Archivi Tag: legge elettorale

Tutti a bussare alla porta dell’uomo senza il “quid”

Vita, opere e peripezie di Angelino Alfano, vero campione e uomo simbolo della “seconda repubblica”.

Leggi »

Quante e quali sinistre alle prossime elezioni italiane ed europee?

Riflessioni sui due processi paralleli sono in corso nel variegato mondo della sinistra: Brancaccio e Santi Apostoli.

Leggi »

Nonostante la ripresa economica nella valigia delle vacanze pessimismo e sfiducia, più di quanto la politica (miope) non creda. A tutto vantaggio dei populisti

Gli italiani vanno in vacanza, e TerzaRepubblica con loro, guardando alla politica con lo stesso distacco e disgusto di sempre. Nonostante un presidente del Consiglio rassicurante – condizione necessaria ma non sufficiente, anzi sempre meno sufficiente – e non più un presunto premier arrogante e dividente, nonostante un clima economico indubbiamente meno cupo, la sensazione più diffusa è che il ...

Leggi »

Legge elettorale e democrazia: teniamoci il proporzionale

Il clima che portò alla nascita, al consolidamento e al diffuso consenso del Fascismo, oggi non è molto diverso. Ed il pericolo non del fascismo, ma di gravissime mutilazioni al sistema democratico incombe su di noi.

Leggi »

Trump, Macron e le delusioni del nuovismo

Donald Trump e Emanuel Macron, la cui diversa qualità politica e culturale non è qui in questione, sono oggi accomunati da un calo di consenso, uguale e contrario al sorprendente successo elettorale, che aveva avuto un denominatore comune: la disperata ricerca del nuovo da parte degli elettori. Bravissimo e coraggioso nella simbologia europea, Macron ha fatto finora il francese nazionalista, ...

Leggi »

Scaramucci you are fired !!!

Anthony Scaranucci e’ stato scaricato velocemente da Donald Trump che aveva promesso al nuovo chief of staff, generale John Kelly di eliminare il rissoso direttore della comunicazione. Una comunicazione in verita’ che si era da subito rivelata un fiume di improperi e parolacce da infima caserma. L’arrivo di Scaramucci aveva costretto alle dimissioni Sean Spicer, tormentato, portavoce di Trump, e ...

Leggi »

Renzi tra tonnara e cruna d’ago

Digrignare i denti adesso non sembra avere più molto senso se non quello di allungare un’ineluttabile quanto inevitabile agonia.

Leggi »

Una legge elettorale per governare bene    

Va pensata non per chi è al potere e magari ha sgovernato, ma per formare la classe dirigente in prospettiva pluridecennale.

Leggi »

Disastro PD ma la partita per le politiche sarà diversa

A parole ora si farà finta di invocare uno stabile e duraturo governo. In realtà ci saranno regolamenti di conti all’interno delle tre principali forze: PD, 5 Stelle e centrodestra.

Leggi »

Aspettando la legge elettorale

Ora che i ballottaggi sono passati, mettendo in crisi un po’ tutti: Renzi che ha perso, i grillini inesistenti, la speranza di Berlusconi di ridimensionare Salvini, possiamo sperare che la legge elettorale torni nel mirino delle priorità? Ne dubitiamo, perché  quella che sembra rassegnazione, in realtà è furberia a partiti unificati, nel senso che ciascuno vede – nel non far ...

Leggi »

Non spingete, scappiamo anche noi!

Cantava così una famosa canzone dei Gufi e ben si presta a descrivere una classe politica di amministratori locali letteralmente azzerata nelle ultime elezioni. Ma le riflessioni non si fanno mai a caldo, si fanno a bocce ferme, ma con coraggio. Qualche autocritica e qualche dimissione non ci starebbe poi così male, come d’altronde avviene negli altri paesi d’Europa di ...

Leggi »