Archivi Tag: merkel

Trump, Macron e la Merkel: l’accordo con l’Iran e l’Europa

Nessuno può sorprendersi se lo stile e la disinvoltura con cui Emmanuel Macron si muove sul terreno della politica esteracrea in Europa diffusi mugugni, se non malumore. Le reazioni al recente viaggio a Washington ne sono un esempio parlante; tra l’altro tutto ciò avviene poco tempo dopo la partecipazione della Francia ai bombardamenti in Siria assieme a Usa e Gran Bretagna. Le reazioni italiane non ...

Leggi »

Cinque paci difficili

Difficili, non solo perché sono molte e hanno poco tempo per fiorire, ma soprattutto perché le speranze di un qualche successo su un fronte sono legate al costo degli altri fronti, che si prevede alto.

Leggi »

L’irriverente degli Stati Uniti d’Europa. Dimmi cosa fai e sapro’ chi sei

Grande eco per l’intervento del presidente francese Emmanuel Macron al Parlamento europeo. Soprattutto perche’ in questi ultimi tempi, a parte gli “aficionados” che riescono a star dietro al procedere del pachiderma burocratico di Bruxelles cogliendo i non pochi aspetti e le altrettanto non poche ricadute sul nostro quotidiano, di Ue se ne sente parlar male e, ogni volta che c’e’ ...

Leggi »

Nostalgia di ” convergenze parallele ” o di ” equilibri più avanzati “

Oggi , dopo il risultato delle elezioni del 4 marzo che hanno indicato solamente degli ipotetici vincitori , siamo al cospetto di consultazioni del presidente Mattarella avvolte da una nebbia uggiosa e senza il minimo rispetto istituzionale

Leggi »

Il PD e il bello di essere in minoranza

Lo spazio c’è: è europeo, è riformista, fa tesoro delle esperienze di illusioni massimaliste alla Tzipras, che non hanno insegnato nulla a tanti italiani.

Leggi »

Francia: Macron quasi un anno dopo, luci ed ombre

Il primo anniversario dell’elezione di Emmanuel Macron all’Eliseo è ormai dietro l’angolo – 23 aprile e 7 maggio 2017 le date dei voti – ed è dunque giunto il momento per un primo bilancio del suo operato. Se una valutazione dei risultati economici conseguiti sarebbe sostanzialmente assurda, un primo studio della tenuta a livello di supporto popolare è invece opportuna. Une: una ...

Leggi »

Una tenaglia stringe l’Europa

E’ minacciata all’interno dall’insorgenza populista e sovranista e dall’esterno dalla minaccia protezionista che viene dal suo partner naturale, gli USA.

Leggi »

Il vero sconfitto del 4 marzo: il Renzusconi

Se avessero avuto il coraggio di dichiarare la loro sostanziale alleanza probabilmente non avrebbero ugualmente vinto, ma ottenuto più voti dall'elettorato conservatore, pro-Europa e soprattutto filo-tedesco.

Leggi »

L’Italia dopo le elezioni del 2018. Commento a caldo

Non vedo come il risultato delle urne italiane possa sorprendere i nostri politici e burocrati europei. Ci hanno lasciati soli a fronteggiare un esodo biblico dai paesi africani e mediorientali.

Leggi »

“10 Volte Meglio”, il partito start-up che non fa politica ma solo cultura “Ormai Destra e Sinistra sono concetti obsoleti”. Parla Francesca Cortese, candidata capolista #Lecce

Sono quasi tutti ex cervelli in fuga rientrati in Italia per sostenere una giusta causa. Sono quasi tutte giovani eccellenze che sognano un’Italia meritocratica e digitalizzata. Giurano di fare cultura e non politica. Perché in fondo, ciò che conta davvero, non è né la Destra né la Sinistra ma solo un’Italia che possa essere dieci volte migliore rispetto a quella ...

Leggi »

La grandezza dell’Italia agli occhi degli hacker (e di chi sta loro dietro)

L'Italia non ha un peso paragonabile a quello degli americani, quindi non dovrebbe suscitare grande interesse, sostengono alcuni. Mai considerazione fu più sbagliata secondo me.

Leggi »