficiale o l’incaricato di un pubblico servizio, che, ...

Leggi »

Occhio al vertice di Parigi sui cambiamenti climatici. E’ molto più decisivo delle penose schermaglie del nostro Senato

In attesa che la pantomima parlamentare sulla riforma costituzionale abbia finalmente termine per lasciare spazio alla legge di Stabilità, alziamo lo sguardo e cerchiamo di capire cosa capita nella dimensione geo-politica e geo-economica mondiale, su quei fronti che sono destinati a lasciare il segno sui nostri destini senza che neppure ce ne accorgiamo, impegnati come siamo a guardarci la punta ...

Leggi »

L’odissea di un contribuente

Tante, cervellotiche e complicate. Le tasse italiane sono così. E la burocrazia sembra divertirsi a rendere difficile la vita del cittadino. Pagare le tasse non è attività che possa suscitare in un cittadino italiano una civile comprensione e tantomeno una adesione volontaria. Piuttosto è la rabbia montante e il senso d’impotenza verso lo Stato che lo pervadono e lo martirizzano. ...

Leggi »

psichiatria del potere: tra induzione suicidiaria e volontà omicidiaria

Quando l’allucinazione del sognante deflagra, dalle competizioni infraindividuali,   tracima nella gestione del potere dove il sacrificante – che deve compiere il sacrificio di sé – è l’indistinto della massa.   Eliminare i competitori! Allucinazioni del sognante. Deliri dell’esperienza profonda. Possedere l’unicità della capacità sessuale. Riproduttiva; poi, volgata nella casistica delle contrazioni eiettive o ricettive. In fraseggi con i feromoni, le ...

Leggi »

L’inutile “Pil” che rovina la nostra vita

Che strano questo nostro mondo globalizzato, in cui tutto si consuma in modo sempre più veloce. Bisogna correre sempre di più… Ma per arrivare dove? Per consumare sempre di più, ed essere ossessionati da sempre nuove esigenze? Siamo certi che oggi si vive meglio che nel 1960, quando era tutto più spartano? Non c’erano i computer e i telefonini, ma ...

Leggi »

A far fallire le nuove province e le città metropolitane ci penserà lo stesso governo con la prossima legge di stabilità

Sindaci e presidenti: “Finché potremo garantire i servizi ai cittadini, resteremo a guidare le Province. Quando questo non ci sarà più permesso, non resteremo a negare diritti ai cittadini” Quanto dovrebbero spendere Province e Città metropolitane per servizi efficienti? Se lo chiedono i presidenti delle Province e delle Città Metropolitane a ormai 9 mesi dall’entrata in vigore della legge di ...

Leggi »

D’accordo con Gassmann, ripuliamo Roma e poi tutti con ramazze e bidoni della monnezza in Campidoglio

Sarà pure una provocazione…ma ha ragione da vendere anche se alla fine il gesto eclatante per l’opinione pubblica mondiale in questo caso servirebbe. Ha ragione proprio Alessandro Gassmann, il figlio dei uno dei più grandi nostri attori simbolo al pari di Alberto Sordi dell’italianità, che in questi giorni ha chiesto ai concittadini romani di non piangersi addosso e ripulire dalla”monnezza” ...

Leggi »

I liberi circoli estivi privati

Il nuovo nero melting pot fa impallidire il ricordo degli hippie, dei figli dei fiori, dei freak, dei punk, dei leoncavalli che stesi sull’asfalto a piedi nudi si leggevano la mano tra di loro. Gli stramiliardari ed anche gli stramilionari si sono allontanati sugli elicotteri, negli yacht, o nelle isole private a decine di migliaia di km, in alto ed ...

Leggi »

A Firenze la Ia edizione di Bimbi&Natura, la fiera del bambino ecologico.

Appuntamento  sabato  15 settembre al Giardino Corsini con laboratori e spettacoli per bambini, workshop   e tanti suggerimenti per far crescere bene i propri piccoli, anche in città. In Italia i bambini tra 0 e 3 anni consumano 6 milioni di pannolini usa e getta. Una cifra enorme, che va a incidere pesantemente sull’ambiente. Al termine dei primi tre anni ...

Leggi »

I rifiuti da Napoli in Olanda

Perchè la ricca Olanda, molto sensibile alle tematiche ambientaliste fin da quando è nata, con una popolazione molto densa, ha costruito gli inceneritori la cui sola idea da noi suscita rivolte di demagoghi? Raphael Rossi ci informa sul suo blog che 3000 tonnellate di rifiuti napoletani partono per gli inceneritori olandesi, al costo di 80 euro a tonn. per il ...

Leggi »

Rifiuti: Polverini e Alemanno ‘faciloni’. Roma come Napoli?

A marzo Malagrotta verrà chiusa ma già da gennaio diventerà difficile scaricare qualche chilo nella discarica perché  stracolma. Tra pochissime settimane il sito di Malagrotta, dove vengono scaricati i rifiuti della capitale (circa 4 mila tonnellate al giorno), sarà chiuso ma non si intravedono altri siti  per la ‘monnezza’. Mentre vanno avanti carte da bollo da una parte e dall’altra ...

Leggi »

IL CAPITALISMO, L’ETICA E LA CRISI

Il vero successo storico del capitalismo era stata la realizzazione, nei primi decenni del dopoguerra, in Occidente, di un patto tra capitalismo e democrazia, un compromesso socialdemocratico in Europa e liberaldemocratico negli Stati Uniti, che associava la promessa della prosperità economica a quella di una crescente equità sociale. Quel compromesso è stato spazzato via dalla liberazione dei movimenti di capitale.
di Giorgio Ruffolo

Leggi »

“L’incenerimento dei rifiuti e’ una scelta sbagliata, costosa, nociva e che non incoraggia le soluzioni alternative possibili, tutte piu’ pulite ed efficaci.” Firenze Sabato 28 gennaio 2006 manifestazione – corteo

Riceviamo e pubblichiamo NON BRUCIAMOCI IL FUTURO – FIRENZE 28 GENNAIO Invio la Piattaforma che spiega le ragioni della Manifestazione che si terrà SABATO 28 gennaio a Firenze, e che mobiliterà tutti i comitati di cittadini che sostengono la lotta contro gli Inceneritori che le amministazioni locali vogliono costruire nella piana PO-FI-PT. Chiedo l’adesione alla manifestazione di tutti coloro e ...

Leggi »