Archivi Tag: merito

La fine della povertà. E’ una cosa seria, molto seria, dove l’Italia e le leggi Di Maio non c’entrano nulla… e il ministro sembra che non lo sappia

La fine della povertà. Questa la stranota frase del ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, quando è stata approvata la norma che ha stabilito il reddito di cittadinanza. Frase su cui abbiamo letto di tutto, grazie anche al contesto dell’altrettanto stranoto balcone dove il nostro ministro si è affacciato per salutare e ringraziare chi lo reclamava. Si tratta della ...

Leggi »

Le vie dell’eterno

Se lo spazio è reale, il tempo deve essere immaginario, e viceversa (Hendrik Lorentz) Si narra che Immanuel Kant uscisse di casa ogni giorno per la sua consueta passeggiata (divenuta poi la Philosophengang) sempre allo stesso orario pomeridiano, si dice le 15.30, e che in base a questo fatto gli abitanti di Konigsberg regolassero i propri orologi. Salvo quanto sia ...

Leggi »

Decreto Immigrazione, Ramonda (Apg23): Scelta grave che colpisce i più deboli

«L’annullamento della protezione umanitaria è una scelta grave che spinge verso forme di esclusione sociale i migranti più vulnerabili». E’ quanto dichiara Giovanni Paolo Ramonda,Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII, in merito al Decreto Immigrazione approvato stamane dal Consiglio dei Ministri. «Il sistema di accoglienza e integrazione SPRAR è considerato all’estero un’eccellenza italiana — continua Ramonda — La sua destrutturazione espone il Paese ad ...

Leggi »

Ramonda (APG23): «Ma più bambini in carcere. Siano accolti nella case famiglia»

«Tragedia annunciata. C’è estremo rischio per i bambini in carcere. I piccoli fino a tre anni possono essere accolti nelle case famiglia» «Mai più bambini in carcere: sono troppi i bambini che continuano a vivere dietro le sbarre con le loro mamme. Gli Icam, istituti a custodia attenuata, sono una soluzione intermedia ma non rispondono al bisogno fondamentale di un bambino di crescere in un ...

Leggi »

Alle amministrative russe avanzano i comunisti, alternativa al liberal-capitalismo oligarchico

Mentre l’Unione Europea si appresta a varare sanzioni contro l’Ungheria, le quali, come ogni sanzione economica, finirà per danneggiare unicamente il popolo e forse persino per rafforzare il governo autoritario di Orban – il quale farà la vittima – e non a caso sono contrastate dai partiti comunisti d’Europa, in particolare dal Partito Operaio Ungherese e dal Partito Comunista Portoghese, ...

Leggi »

Governo. Di Maio e ILVA Se ha coraggio annulli la gara, altrimenti non è credibile.

Lettera al ministro Di Maio. Il segretario dell’Aduc, Primo Mastrantoni, ha inviato una lettera al ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, in merito in merito alla gara per l’acciaieria Ilva di Taranto. Ecco il testo. Signor Ministro, a proposito della gara di appalto per l’acciaieria Ilva di Taranto, vinta dalla società ArcelorMittal, abbiamo letto le sue dichiarazioni: “Persistono forti ...

Leggi »

Governo Migranti, Salvini, Di Maio e la memoria che non c’è

A volte la memoria viene meno a causa del tempo che passa, a volte la memoria diventa, in modo interessato, evanescente. E’ il caso dei migranti sulla nave della marina militare “Diciotti” e delle indagini della magistratura nei confronti del ministro dell’Interno, Matteo Salvini. A nostra memoria, la magistratura era già intervenuta nei confronti di due ministri dell’Interno, il leghista ...

Leggi »

Contratti assicurativi: d’ora in avanti, Patti Chiari e cristallini…come un diamante!

Arrivano le “linee guida” per favorire la consapevolezza del consumatore nel momento in cui acquista una polizza, rendendone più comprensibile il contenuto e le coperture assicurative in essa contenute. L’iniziativa, denominata “Contratti Semplici e Chiari” ha lo scopo di rendere più trasparenti le polizze, con prospetti cristallini che non traggono in inganno gli assicurati. Tutto merito dell’Ania, Associazione nazionale fra ...

Leggi »

Il bell’esercito dei volontari

C’è un esercito bello e colorato che ti dice che la vita può essere anche bella e colorata, piena di speranza. E’ l’esercito dei volontari che ho visto in azione al Meeting di Rimini. Ragazzi, giovani, adulti e anziani, donne e uomini che donano il loro tempo e la loro energia per un progetto, per un servizio per una attività. ...

Leggi »

Governo. La bufala del taglio delle pensioni d’oro. Saranno avvantaggiati gli evasori. Occorre un vaccino contro la bufalite

Pensioni

Dopo il decreto Dignità, che dovrebbe favorire l’occupazione e, invece, crea disoccupazione, una bufala, insomma, Lega e M5S si sono affrettati a depositare una proposta di legge per il ricalcolo con il metodo contributivo delle pensioni superiori a 4.000 euro mensili. L’obiettivo è quello di finanziare le pensioni minime. Altra bufala. Vediamo, tenendo presente che scriviamo di pensioni in essere, ...

Leggi »

Civiltà nelle carceri. Sigaretta elettronica: progetto pilota a Firenze? Invito a Regione Toscana, Prap e direzioni istituti penitenziari

Le carceri italiane tornano a essere gravemente sovraffollate, e la prima emergenza da affrontare è quella sanitaria. Un detenuto su due, secondo le rilevazioni della Agenzia Sanitaria della Regione Toscana, soffre di almeno una patologia; tra le affezioni più diffuse i disturbi psichici e subito a ruota quelle dovute al fumo di tabacco, attivamente consumato o passivamente subito. Ci sembra ...

Leggi »

Criminalità e narcotraffico. Leggi e non solo repressione. Organizzarsi per la riduzione del danno

La lotta alla droga non è da tempo una lotta contro i consumatori o le sostanze in sé. Se escludiamo alcuni fanatici (molto politici) che credono che i consumi (e i risvolti sanitari) di droga si combattono vietando queste sostanze, situazioni ed esperimenti in corso in varie parti del mondo (Usa e Canada in prima fila) ci indicano un metodo ...

Leggi »

Stati Uniti d’Europa – migranti. Dal vuoto di potere alla rissa e alle condanne a morte senza processo e -soprattutto- da parte di chi dice essere contrario alla pena capitale

L’incontro sui migranti di Bruxelles del Consiglio europeo è stata l’ennesima dimostrazione del vuoto di potere istituzionale della Unione Europea. Hanno deciso cambiando alcune virgole non sostanziali rispetto alle regole già in vigore. E non avrebbero potuto fare altrimenti. Visto che il Consiglio europeo è, per definizione, il contrario di quello che dovrebbe essere un organismo sovranazionale o federale per ...

Leggi »

Acqua pubblica, acqua privata, referendum, giochi politici. Il caso fiorentino e toscano

Qualcuno ha capito qualcosa nella vicenda che da alcuni giorni appassiona i politici fiorentini e toscani in merito alla gestione del servizio idrico? Il cittadino -utente medio del servizio- sarebbe preoccupato solo che le bollette non aumentino (anzi, che diminuiscano visto l’alto livello di quelle in vigore) e che il servizio abbia una qualità decente. Forse con la privatizzazione qualcosa ...

Leggi »

Cannabis cosiddetta light. Perbenismo, ipocrisia, violenza…. Guardiamoci negli occhi

Non ci volevo credere quando ieri ho visto alcune notizie in Rete e poi oggi alcuni quotidiani che hanno anche dedicato all’argomento la prima pagina. E’ la cannabis cosiddetta light, quella che quando la prendi ti dà minori effetti ed eccitazioni delle fantasie erotiche, quando chiudi gli occhi e pensi a quello che ti darebbe piacere. Mi sono letto tutto ...

Leggi »

Tutela del risparmio: il progetto definitivo

Devo dire che mi ha fatto veramente impressione ascoltare in diretta il Presidente della Repubblica sostenere di aver rifiutato la proposta di nominare Paolo Savona ministro dell’Economia poiché sentiva il dovere di difendere i risparmi degli italiani. Non desidero minimamente – in questa sede – entrare nello specifico di questioni politiche o costituzionali (poteva o non poteva farlo…) e men ...

Leggi »

Conversione delle Lire in Euro: il Movimento 5 Stelle manterrà la vecchia promessa?

Nella complicata vicenda della mancata conversione delle Lire in Euro a causa della prescrizione con effetto immediato delle Lire ancora in circolazione stabilita dall’articolo 26 del Decreto Legge n. 121 del 6 dicembre 2011, articolo dichiarato poi illegittimo dalla Corte Costituzionale, vi è un aspetto che, a distanza di oltre due anni, torna prepotentemente in vista. Il 10 febbraio 2016, ...

Leggi »

L’impulso dell’essere

Chi è stato Stephen Hawking (1942-2018)? Il più illustre degli astrofisici del nostro tempo? Un uomo, alla maniera dell’Alfieri (volli, sempre volli, fortissimamente volli), capace con la propria mente di oltrepassare in qualche modo anche i propri più costringenti limiti fisici? O entrambe le cose?

Leggi »

SITUAZIONE/ Il governo del cambiamento

da dove deriva il fatto? Essenzialmente, da una situazione di crisi che si è protratta nel paese da almeno poco più di un decennio. Una crisi, fino a ieri diventata anche politica e istituzionale, che ha rischiato in un breve-medio periodo di generare pesanti contraccolpi anche sul piano sociale. Cosa questa, che non si è verificata; ed è un merito che va ascritto innanzitutto alla società - altro che populismo -, che finora ha retto il peso e la portata di una crisi essenzialmente economico-finanziari

Leggi »