Archivi Tag: posti di lavoro

Governo. Il Def e governo del “Cambiamento”: arretrare dal 2018 al 1980

Dice bene Cirino Pomicino, democristiano, ministro della cosiddetta prima Repubblica: “Mi accusano di aver fatto debito pubblico, ma è esattamente quello che fanno loro oggi”. Loro sarebbero M5S e Lega, cioè Luigi di Maio e Matteo Salvini. Fare debito e accollarlo sulle spalle degli italiani, come si fece, appunto, negli anni ’80, solo che, aggiunge Pomicino “noi avevamo una crescita ...

Leggi »

Governo. Di Maio e Ilva. Tra bufale e tradimento

Bufale e tradimento. Così possiamo definire il comportamento del capo politico del M5S, e attuale vicepremier, Luigi Di Maio sul caso delle acciaierie Ilva. Procediamo con ordine. Prima bufala. Il vicepremier Luigi Di Maio, dichiara che sulla procedura di gara per l’aggiudicazione dell’Ilva “Persistono forti e nuovi elementi fondamentali che porterebbero al sospetto di illegittimità dell’atto”. Tale dichiarazione si baserebbe ...

Leggi »

1938 Diversi

80 anni fa al Festival di Venezia veniva proiettato “Suss l’ebreo”, pellicola chiaramente antisemita, utile e necessaria per fomentare la diffidenza, trasformata in indifferenza , per poi arrivare al sopruso.

Leggi »

Provincia di Trento, sì unanime al DDL unificato Civettini–Degasperi: welfare aziendale, eguaglianza di genere, partecipazione dei lavoratori e pagamenti delle imprese.

Approvato all’unanimità in Seconda commissione, presieduta da Luca Giuliani del Patt, il ddl unificato di Cladio Civettini della Civica Trentina e Filippo Degasperi di 5 Stelle che, sostituendo l’articolo 22 della legge 6 sugli incentivi alle imprese, assegna alla Pat il ruolo di promuovere protocolli che prevedano il principio della responsabilità sociale d’impresa, interventi di welfare aziendale, l’affermazione dell’eguaglianza di ...

Leggi »

Disgusto, paure e ansie all’orgine di un voto autolesionista. Ma per fortnua non ha vinto nessuno

Invece di analizzare il voto e i suoi molteplici perché, il dibattitto politico post elettorale è subito virato verso le sue conseguenze più stringenti: dalla nomina dei presidenti delle due camere alla scelta del presidente del Consiglio incaricato, passando per gli equilibri interni ai partiti e alle coalizioni. Questo senza tener conto di due elementi. Il primo, è che si ...

Leggi »

La lettera
Proposte su ciò che interessa alla gente

Ai partiti, ai movimenti, ai giornalisti, ai cittadini, si avvicinano le elezioni politiche. Vi rivolgo gentilmente un invito, fare un’informazione e una campagna elettorale corretta, sincera, trasparente e rispettosa. Faccio alcune considerazioni e proposte per cercare di migliorare la nostra società, la nostra bella Italia, per Europa e per il bene comune. 1) Cari partiti e persone candidate a governare ...

Leggi »

Il Mercato immobiliare grande assente della ripresa italiana

Rispetto a quella dell’ era pre-Governo tecnico la tassazione sugli immobili è pari al 250%.   Nel panorama di una ripresa dell’economia del Paese, che pure ci mantiene agli ultimi posti in Europa, il mercato immobiliare, lo afferma l’Istat, è il grande assente. Consideriamo dapprima il settore residenziale, che rappresenta la componente di gran lunga più rilevante del mercato. Se ...

Leggi »

Presidenti. La storia riletta con il linguaggio universale dello sport

Luca Cellini         Nello stesso periodo in cui a far clamorose è la Legge Fiano che punta al blocco di vendita di oggettistica richiamante il fascismo, esce in Italia il libro “Presidenti” (Giuntina) del giornalista Adam Smulevich che punta a raccontare storie che il periodo mussoliniano ha volutamente oscurare. La storia di Raffaele Jaffe, l’uomo che regalò a Casale un ...

Leggi »

La fallacia populista

ECONOMICS IN ONE LESSON (L’Economia in Una Lezione) di Henry Hazlitt (Recensione)   Dalle Buone Intenzioni alle Conseguenze Dubbie.   Il nostro Paese, pur avendo avuto, in passato, governi di modesta ispirazione liberale, così definiti almeno in termini nominali, e pur avendo avuto pensatori di convinzione liberale come per esempio Benedetto Croce, ahimè, non solo ha perso la memoria e la cognizione di ciò che ...

Leggi »

Menù Soluzioni

Ultima chiamata per “Menu soluzioni”. Franco Luceri chiede ai lettori di farsi sotto ed apportare il loro contributo. In caso contrario intende mollare. Lo sproniamo ad insistere. Le parole se le porta il vento, ma da qualche parte finiscono per depositarsi.

Leggi »

W il primo Maggio, festa dei lavoratori

W le persone sincere e che si comportano bene, sui posti di lavoro e nella società. W la bellezza delle persone che amano il rispetto dell’altro e che s’impegnano a salvare vite in difficoltà. W l’intelligenza delle persone che amano impegnarsi sui posti di lavoro, per i diritti dovere e la sicurezza. W il cuore aperto delle persone che amano, ...

Leggi »

Il recupero dei Colli Tifatini in localita Bersaglio: a quando un progetto di bonifica dell’intera area?

San Prisco, provincia di Caserta. A chi è affidato il compito di riportare quel polmone di verde ,ai piedi della località Bersaglio, allo stato iniziale? Per risvegliare le coscienze dei giovani della città di SAN PRISCO, l’assessore all’Ambiente, Filomena De Felice, dovrebbe iniziare ad approntare un progetto per pianificare quell’area e renderla una risorsa per l’occupazione dei giovani disoccupati della ...

Leggi »

Gli occhi da soli non vedono

Con questo pezzo, Franco Luceri ci comunica che “smetto di scrivere e spero di riuscirci. Non trovo più una sola buona ragione per continuare a contrappormi da matto alla pubblica opinione che la racconta alla rovescia di come la vedo io, pur avendo trovato nel vostro bellissimo Pensalibero e nella vostra generosa ospitalità, un oasi di buon senso. Non smetterò certo di leggervi, ma ora vi ringrazio e vi lascio con un carissimo saluto”. Che dire? Speriamo che tu ci ripensi, Franco. Anzi, ne siamo sicuri. Non tenere troppo a lungo il broncio al mondo intero. Ti aspettiamo. Possibilmente dalla prossima settimana. Mica vogliamo darla vinta a chi si rifiuta di vedere e capire! (n.c.)

Leggi »