Archivi Tag: polizia

Se fossi il Sindaco di Firenze, parlando di Sicurezza e Legalità farei …(terza parte)

SICUREZZA STRADALE E PARCHEGGIO SELVAGGIO Firenze deve ridurre gli incidenti stradali, l’illegalità nella circolazione, il parcheggio selvaggio. Le buche e un manto stradale dissestato o deteriorato possono provocare incidenti stradali e insicurezza. Per questo c’è bisogno di una grande opera di rimessa a nuovo delle strade. Parcheggi scambiatori, rilevatori di velocità e uso più capillare della tecnologia per esempio del ...

Leggi »

Se fossi il Sindaco di Firenze, parlando di Sicurezza e Legalità farei … (seconda parte)

LOCALI NOTTURNI, DIVERTIMENTO, MOVIDA È il punto dolente, soprattutto nelle zone centrali. Il grande afflusso di giovani, sia italiani che stranieri, nei locali, impone di rivedere le regole e adottare nuovi strumenti. I numerosi episodi di abuso di alcolici e di stupefacenti innalzano la vulnerabilità dei giovani Accordi e protocolli con le associazioni di rappresentanza. Attraverso codici comuni, programmare costantemente ...

Leggi »

Governo. Salvini e la bufala dei 10 mila poliziotti in più

L’Italia è il primo paese in Europa e il terzo al mondo per numero di poliziotti in rapporto alla popolazione Roma. 08.10.2018. Eravamo rimasti alle dichiarazioni del mese scorso del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, sulla assunzione di 10 mila poliziotti, per garantire maggior sicurezza. I soldi si sarebbero trovati dai fondi per gli immigrati, diceva Salvini. Nel decreto “Sicurezza”, da ...

Leggi »

Khalashnikov. Affidargli il futuro del Pianeta?

Per meglio comprendere l’industria e l’economia globalizzata, ci sembra utile fare riferimento ad un articolo comparso lo scorso 29 agosto sul quotidiano francese “Le Monde”. Il soggetto è l’azienda di origine russa Kalashnikov. Che, oggi, oltre al suo molto conosciuto fucile d’assalto, dopo una recente trasformazione societaria più globale (azionariato, sedi autonome, etc) per le vendite dei suoi prodotti “militari”, ...

Leggi »

Ucraina: volontari italiani nel Donbass a Donetsk e Lugansk

Il mese di agosto era iniziato con una notizia che riportava all’attenzione dei media sul lungo, ma quasi dimenticato, conflitto che contrappone Kiev ai separatisti filo-russi del bacino del Donec, fondatori delle Repubbliche secessioniste di Donetsk e di Lugansk. La Polizia di Stato, infatti, ha smantellato una rete di reclutamento che, nel Nord Italia, assoldava mercenari da inviare nel Donbass per combattere ...

Leggi »

Truffe Forex broker: prendono avvio le nuove iniziative Aduc per contrastare il fenomeno

Lo scorso editoriale, in cui abbiamo lanciato un “allarme rosso” riguardo i broker Forex truffaldini (1) evidenziando che occorrono nuovi e più validi strumenti di intervento, che necessitano del coinvolgimento di tutti gli attori delle Istituzioni e del mercato, i quali devono rendersi conto appieno dello stato di “allarme rosso” in cui ci si trova ha ricevuto numerosi riscontri positivi ...

Leggi »

Truffe broker Forex e simili: siamo in stato di ‘allarme rosso’. Tutti devono comprenderlo, ed agire!

Nell’ultimo articolo sul tema dei broker truffaldini sul Forex, in cui abbiamo mostrato un clamoroso falso (1) che tira in ballo addirittura l’Esma, l’Autorità di Vigilanza dell’Unione Europea, concludevamo affermando che non si può più andare avanti in questa maniera. Aduc è sin dall’inizio in prima linea riguardo il fenomeno, anche tramite un’apposita rubrica (2) del proprio canale web Investire ...

Leggi »

“Chicago 1930”: un videogame sull’era del Proibizionismo

Se amate le ambientazioni tipiche dell’epoca del Proibizionismo Anni ’30, fra contrabbandieri, gangster e poliziotti alle loro calcagna, allora “Chicago 1930” è il videogame per pc che fa per voi. Sviluppato da Spellbound e rieditato dalla francese Microids (www.microids.com), che lo ha reso disponibile di recente sulla piattaforma di Steam, “Chicago 1930” presenta una grafica isometrica davvero accattivante e molto ...

Leggi »

Criminalità e narcotraffico. Leggi e non solo repressione. Organizzarsi per la riduzione del danno

La lotta alla droga non è da tempo una lotta contro i consumatori o le sostanze in sé. Se escludiamo alcuni fanatici (molto politici) che credono che i consumi (e i risvolti sanitari) di droga si combattono vietando queste sostanze, situazioni ed esperimenti in corso in varie parti del mondo (Usa e Canada in prima fila) ci indicano un metodo ...

Leggi »

Droghe illegali. La strage continua. Provvedimenti zero. Cambi di rotta? Cerchiamo di non essere ridicoli….

La Direzione centrale per i servizi antidroga della Polizia, fa sapere, nella sua relazione annuale, che, per il 2017, i sequestri di eroina sono stati in crescita (+27.95%); e non sono stati da meno la marijuana (+117,76%) e le droghe sintetiche (+101,17%). Non solo, ma i morti per overdose, in calo da anni, hanno invece registrato una crescita del 9,7% ...

Leggi »

Spagna: una questione giustizia irrisolta e multiforme

Da alcuni mesi, in Spagna la giustizia occupa la scena mediatica. È successo con la vicenda catalana, in cui il ricorso ai tribunali e alla legalità ha sostituito la politica fin dal principio. Poi si è compreso che si trattava solo della punta dell’iceberg e quello che c’era sotto è venuto a galla un po’ alla volta. Si è visto allora che la giustizia spagnola presenta ...

Leggi »