Archivi Tag: rifiuti

Piccole apparecchiature elettriche ed elettroniche: i rifiuti si consegnano ai grossi negozi senza obbligo di acquisto con l”uno contro zero’

Una recente indagine realizzata per conto del principale consorzio italiano nella gestione dei Raee (1) (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche), Ecodom, ha svelato che il 75% degli italiani non sa che può consegnare i rifiuti delle apparecchiature più piccole -fino a 25 cm- ai grossi negozi di elettrodomestici SENZA alcun obbligo di acquisto. Si parla del cosiddetto “uno contro zero” ...

Leggi »

Roma Capitale. Raggi due anni dopo. Un disastro

Lettera alla sindaca di Roma, Virginia Raggi, dal segretario dell’Aduc, Primo Mastrantoni, analoga a quella inviata a dicembre 2016. Ecco il testo. Signora Sindaca, oggi compie due anni, non di età ovviamente, ma di sindacatura. Infatti, il 19 giugno 2016 è stata eletta Sindaca con il 67% dei voti e ha conquistato una assoluta maggioranza in Consiglio Comunale. Condizioni ideali ...

Leggi »

La Milano “nera” resta sempre un “Passaggio all’Inferno”

Nel mondo sono 21 milioni le persone vittime di tratta, il 70 per cento donne giovanissime e bambini. Solo in Italia ogni anno sono oltre 70mila le giovanissime donne che vengono vendute al mercato della prostituzione e per lo più sono Nigeriane. Comprate per 40 euro, strappate dai loro villaggi e dalle loro famiglie con la promessa di una vita migliore, ma nessuna di loro riesce a tornare a casa per raccontare cosa davvero le aspetta una volta arrivate. L'ultima fatica letteraria del nostro Roberto Caputo della giornalista Nadia Giorgio.

Leggi »

Droghe, prostituzione e mafie. Amministratori che gestiscono -male- solo l’esistente?

Una recente operazione della Procura di Firenze, ha messo a nudo come in questa citta’ -come in tante altre- la criminalita’ organizzata non risparmi nessuno. Nello specifico, essendo coinvolto un importante esercizio commerciale del centro citta’, il clamore e’ stato maggiore del solito, e il Sindaco della citta’ ha dato buona prova di se’ come guardiano della legalita’ (1). Ma ...

Leggi »

L’ambiente in Italia come sta?

Assolutamente assente nella recente campagna elettorale, almeno nei programmi e nei discorsi, come tema direttamente trattato, mentre a ben guardare molto presente, l’ambiente, invece, è l’argomento fondamentale del Primo Rapporto Ambientale che il Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (Snpa) ha presentato in marzo. E’ esattamente un anno che, per legge dei Governi Renzi – Gentiloni, esiste il Sistema delle Agenzie Regionali per la ...

Leggi »

Ministero della Pace: il 66% degli italiani è favorevole

Due italiani su tre sono favorevoli ad un Ministero per la gestione dei conflitti sociali, difesa civile e diritti umani, secondo il sondaggio Demetra, realizzato per conto della Comunità Apg23 Il 66% degli italiani è favorevole alla creazione di un Ministero della Pace dedicato a promuovere, sviluppare e coordinare attività di prevenzione e mediazione nonviolenta dei conflitti E’ quanto emerge da un ...

Leggi »

Tari e investimenti in diamanti. Aduc lunedi’ 29 gennaio dalle 10 a Mi Manda Rai Tre

Rai Tre Due argomenti importanti nella trasmissione tv Mi Manda Rai Tre che andra’ in onda a partire dalle ore 10 di lunedi’ 29 gennaio, Tari e investimenti in diamanti. La Tari, imposta comunale sui rifiuti, puo’ diventare un rompicapo se non si prestano alcune attenzioni. Il problema piu’ grosso e’ quando non si provvede a registrarsi o cancellarsi presso ...

Leggi »

Roma Capitale. La Raggi capitola davanti ai sindacati. Gara europea per i rifiuti

L’attività dell’Ama (l’azienda municipalizzata che gestisce i rifiuti) è del tutto insufficiente, come possono costatare i romani e come certifica l’Agenzia (comunale) per il controllo della qualità dei servizi pubblici, che nella relazione annuale scrive “Le insufficienze più gravi vanno, ancora una volta, all’igiene urbana e alla mobilità”; il voto è di 3,4 su 10. Di fronte a questa crisi ...

Leggi »

Imposte locali. Come te le aumento cercando di non farti capire niente. Il caso Tari. Il Paese di Alice

Per aumentare le imposte ci sono vari metodi, piu’ o meno indolori per contribuente ed amministratore. L’aumento talvolta e’ necessario, ma non si puo’ escludere -da verificare caso per caso- che sia frutto dell’incapacita’ degli amministratori e/o delle loro mani bucate o delinquenziali. Quello che pero’ da’ un colpo all’integrita’ del sistema e della sua credibilita’ e’ l’arroganza degli amministratori. ...

Leggi »

Black friday. Non fatevi fregare. Protagonista e’ il consumatore, non venditori e produttori

Il Black Friday e’ negli Stati Uniti il giorno successivo al Giorno del ringraziamento (l’ultimo giovedi’ di novembre, quelli dei tacchini ripieni di castagne che vediamo nei film) e tradizionalmente da’ inizio alla stagione dello shopping natalizio. Quest’anno e’ il 24 Novembre. Come molte delle cose americane, anche questa sta dilagando nei nostri costumi (si pensi ad Halloween) e nella ...

Leggi »

L’irriverente parte da Firenze per dire: non fidatevi del signor minestra riscaldata

Grande tripudio (cosi’ come ci dicono i media) a Firenze per l’avvento dell’ad della Apple, Tim Cook che avrebbe “come una rockstar, conquistato gli studenti” (1). Sicuramente un personaggio di quella che hanno chiamato la nuova economia (2). E nonostante sia stato contornato da alcuni personaggi della politica e dell’imprenditoria, abbia girellato per la citta’ salutando chi lo riconosceva, fatto ...

Leggi »

Roma Capitale. Autobotti per l’acqua negli ospedali. Scene da seconda guerra mondiale. Una RAGGEDIA!

Autobotti per l’acqua negli ospedali. Scene da seconda guerra mondiale. La sindaca, Virginia Raggi, tramite Acea (municipalizza del settore), ci comunica che sono pronte le autobotti per la fornitura di acqua agli ospedali. La cosa non ci quadra. Facciamo un po’ di conti. Il problema nasce dalla diminuzione della fornitura aggiuntiva di acqua dal lago di Bracciano. Il prelievo passa ...

Leggi »

Aduc – Osservatorio Firenze, e non solo. Le siringhe abbandonate nei parchi. Il rimedio e’ semplice e legale, ma i pruriti ideologici fanno male a tutti, soprattutto ai bimbi

Una bimba e’ stata punta da una siringa abbandonata da qualche tossicodipendente tra l’erba del parco di villa Vogel a Firenze. Portata in ospedale e’ sotto stretta attenzione per vedere, incrociando le dita, cosa le accadra’. Genitori giustamente arrabbiati, se la prendono con il Comune che non garantisce la pulizia… e il Comune risponde, per voce del presidente del Quartiere ...

Leggi »

Arundhati Roy e il ministero della suprema felicità, un libro dedicato “agli inconsolabili”

Vent’anni fa Arundhati Roy, scrittrice indiana particolarmente impegnata nel campo dei diritti umani, dell’ambiente e dei movimenti anti-globalizzazione, era salita sulla ribalta letteraria con il romanzo d’esordio “Il dio delle piccole cose” (Premio Booker). Oggi si ripropone all’attenzione dei lettori con “Il ministero della suprema felicità”, già uscito in Italia, Usa e Regno Unito. Pagine incantevoli e crudeli dove i protagonisti sono i reietti, nel ...

Leggi »

Roma capitale. I nasoni e lo spreco d’acqua, che non c’e’

I “nasoni” sono quelle caratteristiche fontanelle pubbliche di acqua potabile, che hanno un rubinetto curvo che attribuisce il nome alle fontanelle. L’origine dei “nasoni” risale al 1874 e, tutt’ora, sono una caratteristica dell’arredo urbano. Per la siccità, la sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha disposto la chiusura dell’erogazione dell’acqua dai “nasoni”. Un provvedimento utile? No. Vediamo. La maggior parte del ...

Leggi »

Alitalia e aziende decotte ma sicure. Avanti un altro. Ryanair

La lenta dissoluzione di Alitalia conosce un altro episodio, significativo per l’andazzo della nostra economia e le “soluzioni” che l’Esecutivo trova alle varie magagne. Ora Ryanair se e’ fatta avanti e, in pratica, ha detto che potrebbe anche starci a prendere il tutto, senza farsi fregare come Etihad che a suo tempo ha sganciato una marea di soldi per essere ...

Leggi »

Roma Capitale. Raggi e la Croce Rossa. Errori strategici

Abbiamo evitato di “sparare” sulla Croce Rossa, vale a dire che abbiamo evitato di “sparare” su Virginia Raggi, sindaca di Roma Capitale, in questi giorni nei quali ricorre l’anniversario della sua elezione (19 giugno) e della sua proclamazione (22 giugno). Troppo facile. I media sono pieni di resoconti di quel che non è stato fatto. Abbiamo sostenuto fin da principio ...

Leggi »

L’irriverente di Firenze. L’acqua contro i turisti stanchi… e scoprono che evapora… UCAS

Grande risalto, anche nazionale, per l’iniziativa dell’amministrazione di Firenze per impedire che i turisti stanchi si riposino sui gradini dei sagrati delle chiese (simbolo di tutti, Santa Croce, visto che al Duomo ci sono gia’ le transenne): bagnare i gradini. Turisti che hanno il “vizio” di mangiare, bere e magari anche di buttare rifiuti in modo indecoroso. “Vizio” gradito a ...

Leggi »

Tassa rifiuti: finalmente una tariffa calcolata sui reali rifiuti prodotti?

Con un ritardo di più di due anni è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto ministeriale che definisce i criteri che i Comuni possono adottare per calcolare i rifiuti prodotti dalle singole utenze ai fini dell’applicazione di una tariffa corrispettiva al posto della TARI che invece, tipicamente e com’è stato anche per la vecchia TIA, si basa su conteggi ...

Leggi »

I beni confiscati alle Mafie in Lombardia: vero riscatto sociale

La Lombardia è la quinta regione italiana per numero di beni immobili confiscati alla criminalità organizzata, dopo Sicilia, Campania, Calabria e Puglia.Secondo i dati dell’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (ANBSC), nel solo anno 2016, risultano confiscati in Lombardia 1.266 immobili, ovvero il 7,2% del totale nazionale.Anche il numero delle aziende sequestrate ...

Leggi »

Rifiuti. Chi ha paura degli inceneritori?

Diossina. E’ questa il nome che torna alla mente quando si parla di inceneritori-termovalorizzatori. La diossina ricorda l’incidente di un impianto chimico che provocò la fuoriuscita di quantità notevoli di diossina. Le conseguenze furono disastrose. Scatta la paura ed è difficile ragionare. Cerchiamo di fare un pò di informazione. Gli inceneritori contribuiscono alla presenza di diossina per lo 0,03%. Il ...

Leggi »

Migranti e il “Gomplotto”

Ci siamo. Quando non si riesce a risolvere un problema, scatta la teoria del complotto. C’e’ sempre qualcuno che manovra sullo sfondo per portarci alla rovina. L’esempio classico l’abbiamo notato a Roma allorchè, alla sindaca Virginia Raggi, pareva insolita tanta presenza di frigoriferi scaricati nei pressi dei cassonetti di rifiuti. Insomma, c’era qualcuno dell’opposizione che collocava frigoriferi in strada per ...

Leggi »

Il recupero dei Colli Tifatini in localita Bersaglio: a quando un progetto di bonifica dell’intera area?

San Prisco, provincia di Caserta. A chi è affidato il compito di riportare quel polmone di verde ,ai piedi della località Bersaglio, allo stato iniziale? Per risvegliare le coscienze dei giovani della città di SAN PRISCO, l’assessore all’Ambiente, Filomena De Felice, dovrebbe iniziare ad approntare un progetto per pianificare quell’area e renderla una risorsa per l’occupazione dei giovani disoccupati della ...

Leggi »

GIARRUSSO (M5S): CASO CISMA AMBIENTE, IL M5S CHIEDE IMMEDIATO COMMISSARIAMENTO

Il M5S aveva già presentato due interrogazioni parlamentari sul traffico illecito dei rifiuti da parte della CISMA Ambiente SpA e precisamente ad ottobre 2015 e dicembre 2016 a prima firma del senatore catanese Giarrusso senza nessuna risposta da parte del governo e dei ministri di competenza. “La notizia di oggi conferma quanto già denunciato a suo tempo: l’interesse da parte ...

Leggi »

Pesante inquinamento dell’aria in Veneto, dato che riflette la politica fallimentare della Regione, dei Comuni e delle Province

Tumori e bronchiti in aumento in Veneto a causa dell’inquinamento dell’aria, lo documentano numerosi studi ed è sufficiente vedere le concentrazioni di polveri sottili in atmosfera di questi ultimi tre giorni di gennaio per allarmarsi. A Padova i cancerogeni nell’aria sono sulla soglia dei 200 microgrammi per metro cubo d’aria, quasi quattro volte il limite sanitario giornaliero previsto dalla legge, ...

Leggi »

Quella donna chiamata “madre degli esuli”

Ancora una volta è l’attualità a suggerire il nostro richiamo alla letteratura. L’America (una parte di essa, ma quanto basta) si è data un presidente che di orribile non ha solo le cravattone che porta al collo, ma – ovviamente cosa più preoccupante – le idee che indossa. Fino a rinnegare lo spirito stesso dell’America, terra di accoglienza e di ...

Leggi »

Roma Capitale. Le fantasie costose della assessore Montanari

Mentre i cassonetti sono stracolmi di rifiuti, le strade sporche, le foglie (“si sta come d’autunno sugli alberi le foglie”) coprono tombini e caditoie, presagio per i prossimi allagamenti, l’assessore alla Sostenibilita’ Ambientale, Pinuccia Montanari, ha un lampo d’ingegno e propone l’istallazione di videocamere per identificare coloro che gettano i rifiuti fuori dai cassonetti. Bella pensata, peccato che istallare le ...

Leggi »

Saldo Imu, Tari e Tasi: chi paga, quando e come

Nel corso dell’ultimà metà di Dicembre scadono i pagamenti del saldo delle imposte comunali facenti parte della cosiddetta “IUC”, imposta unica comunale, ovvero Imu, Tari e Tasi. Riportiamo un veloce promemoria, premettendo che la nostra e’ una sintesi pratica. Ogni informazione può essere trovata sui siti istituzionali dei Comuni dove spesso sono anche disponibili programmi utili per il calcolo del ...

Leggi »

Stati Uniti d’Europa e Ceta. E’ finita la pagliacciata? E ora?

Sembra -SEMBRA- che sia finita la pagliacciata della Vallonia che, per il suo veto, bloccava l’accordo di scambio commerciale con il Canada (Ceta). Ci scusino gli abitanti di questa regione del Belgio, ma non ce l’abbiamo con loro, ma con chi li governa che, dopo tanto puzzo per la protezione dei loro prodotti nel mercato interno e globale, si sono ...

Leggi »

L’economia ambientale e la libertà

E’ noto che il pensiero liberale in campo economico si traduce nell’esistenza del mercato, visto come strumento della realizzazione della libertà individuale, e nell’aumento del benessere della società nel suo complesso. La libertà individuale in economia si concretizza, innanzitutto, nella possibilità dei singoli di fare impresa e quindi di creare ricchezza sia per coloro che partecipano alla produzione, siano essi ...

Leggi »

Il sindaco Sala fa “quadrato” con il premier Renzi per rafforzare la Città

Il Patto per Milano in soldoni vale 2,5 miliardi di euro di investimenti, di cui 650 milioni già finanziati a copertura del biennio 2017-2018. Un progetto per dar vita ad un modello di città e di amministrazione politica efficiente ben lontana da quella romana partita assieme e che doveva risollevare la Capitale dalle polveri e dagli scandali causati dalle precedenti amministrazioni di centro-destra di Gianni Alemanno e di centro-sinistra di Ignazio Marino.

Leggi »