Archivi Tag: regime

Siria: dopo l’attacco, interrogativi su strategia e impatto

Donald Trump aveva ‘twittato’ che l’ attacco americano alla Siria sarebbe arrivato. E così è stato. Una sorta di riedizione con varianti di quello condotto nell’aprile 2017, contro la base aerea siriana di Shayrat, distruggendo circa il 20% delle forze aeree di Bashar al-Assad. Questa volta, i missili sparati sono stati circa 120, contro una sessantina, e Gran Bretagna e Francia hanno partecipato all’azione americana contro tre ...

Leggi »

La Siria, oltre le bugie interessate

La fobia nei confronti della Russia non ha alcun fondamento di razionalità politica. Si tratta di un governo autocratico, obietterete. E allora? Anche la Cina e tutti i Paesi islamici, sono regimi autoritari.

Leggi »

Il Movimento destrutturalista per conservare sogno e libertà

Destrutturare significa smontare il giocattolo per cercare di capirne meglio il meccanismo, senza aderire passivamente e supinamente a verità già proclamate.

Leggi »

Egitto: la rielezione di Al-Sisi, dal voto più ombre che luci

I risultati ufficiali mostrano il ritorno dell’Egitto alle pratiche plebiscitarie. La maggioranza bulgara con la quale Al-Sisi è stato eletto presidente per il secondo mandato conferma l’assenza, lungo il Nilo, di un pensiero alternativo a quello dominante. I reportage realizzati dai – pochi – giornalisti autorizzati a coprire l’evento elettorale sul posto sono riusciti a captare quasi solo le voci allineate. A microfoni ...

Leggi »

Africa: donne e potere, la parabola di Winnie, Graça e le altre

Winnie Mandela, Graca Machel, Ellen Johnson Sirleaf: ecco le donne che hanno cambiato l’Africa moderna. Non sono le sole a essersi sedute sulle poltronissime del potere: ministre, premier più o meno  ad interim e presidenti ce ne sono state più di una. Ameenah Gurib-Fakim, la mauriziana biologa e ambientalista, che si è appena dimessa travolta da uno scandalo finanziario, o Joyce Banda, primo ...

Leggi »

Dati Facebook. Antitrust italiano, bene! Ma…

La notizia che l’Antitrust italiano ha aperto un’istruttoria contro Facebook per pratica commerciale scorretta (1) dovrebbe essere confortante. Lo sfacelo emerso con l’uso dei dati per mano di Cambridge Analytica sta quindi trovando una qualche soluzione? Siamo scettici (2). Per diversi motivi. I poteri dell’Antitrust italiano… che sono quelli che sono… ma dobbiamo e possiamo accontentarci? Vedremo quali saranno le ...

Leggi »

Estonia 1918: lo scenario del wargame Wars Across The World che fa rivivere la Guerra d’Indipendenza d’Estonia

Il gioco offre la possibilità di combattere su più fronti, proponendo lo scenario della Guerra d'Indipendenza d'Estonia, combattuta fra il novembre 1918 ed il giugno 1919.

Leggi »

All’economia serve un governo?

Nell’ultimo report di Euler Hermes, si afferma che “ il Sistema Italia ,si appresta a ripartire dai fondamentali solidi sui quali l’economia nazionale ha ripreso a marciare negli ultimi due anni”.

Leggi »

Siria: la crisi si complica nella nebbia del deserto

La crisi siriana fra la fine del 2017 e l’inizio dell’anno in corso si è indubbiamente complicata. Mentre il sedicente Stato islamico, l’Isis, e le opposizioni anti-Assad se ne vanno sul fondo della scena, sul proscenio della Siria sono emersi nuovi conflitti: (a) quello fra i curdi siriani e la Turchia, che dalla metà di gennaio si è tradotto nell’invasione militare dell’Afrin da ...

Leggi »

Quale politica governa il mostro chiamato mercato.

La presenza dei comunisti nei sistemi liberali ci indurrebbe (visto che il mezzo mondo comunista è fallito miseramente) a pensare che siano loro il problema; Invece in ugual misura lo è tutta la politica, liberali compresi. Perché pianificare la produttività di un sistema collettivista è molto più semplice che rendere produttivo un sistema economico in regime di libero mercato. Dove c’è un solo padrone e datore ...

Leggi »

La lettera*
5 marzo: portati i coccodrilli in Egitto!

Ancora il 70% degli italioti crede che le cose possano cambiare! Che deficienza... quanta ignoranza... * da non prendere troppo alla lettera

Leggi »