Archivi Tag: palazzo vecchio

Gli alberi, i monumenti …

Mai vista tanta attenzione, sensibilità, impegno civile dei fiorentini che per decenni hanno snobbato l'inquinamento e gli alberi come scemenze da radical-ecologisti, o le preoccupazioni per i marmi bianchi e le sculture sotto la loggia dei Lanzi come cazzate di gente fuori dal mondo. Ormai migliaia di fiorentini, scossi dai colossali ingorghi del traffico (da 30 anni, oggi causati dalla tramvia ...) stanno vendendo o rottamando 2 delle 3 auto per famiglia, per non contribuire allo smog che respirano loro stessi e i loro figli, e anche le/gli amanti clandestini che vanno a trovare quando il marito è a giocare a calcetto o la moglie in palestra (*). Moltitudini di cittadini assediano Palazzo Vecchio per farsi piantare alberi davanti a casa, al posto di brutti parcheggi, che comunque non servono più, dopo la rottamazione di gran parte del parco auto in possesso ai fiorentini (71 ogni 100 abitanti, vertici mondiali assoluti, fra il doppio e il triplo di città europee), che li ha portati a livelli europei dimezzando o più il numero di auto in circolazione e in sosta. Anche il tema "cambiamento climatico", finora snobbato su larga scala, è diventato argomento di discussione a tavola in famiglia, fra amici al bar e dal barbiere. A monte di questa incredibile e massiccia sensibilizzazione di notai e avvocati, macellai, idraulici, casalinghe, signore ingioiellate, ragazzotti di periferia, c'è un orrore che distrugge Firenze: la tramvia. Gli esperti di psicologia sociale sono strabiliati: l'abbattimento di alberature storiche e loro sostituzione lungo i binari o alle fermate, è riuscito a ribaltare il comune sentire che da decenni se infischiava dello smog, e avrebbe magari visto di buon occhio l'aumento dei parcheggi al posto di qualche inutile leccio o platano. Persino le interminabili code in ogni parte della città, un tempo ritenute normali o inevitabili, e ora nel carniere delle tramvie, hanno scatenato movimenti popolari contro lo smog, per aria più respirabile. Addirittura l'ultradestra fascistoide si è allontanata dai modelli Trump e Bolsonaro, che raderebbero al suolo ogni centimetro di foresta pluviale al grido "è un complotto ecologista per instaurare il comunismo galattico!" Improvvisamente la Frega ExNord e i cespuglietti a braccio teso hanno scoperto la loro anima ecologista. Un risultato strabiliante, impensabile solo qualche anno fa. E poi qualcuno dice che la tramvia è inutile o addirittura anti-ecologica!

Leggi »

Aduc – Osservatorio Firenze. Bici, bici… Quousque tandem abutere patientia nostra?

Abbiamo scomodato questa orazione di Marco Tullo Cicerone rivolta a Catilina per ricordare una vicenda banale della città che, stando a quello che leggiamo, vorrebbe erigersi a bandiera della sostenibilità, per residenti e turisti: Firenze. E la usiamo per comunicare il nostro stato d’animo, alquanto diffuso dopo costanti verifiche “su strada” che abbiamo appositamente fatto, del malessere sulla presenza delle ...

Leggi »

Aduc – Osservatorio Firenze. Le date ‘ballerine’ del Comune perché piazza San Marco sia vivibile

Passano gli anni: arrivano le tramvie, si sconvolge una città con lavori – a singhiozzo e no – di ogni tipo, eseguiti senza razionalità se non quella della burocrazia. Dopo la giusta chiusura di piazza del Duomo alla mobilità non-pedonale, e la trasformazione di piazza San Marco nel crocevia di tutti gli autobus che vanno e vengono dalle periferie, uno ...

Leggi »

L’irriverente. I bottegai fiorentini vogliono il braccialetto per i minorenni. A quando l’anello al naso per i negri e gli immigrati?

Lo abbiamo letto e riletto. Niente, lo hanno proprio pensato e detto e, soprattutto, proposto ai funzionari della Questura che l’altro giorno hanno incontrato i cosiddetti imprenditori della movida fiorentina per cercare di far fronte ai vari fenomeni di ordine pubblico che i loro clienti provocano nel centro della città. Un braccialetto per i minorenni, si’ da poterli individuare subito ...

Leggi »

Quadrangolare di calcetto e solidarietà per Idy Diene – Firenze, sabato 28 aprile 2018

Sabato 28 aprile 2018 dalle ore 10.00 al campo dell’ASD Ponte Rondinella Marzocco, si terrà il primo quadrangolare di calcetto e solidarietà alla memoria di Idy Diene organizzato dal Viola Club Ponte a Greve per ricordare Idy Diene, ucciso lo scorso 5 marzo sul Ponte Vespucci a Firenze, e per sensibilizzare adulti e bambini contro ogni forma di violenza e ...

Leggi »

Una vita in gioco. Il ricordo di Stefano Borgonovo a quattro anni dalla scomparsa

Un’occasione per farsi raccontare una bella storia e ricordare Stefano Borgonovo – calciatore del Milan, della Fiorentina e di molte altre squadre di serie A – venuto a mancare nel 2013 colpito dalla SLA. L’appuntamento è per lunedì 5 Febbraio a Firenze (Sala D’Arme di Palazzo Vecchio) dalle 17.00 alle 19.00 in occasione della presentazione del libro “Una Vita in ...

Leggi »

Una per Firenze

L’ex scuola carabinieri sarà la porta di Firenze. Così secondo il Comune di Firenze dovrebbero diventare i grandi spazi vuoti del complesso di Santa Maria Novella, dove fino al dicembre 2016 era ospitata la scuola sottufficiali dei Carabinieri. Così si evince dalle sette idee e quattro linee guida per usare e valorizzare i giganteschi spazi vuoti del complesso di Santa ...

Leggi »

Firenze, Pane Quotidiano – Invito alle celebrazioni del 120° della fondazione

Il 20 gennaio prossimo, alle ore 16.00, sarà celebrato in Palazzo Vecchio, con l’intervento delle massime autorità cittadine ed il patrocinio del Comune di Firenze, il 120° anniversario di fondazione della  Associazione Per il Pane Quotidiano di Firenze. La cerimonia sarà preceduta da un “pranzo solidale” offerto a 120 persone bisognose da noi assistite . L’Associazione fu fondata a Firenze ...

Leggi »

Piero Calamandrei. Convegno e mostra a Firenze

In occasione del 70° anniversario dell’approvazione della Costituzione italiana, il Comune di Firenze e l’Istituto storico toscano della resistenza e dell’età contemporanea (Isrt) ricordano il fiorentino Piero Calamandrei con una giornata di studi “Piero Calamandrei: l’uomo, il giurista, l’intellettuale venerdì 27 ottobre nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio ed una mostra “Piero Calamandrei: intellettuale democratico nella Firenze del dopoguerra” ...

Leggi »

XV edizione del festival musicale Suoni riflessi

Mercoledì 18 ottobre 2017, ore 12,30 Sala Incontri “Ennio Macconi” di Palazzo Vecchio     CONFERENZA STAMPA   di presentazione della   XV edizione del festival musicale Suoni riflessi     Intervengono, oltre alla vicesindaca di Firenze nonché assessore all’Educazione, università e ricerca Cristina Giachi, la vicepresidente della commissione “Politiche europee e affari internazionali” del Consiglio regionale della Toscana Elisabetta ...

Leggi »

L’irriverente parte da Firenze per dire: non fidatevi del signor minestra riscaldata

Grande tripudio (cosi’ come ci dicono i media) a Firenze per l’avvento dell’ad della Apple, Tim Cook che avrebbe “come una rockstar, conquistato gli studenti” (1). Sicuramente un personaggio di quella che hanno chiamato la nuova economia (2). E nonostante sia stato contornato da alcuni personaggi della politica e dell’imprenditoria, abbia girellato per la citta’ salutando chi lo riconosceva, fatto ...

Leggi »

Presentazione 30 Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze

Dario Nardella, Sindaco di Firenze Fabrizio Moretti, Segretario Generale BIAF invitano mercoledì 12 Luglio 2017 ore 12.00 Firenze, Palazzo Vecchio Sala d’Arme ingresso Cortile di Michelozzo anteprima stampa 30^ BIAF – Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze La grande mostra dell’arte italiana Palazzo Corsini, 23 Settembre – 1° Ottobre 2017 Interventi Dario Nardella, Sindaco di Firenze Fabrizio Moretti, Segretario Generale Biaf ...

Leggi »

Aduc- Osservatorio Firenze. Chiusura centro storico e corporazioni all’assalto. Procedere senza indugi

Firenze, Museo degli Uffizi

Una volta e’ stato il turno dei taxisti, poi dei commercianti. L’importante e’ “fare casino” bloccare qualche cosa, far credere che i propri interessi di corporazione siano quelli comuni, ed ecco che i sindacati di queste corporazioni ottengono quello che vogliono. Il loro confronto e’ con un’amministrazione che vive di vento esterno alle sue politiche. Abbiamo visto il Sindaco Nardella ...

Leggi »

Gli Anni della Ricostruzione

Marisa Brambilla – Gianni Fantoni Gli Anni della Ricostruzione € 16,00 ACQUISTA Casa Editrice: Edizioni Agemina Anno: 2011 Pagine:296 Dopo Resistenza Liberale a Firenze, pubblicato in occasione del 50° anniversario della Liberazione, e 2 giugno 1946 – Il giorno della Repubblica, gli autori Marisa Brambilla e Gianni Fantoni hanno proseguito insieme la ricerca di documenti e testimonianze sulla presenza dei liberali nella città di Firenze ...

Leggi »

PREMIO CRESCENDO

PREMIO CRESCENDO Dall’1 al 20 giugno torna a Firenze il concorso internazionale di A.Gi.Mus. Firenze   VIII EDIZIONE – Iscrizioni on line entro il 20/05/2017 Giovani, di talento, provenienti da tutto il mondo. Torna a Firenze dall’1 al 20 giugno, per la sua ottava edizione, il Premio Crescendo, concorso internazionale di esecuzione musicale organizzato da A.Gi.Mus. Firenze in collaborazione con il Comune di ...

Leggi »

Lando Conti. Sindaco di Firenze 1984-1985

Massimo Nardini Lando Conti. Sindaco di Firenze 1984-1985 € 20,00 Casa Editrice: Betti Editrice Anno: 2017 Pagine:364 Formato: 16×24     Nel dicembre del 1982 Firenze era rimasta senza una guida. La giunta che aveva amministrato la città dal 1975, formata con l’alleanza tra il Pci e il Psi, si era spaccata e lo strappo era stato talmente brusco da rendere oggettivamente impossibile l’ipotesi ...

Leggi »

Smog e targhe alterne a Firenze e non solo. Ci risiamo: come non affrontare, rimandare e condannare il futuro. Vogliamo imboccare una strada diversa?

Puntale come una vacca svizzera, arriva lo smog sulle nostre citta’. E dopo che gia’ la circolazione a targhe alterne e’ cominciata in altre citta’ italiane, con altrettanti provvedimenti in Europa e nel mondo (1), ecco che anche a Firenze, gia’ si pensa come affrontare il Natale. Solito balletto con provvedimenti emergenziali e tampone che, non solo non affrontano il ...

Leggi »

Torrigiani-Firenze. E ora la ‘giustizia del nulla’. Irriverente?

Lungarno Torrigiani a Firenze

Sembra quasi un film dell’assurdo, ma e’ la realta’. Dopo il crollo di lungarno Torrigiani a Firenze e l’apertura di un’indagine da parte della Procura, il tutto e’ finito con “nessun colpevole”, con tanto di Autorita’ Idrica” che fa da cantore alla giustizia del nulla. Si’, chiamiamola cosi’: giustizia del nulla. Sono quelle sentenze che prendono in considerazione un avvenimento ...

Leggi »

Arte contemporanea dove? A Firenze c’è chi vuole vincere facile

Da qualche tempo l’arte contemporanea fa discutere Firenze. Il dilemma non è arte contemporanea sì o no. Ma arte contemporanea dove. L’ultimo pronunciamento della Soprintendenza, ancora ufficialmente non comunicato agli organizzatori, è un via libera ad “Aria” l’istallazione firmata dall’architetto Claudio Nardi prevista al Forte Belvedere per gennaio. Si tratta di una sorta di maxi bolla di sapone trasparente affacciata ...

Leggi »

Venerdì 21 ottobre a Firenze presentazione di “Angeli del Fango” di Erasmo D’Angelis con il ministro Gian Luca Galletti

        Venerdì 21 ottobre alle ore 17.00 Sala degli Elementi Palazzo Vecchio, Firenze   Presentazione del libro di Erasmo D’Angelis Angeli del fango La “meglio gioventù” nella Firenze dell’alluvione a 50 anni di distanza (Giunti Editore)   Intervengono con l’autore Gian Luca Galletti, Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Alessia Bettini, Assessore all’Ambiente del Comune ...

Leggi »