Archivi Tag: merito

Si chiude a Siena con Mahler il ciclo sinfonico della celebre Dartmouth Symphony orchestra diretta da Filippo Ciabatti.

Si chiude a Siena, al teatro dei Rinnovati il ciclo di concerti della Dartmouth Symphony Orchestra, che fa parte di una delle più celebri università made in USA.  Dopo Firenze, Lucca e Livorno, la giovane orchestra ha presentato la sinfonia nr 5 di Gustav Mahler. Direttore e ambasciatore musicale, il fiorentino Filippo Ciabatti che alla Dartmouth è di casa da ...

Leggi »

I 70 anni della Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo. Niente in confronto ai duemila anni del Vangelo

<< Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza>>. Questo è l’incipit della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo che venne approvata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite con la risoluzione numero 217 (a) il 10 dicembre del 1948 in ...

Leggi »

Governo. Global Compact e l’agitazione elettorale di Salvini

Appena sente parlare di immigrati e immigrazione, il vice premier e ministro all’Interno, Matteo Salvini, entra in agitazione; è roba sua e si capisce perché: ha fatto fortuna elettorale sugli immigrati. Il caso si è presentato in occasione della firma del Global Compact for Migration, un accordo intergovernativo, elaborato sotto l’egida dell’Onu, per regolare in tutti i suoi aspetti, il ...

Leggi »

La qualità della vita

Grande clamore sulla classifica di Firenze nelle qualità della vita in città italiane. Prima grandi urla sulla perdita di 17 posizioni, soddisfazione delle destre e ultradestre fiorentine. Poi viene appurato che c’è un errore, cioè in realtà Firenze è migliorata e non peggiorata. I soliti sbraitatori seriali non hanno preso bene la rettifica da parte dell’ Università di Roma – ...

Leggi »

Per un nuovo materialismo scientifico – dialogo con Roby Guerra *

Su sollecitazioni del mio amico Roby, che cosa intendo con l’espressione Transumanesimo della vita quotidiana? Nel 2003, il fisico e Autore Jim Al-Khalil pubblica per la prima volta da Weidenfeld & Nicolson Ltd., London, un saggio dal titolo Quantum. A Guide for the Perplexed. Il saggio viene tradotto in italiano ed esce da Bollati Boringhieri nel 2014 con il titolo La fisica dei ...

Leggi »

Il baratro si avvicina ma a Torino (e Roma) è nata la speranza di una “rivoluzione silenziosa”

C’è una distanza siderale che separa la piazza di Torino colma di italiani “normali” finalmente disposti a dismettere i panni di “maggioranza silenziosa” per dire la loro, e il governo Salvini-Di Maio-Conte (in ordine decrescente) perennemente sull’orlo di una crisi di nervi. La prima offre dell’Italia un’immagine fatta di gente educata e competente che lavora, produce, crea ricchezza. E che ...

Leggi »

Nuovi e vecchi spazi per la cultura a Firenze (terza parte)

Grande attenzione occorrerà anche nel pensare l’Estate fiorentina come un lungo momento che coinvolga le periferie anzi, nell’idea di chi scrive dovrebbe proprio dipartirsi da queste. Gli spazi utilizzabili per attività culturali e di spettacolo: vi sono a Firenze innumerevoli spazi che già vengono utilizzati e ci preme qui non esprimere giudizi di merito, altri che potrebbero esserlo e che ...

Leggi »

Anziani e ricoveri, farne luoghi di gioia

Alzheimer, la residenza per anziani della fondazione turati di Gavinana

La legge 219/17 “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento” innova le disposizioni di cura sanitaria in un senso che valorizza la vita di Relazione del paziente. Non può essere diversamente: “tutela il diritto alla vita, alla salute, alla dignità e all’autodeterminazione della persona” (art. 1.1.). Notiamo: la dignità sta alla pari con gli altri valori ed è sinonimo ...

Leggi »

Bitcoin. Occhio alle illusioni del facile e innovativo guadagno. Ma il il fisco italiano funge da sirena?

Prendiamo spunto da una sentenza dello scorso settembre della Corte d’Appello di Berlino (1) che, valutando che questa moneta virtuale non può essere equiparata alla valuta tradizionale, ha escluso l’attività di “exchanger” di bitcoin dalla normativa bancaria tedesca. Una pronuncia in linea con una sentenza della Corte Europea di Giustizia (C-264/14) secondo cui i bitcoin hanno una funzione la cui ...

Leggi »

Video porno a scuola. Occhio, che la responsabilità non è dei ragazzini, ma dei loro genitori, degli insegnanti e della scuola

Impazza sulle cronache la vicenda di alcuni telefonini di ragazzini che contenevano immagini porno. E come nel più tradizionale filone della cultura che usa metodi -a nostro avviso – diseducativi, ecco che sono scattati i provvedimenti: resettati tutti i telefonini dei ragazzini, incontri in classe con psicologi, decantazione dell’utilità in merito di corsi contro il cyberbullismo (chissà perché dovrebbe necessariamente ...

Leggi »

UNO SPETTACOLO GIAPPONESE e un viaggio nella Misericordia di Firenze, e poi…

Il 4 ottobre 2017 la Compagnia delle Seggiole, in collaborazione con la Fondazione Teatro della Toscana debuttava in Prima Assoluta in Giappone, nel Museo di Storia Naturale della Città di Gifu, con lo spettacolo: INQUIETO SIA  IL GENIO – Vita e opere di Leonardo da Vinci e Michelangelo Buonarroti  Era la seconda esperienza giapponese della Compagnia che nel 2009 aveva ...

Leggi »

La politica di legalizzazione delle droghe sarebbe una scuola di civiltà, umanesimo, libertà e sviluppo economico

E’ una sorta di mantra che si ripete da decenni: “Legalizzala”. Non è un fenomeno italiano o solo dei Paesi europei, ma prende il via dagli Usa e si estende a tutto il mondo. Tant’è che un Paese come il Canada, dove i mantra in generale non sono solo parole al vento, sono passati ai fatti e da mercoledì 17 ...

Leggi »

La fine della povertà. E’ una cosa seria, molto seria, dove l’Italia e le leggi Di Maio non c’entrano nulla… e il ministro sembra che non lo sappia

La fine della povertà. Questa la stranota frase del ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, quando è stata approvata la norma che ha stabilito il reddito di cittadinanza. Frase su cui abbiamo letto di tutto, grazie anche al contesto dell’altrettanto stranoto balcone dove il nostro ministro si è affacciato per salutare e ringraziare chi lo reclamava. Si tratta della ...

Leggi »

Le vie dell’eterno

Se lo spazio è reale, il tempo deve essere immaginario, e viceversa (Hendrik Lorentz) Si narra che Immanuel Kant uscisse di casa ogni giorno per la sua consueta passeggiata (divenuta poi la Philosophengang) sempre allo stesso orario pomeridiano, si dice le 15.30, e che in base a questo fatto gli abitanti di Konigsberg regolassero i propri orologi. Salvo quanto sia ...

Leggi »