Archivi Tag: movimento

Le convergenze parallele (Pisapia e Tabacci)

Ho taciuto per non anticipare i tempi, ma era nell’aria l’impostazione politica che Bruno Tabacci avrebbe dato al suo movimento “Centro Democratico”. Pisapia ha ideato il “Campo Progressista”, come una linea retta, che è stata intercettata da Bruno Tabacci, leader del “Centro Democratico” fautore  di una impostazione liberal-socialdemocratica, dichiaratamente di un Centro non isolato, bensì ampiamente aperto alla collaborazione costruttiva del ...

Leggi »

Beautiful in Campidoglio

Mezzi di comunicazione, politici, osservatori ed analisti si affannano a prendere posizioni sulla beautiful romana, informazione e movimento 5 stelle si scontrano su analisi e considerazioni di livello politico molto modesto. Non avendo gran considerazione per entrambi i contendenti, sottolineiamo che critici e difesa si affannano tanto, ma a sproposito rispetto al nocciolo del problema che consiste nell’avventurismo della Brooke ...

Leggi »

Craxi, Fo, Togliatti, e Foibe. Quando la memoria fa cilecca

Il 27 Gennaio di ogni anno, è universalmente dedicato a tenere viva ‘la memoria’, della più grande tragedia, che la mente umana abbia mai saputo generare: la Shoah, il ‘generalizzato’ ed ‘ingegnerizzato’ sterminio di un popolo pacifico, la cui colpa risiedeva nella propria religione e nel saper essere comunità. Se la Shoah è la più tragica dell’espressioni che hanno caratterizzato ...

Leggi »

Un’alleanza populista Grillo-Salvini-Meloni è un pericolo più che reale. Guai a chi lo favorisce

Mentre, per fortuna, s’infittisce e cresce di autorevolezza la schiera di coloro che si rifiutano di pensare che la soluzione dei problemi nazionali stia nell’anticipare di un anno le elezioni politiche, qualcuno ha ragionato su quale potrebbe essere l’effetto della (infausta) decisione della Corte Costituzionale di non cassare il premio per chi raggiunge il 40% dei voti? Fermo restando che ...

Leggi »

La mente di Dio

Nel suo libro più famoso Dal Big Bang ai buchi neri, Stephen Hawking presumeva che l’uomo potesse giungere a una “teoria completa” dell’universo che – aggiungeva – “sarebbe il più grande trionfo della ragione umana, perché a quel punto conosceremmo la mente di Dio”. Il celebre astrofisico, in un altro libro pubblicato nel 2010 dal titolo Il grande disegno, ha ...

Leggi »

Camerata Strumentale città di Prato saluta uno strepitoso Sollima.

Concerto del 26 gennaio. Il numero quattro per la stagione in corso, non molto intensa di appuntamenti come lo erano state quelle degli anni precedenti. Ospite, per la prima volta alla Camerata Strumentale, Giovanni Sollima,  violoncello di prim’ordine, protagonista della serata. Nella sua prestigiosa carriera internazionale, Sollima ha collezionato attività e collaborazioni con la Chicago Symphony Orchestra ed infinite altre, ...

Leggi »

Il movimento 5 stelle una nuova forma di fascismo?

Oggi la federazione della stampa accusa i 5 stelle di “squadrismo verbale” e istigazione a delinquere. Ieri Grillo ordinava l’obbedienza “cieca pronta assoluta” ai suoi dictat, e l’altro ieri ribadiva la sua adesione ai gruppi parafascisti del parlamento europeo (anche perchè nessun altro li vuole). Forse questi ragazzotti, che una crescente parte degli elettori italiani considerano una simpatica continuazione politica ...

Leggi »

Italicum: test integrale dell’intervento dell’avv. Palumbo alla Corte Costituzionale

PALUMBO – INTERVENTO GIUDIZIO ITALICUM – ORDINANZA TRIB. MESSINA CORTE COSTITUZIONALE UDIENZA 24.01.2017   ONOREVOLE PRESIDENTE, I PRINCIPI DISATTESI.   ONOREVOLE PRESIDENTE, ONOREVOLI GIUDICI DELLA CORTE, SE, A SEGUITO DELLA SENTENZA N. 1-2014 DELLA CORTE IL PARLAMENTO NE AVESSE SEGUITO LA TRACCIA E AVESSE ESITATO UNA NUOVA LEGGE ELETTORALE RISPETTOSA DI QUEI PRINCIPI, INVECE DI APPROVARNE UNA PIENA DI CRITICITÀ ...

Leggi »

Il richiamo della strada. La filosofia del viaggio secondo Sèbastien Jallade

Qual è dunque l’ideale che ci anima ormai, la favola dell’uomo nomade d’oggi? Gira intorno a questo interrogativo uno dei pochi titoli che ancora mancava alla mia lettura tra le tante proposte dalla splendida collana Piccola filosofia di viaggio di Ediciclo. Piccoli libri, appunto, ma grandi domande su ciò che accompagna i nostri viaggi e ciò che con i viaggi ...

Leggi »

Valerio Zanone, a Roma un incontro per ricordarlo

Ad un anno dalla scomparsa di Valerio Zanone l’Associazione degli amici di Valerio Zanone, l’Associazione per la Democrazia Liberale ed il Consiglio Italiano del Movimento Europeo, assieme alla famiglia, hanno promosso un incontro presso l’Hotel Nazionale (Piazza Montecitorio) il giorno 14 gennaio 2017 alle ore 10.30. L’incontro sarà l’occasione per ricordare lo storico esponente liberale. Interverranno, tra gli altri, PierVirgilio ...

Leggi »

Beppe Grillo e l’ALDE

Beppe Grillo chiede agli iscritti al Movimento Cinque Stelle di pronunciarsi sulla collocazione futura dei parlamentari europei del Movimento e, in particolare, su una loro possibile adesione al Gruppo parlamentare dei liberal-democratici (ALDE) al Parlamento Europeo. Immagino che non avrebbe promosso una consultazione degli iscritti tramite Rete se prima non avesse raggiunto una qualche intesa preventiva con i vertici dell’ALDE; ...

Leggi »

Grillo e l’uscita dal Novecento italiano

Il fatto, essenziale, è che il M5S aderirà al gruppo europarlamentare ALDE - liberali e democratici europei - per volontà del suo padre-padrone. Si tratta di un evento fondamentale nell'ambito dell'attuale sistema politico italiano, che prefigura l'uscita definitiva dal Novecento, conteso tra guerre mondiali e opposti dogmatismi di destra e di sinistra, e quindi l’ingresso nel nuovo secolo liberale.

Leggi »

Giarrusso, Catania: le assurdità di una città allo sbando

Lasciare tranquillamente in servizio i complici dei delinquenti che hanno aggredito il medico è un atto irresponsabile ed assurdo di cui bisognerà rendere conto ai cittadini. Chi è responsabile di tutto questo si deve dimettere per evidente incapacità di amministrare una struttura come l’Ospedale Vittorio Emanuele. Il Movimento 5 Stelle presenterà una interrogazione per conoscere le ragioni della mancata adozione ...

Leggi »

La Grande guerra in montagna. Il fronte italo austriaco raccontato dallo storico Diego Leoni

La presentazione del volume “La guerra verticale. Uomini, animali e macchine sul fronte di montagna 1915-1918” (Einaudi, 2015) di Diego Leoni, in programma al Santa Maria della Scala lo scorso venerdì 16, alle ore 17.30, a ingresso libero, è il sesto appuntamento delle iniziative correlate alla mostra “Fotografi in trincea. La Grande Guerra negli occhi dei soldati senesi” aperta al ...

Leggi »

La vertenza Mediaset allunga la vita al Governo

E se la scalata di Vivendi al gioiello della Famiglia Berlusconi divenisse l’assicurazione sulla vita dell’Esecutivo Gentiloni? Anche in questo caso gli elementi non fanno la prova sebbene risultino alquanto ammiccanti. Innanzitutto la tempistica delle dichiarazioni politiche aperte ai più alti livelli dallo stesso Ministro con delega allo Sviluppo Economico. Una tempestività -se si esclude Alitalia, ma in quel caso ...

Leggi »

2016: i popoli rifiutano la globalizzazione delle élite e vogliono sovranità e democrazia autentiche

Il 2016 che si sta chiudendo ha, politicamente parlando, mostrato chiaramente dove il mondo vuole andare e dove non vuole andare. I popoli vogliono riappropriarsi di una sovranità perduta; rifiutano la globalizzazione “liberaldemocratica” e la “cinesizzazione” del pianeta, che hanno tolto loro potere d’acquisto, sovranità popolare e dunque autentiche libertà e democrazia; sono aperti all’accoglienza ma sino a che questa ...

Leggi »

Camerata Strumentale città di Prato: che le trombe squillino!

Iniziare una sera di musica non è solo un momento d’ascolto. Si tratta di un incontro personale e collettivo, espressivo ed emotivo. L’unione di due parti, anzi, quattro parti: l’autore, l’interprete, l’orchestra e il pubblico. Vengono a mente queste riflessioni di solito riposte in un cassetto accanto all’abito da sera da indossare per l’occasione quando, come giovedì primo dicembre, la ...

Leggi »

Il ballo di Mattarella

Una cosa è certa : non si può votare a breve. Innanzitutto bisogna attendere le decisioni della Corte che arriveranno il 24 gennaio. Poi dovranno essere depositate le motivazioni. Saremo quasi a Marzo. Poi il nostro paese sarà protagonista di impegni internazionali a partire dal G7.

Leggi »

Furbate a 5 Stelle

La solita double-face per la quale l’Italicum era una legge vergogna, tanto da invocare -con relativo testo depositato dall’on. Toninelli- il ritorno in pompa magna al proporzionale assorto a campione di democrazia, per poi ripiegare -in una sorta di “sacrificio” per la democrazia- sull’Italicum

Leggi »

Un quattro dicembre da ricordare.

Ho l’abitudine di andare a votare presto e, passate da poco le otto del mattino, ero già tornato a casa, dopo aver assolto il mio dovere di elettore. Quella domenica, 4 dicembre 2016, avevo sensazioni negative. Nelle settimane precedenti, avevo visto il Presidente del Consiglio Renzi occupare tutti i possibili spazi televisivi e temevo che una parte rilevante dell’opinione pubblica, ...

Leggi »

“Johannes delle Grandi Sabbie”, romanzo spirituale di Pier Carpi

Immaginate un mondo senza guerre, senza povertà, senza carestia, senza contrapposizioni fra religioni, ma anche senza autentica libertà, soggiogato da esseri alieni da oltre un secolo. Questo lo scenario di “Johannes delle Grandi Sabbie” (Malipiero editore), il romanzo per ragazzi scritto da Pier Carpi nel 1979, di cui sono venuto in possesso tramite un amico, già collaboratore dello scrittore e ...

Leggi »

Giustizia. Il diritto a non rispondere

“Mi appello al quinto emendamento”. E’ una frase che abbiamo sentito nei film americani (USA) durante un processo. Cosa prevede il quinto emendamento alla Costituzione americana? Che nessuno potra’ essere obbligato, in qualsiasi causa penale, a deporre contro se medesimo. Questo diritto e’ presente anche nel nostro ordinamento giuridico: un indagato, o imputato, ha il diritto di non rispondere alle ...

Leggi »

Regole semplici per situazioni complesse: breve considerazione sul referendum costituzionale

Non mi sembra proprio il caso di aggiungere altro rispetto a quanto non sia già stato detto o scritto in merito alla riforma costituzionale. Tuttavia, a pochi giorni dalla consultazione, mi preme solo richiamare all’attenzione dei lettori il contesto in cui dovremmo prendere una decisione. Trattandosi, infatti, di un referendum confermativo privo, pertanto, di un quorum di validità ( una ...

Leggi »

Attenzione ai broker sul forex che vi chiamano al telefono: ecco le bufale che raccontano…

Capita sempre più frequentemente che i vari broker sul Forex, cioè sul mercato delle valute, facciano aggressive telefonate di promozione attraverso operatori di call center spesso improponibili che raccontano cose veramente assurde pur di accalappiare clienti. Solitamente questi broker hanno sede a Cipro perché le norme di quell’isola sono molto più permissive ma consentono comunque a queste società di operare ...

Leggi »

Il bosone di Higgs

TV, giornali, riviste non parlano d’altro che del referendum del 4 dicembre, ognuno con una propria identificazione e una motivazione per indurre a votare il SI, oppure il NO. Non si comprende come, qualunque sia la scelta finale, il risultato rimane una divisione che già appare insanabile. Il mio invito a cercare “il bosone di Higgs” nel centro-sinistra, è una ...

Leggi »

Il cerchio (doppio e imperfetto) della natura

In principio, dunque, fu il Ka(os). Eppure, in tutte le meta-narrazioni – che hanno a che fare con un tempo viceversa soltanto presunto che precederebbe l’inizio – si narra di un conflitto, quindi pre-cedente all’inizio che è l’inizio, questo inizio, tra divinità. Anche nel cristianesimo – che rappresenta l’ultima narrazione, in ordine temporale, dell’inizio -, il conflitto che è antecedente ...

Leggi »