Archivi Tag: nazione

Ubriaca all’altare

Se è vero che il denaro non dorme mai, per la prima volta nella storia, alcune banconote puzzeranno (e non per ragioni legali, ma etiche). Chissà che ai banchieri non possa spuntare un’anima.

Leggi »

Riflessioni di un patriota alla vigilia del XX Settembre

Prendo spunto da questo episodio storico di liberta’ per fortificare speranza e lotta per gli Stati Uniti d’Europa, “usando” il Paese di cui sono cittadino come grimaldello.

Leggi »

L’angoscia numero uno della classe politica americana

L’atomica nordcoreana continua ad essere l’angoscia numero uno della classe politica americana e di altri Paesi. Ha mantenuto il suo angoscioso primato perfino nei giorni in cui gli Stati Uniti d’America sono stati aggrediti da un fenomeno naturale molto più potente, per ora, degli ordigni che il dittatore di Pyongyang si vanta di stare preparando e che il presidente di ...

Leggi »

Russia: ZAPAD, gli War Games in Occidente

La notizia di questi movimenti trapela molto poco in Italia, ma la tensione nei Paesi dell’Unione sta generalmente salendo.

Leggi »

L’Ucraina in una Europa più larga: l’anniversario dell’indipendenza

Il 24 Agosto si è celebrata in tutta l’Ucraina, a Kiev con una parta militare internazionale,  il ventiseiesimo anniversario dell’’indipendenza del Paese dalla Russia avvenuta  al colmo del tracollo sovietico. Uno degli interventi più attesi è stato quello del primo presidente Leonid Kravchuk.  Nella occasione della commemorazione, Kravchuk  ha esplicitamente chiesto davanti alla Rada Suprema: “ l’indipendenza dell’Ucraina deve essere ...

Leggi »

Iraq: referendum curdi e riavvicinamento con Riad

Nulla può essere escluso ma appare sempre più difficile che il 25 settembre prossimo si svolga il referendum annunciato dal presidente della Regione autonoma del Kurdistan iracheno (Krg), Massud Barzani, per fare decidere i curdi dell’Iraqsull’indipendenza di quella parte dell’assai più ampia nazione curda che le vicende successive alla Prima Guerra Mondiale e alla fine dell’Impero Ottomano hanno lasciato senza uno Stato. ...

Leggi »

Umberto Cecchi racconta Lady Diana alla Turati di Gavinana

Alla Fondazione Turati di Gavinana la presentazione dell’ultimo libro di Umberto Cecchi,«Diana, l'ultimo viaggio», che ricostruisce la storia di Lady Diana a vent'anni dalla scomparsa. Appuntamento giovedì 31 agosto alle 16 nella sala Il Giglio, dove interverrà l’autore.

Leggi »

Siena, il Palio raccontato da Carlo Cassola. Tradizione che non invecchia

Il suo primo Palio Carlo Cassola lo vide martedì 2 luglio 1946, da inviato speciale dell’organo del Comitato  Toscano di Liberazione Nazionale, La Nazione del Popolo. Il fitto calendario delle celebrazioni organizzate nel centenario della nascita dello scrittore non includerà di certo l’incursione a Siena: un ragione in più per tratteggiarla, rileggendo i due brevi articoli che Cassola le dedicò quando non era ...

Leggi »

Povera Europa

Cari amici, dicono che se lo mettono per rispetto…Ma rispetto a chi ? a noi, a loro…non certo per delle rispetto delle donne, non le nostre, non le loro. Rispetto a quelle emancipate come ad esempio la Theresa May che indossava un tailleur e capelli ben curati davanti a Rohani, non mi pare paragone. Ci mancava anche la Mogherini, non ...

Leggi »

Andrea Caffi e Giustizia e Libertà

Nel 130° anniversario della nascita di Andrea Caffi ricordiamo la figura di quello che fu uno dei più intransigenti difensori della democrazia nel secolo degli assolutismi. Lo facciamo riproponendo un articolo di Mario Barnabè scritto per il sessantesimo della morte.

Leggi »

La fallacia populista

ECONOMICS IN ONE LESSON (L’Economia in Una Lezione) di Henry Hazlitt (Recensione)   Dalle Buone Intenzioni alle Conseguenze Dubbie.   Il nostro Paese, pur avendo avuto, in passato, governi di modesta ispirazione liberale, così definiti almeno in termini nominali, e pur avendo avuto pensatori di convinzione liberale come per esempio Benedetto Croce, ahimè, non solo ha perso la memoria e la cognizione di ciò che ...

Leggi »