Archivi Tag: la repubblica

I consigli di Aduc sui contratti porta a porta…. Sì, va beh, ma non esageriamo…

E’ un fatto di cronaca che abbiamo letto qualche giorno fa sulle pagine di Firenze di un quotidiano (1): quando ha visto dallo spioncino una ragazza che bussava alla porta, per proporre un contrattato di fornitura per la luce, non ci ha pensato due volte. Ha impugnato una delle sue pistole ed è corso fuori, puntando la canna davanti agli ...

Leggi »

Anita Garibaldi, la lezione universale del Risorgimento Italiano

Torna Anita Garibaldi e ci ricorda che l’Italia nacque patria della libertà, vessillo di Due Mondi in lento cammino verso il “Sol dell’Avvenire”: diritti civili, parità di genere, emancipazione dalla superstizione e dallo sfruttamento dei deboli, rispetto delle Istituzioni non per feticismo ma perché sono patrimonio comune dei cittadini. Il Risorgimento italiano fu non solo un esempio ma un modello ...

Leggi »

Migranti e Governo. Informazione e pubblicità. Più Europa

E’ diffusa l’idea che siano le organizzazioni non governative (ONG) le responsabili dell’afflusso massiccio di migranti nel nostro Paese o che, comunque, via abbiano dato un contributo sostanziale. Vediamo di ricostruire gli eventi e di divulgare qualche informazione. Anno 2003. Il governo Berlusconi, del quale la Lega fa parte, sottoscrive il regolamento di Dublino. Il principio base della Convenzione stabilisce ...

Leggi »

Festa della Repubblica. Il popolo, l’élite, le Istituzioni della Nazione

Un popolo che ignora il proprio passato non saprà mai nulla del proprio presente. Indro Montanelli In democrazia politicamente si definisce il popolo l’insieme dei cittadini di una nazione a qualsiasi ceto sociale appartengano, l’élite è invece la parte più autorevole del popolo per livello sociale e cultura e quindi sempre in democrazia è anche la classe dirigente di quella ...

Leggi »

E’ la democrazia italiana bellezza!

Se i “machiavelli” italiani ce la facessero anche solo per un giorno a pensare in maniera asettica, si accorgerebbero che nessuna scienza al mondo è così perfetta quanto la politica democratica italiana nel garantire concretamente ad ogni singolo cittadino sovrano “onesto” l’esatto opposto di ciò che promette, e non con una leggina idiota fatta da legislatori analfabeti, ma inserita stabilmente ...

Leggi »

Ma la Nazione è nata con il Risorgimento

Il 17 marzo è la Giornata dell’Unità nazionale, della Costituzione, dell’inno e della bandiera, la solennità civile che ricorda la proclamazione del Regno d’Italia. Una data, dunque, che celebra quella Nascita della nazione italiana già evocata nella Primavera dei popoli del 1848 e conclusasi definitivamente con la vittoria nella Grande Guerra, di cui si celebra proprio quest’anno il centenario. Probabilmente ...

Leggi »

Diritto aborto. Caso El Salvador. Occorrono le brigate internazionali

La notizia e’ agghiacciante e confortante nello stesso tempo. Una ragazza di 19 anni stuprata, decise di abortire e fu condannata a 30 anni di galera. Ora e’ stata “graziata” e dopo 15 anni e’ libera (1). Secondo stime di organizzazioni femministe de la repubblica di El Salvador, Paese in cui vige questa legge, circa una trentina di donne si ...

Leggi »

Il salotto di Roma InConTra

la Tv dal vivo lunedì 26 febbraio 2018 – ore 18.30 live ore 18.30 Palazzo Santa Chiara – Piazza di Santa Chiara, 14 in onda martedì 27 febbraio su TG Norba 24 (canale 510 di Sky) alle ore 23 e mercoledì 28 febbraio sulle principali emittenti regionali   Enrico Cisnetto InConTra     CARLO BONOMI Presidente Assolombarda   *** STEFANO FOLLI Editorialista La Repubblica   *** MOMCILO JANKOVIC Pediatra, ematologo, “Dottor ...

Leggi »

Quella Cerasa senza nocciolo

Claudio Cerasa ha pubblicato la sua intervista a Renzi, più che inginocchiata, in adorazione. Nulla di strano, la tifoseria filoleopoldianrenziana del giovane direttore de Il Foglio è cosa nota.  E’ cosa viscerale, si direbbe, nata coi lombi paterni del Giuseppe, mediano ortodosso del clan de La Repubblica.  Eppure viene il momento di meravigliarsi. E’ proprio il momento di stupirsi soprattutto ...

Leggi »

Ue-Turchia: integrazione differenziata

Quando negli ambienti dell’Unione europea si parla di Turchia, e viceversa quando ad Ankara si parla di Ue, i toni sono oggi aspri da entrambe le parti e vengono alimentati da reciproche recriminazioni, contrapposizioni e divergenze. Lo stesso presidente francese Emmanuel Macron, incontrando l’omologo turco Recep Tayyp Erdoğan all’Eliseo a inizio 2018, ha raggelato le prospettive di adesione, dopo che il leader di Ankara si era ...

Leggi »

Brexit. (auto) trappola.

In trappola. Così potremmo definire la situazione nella quale si è messa da sola la premier britannica, Theresa May. Riassumiamo. Il governo britannico, guidato dalla premier May, dopo il referendum consultivo sull’uscita del Regno Unito dall’Unione europea, ha avviato le trattative per la Brexit, così come previsto dagli accordi. A parte i costi di questa operazione (1), si è posto ...

Leggi »

Giornata contro la violenza sulle donne: conferenza dell’indologa Fabrizia Baldissera su Arundhati Roy

La organizza la Fondazione il Fiore il 23 novembre alla Biblioteca umanistica dell’Università di Firenze. Si parlerà della scrittrice e attivista indiana, di cui è uscito nel 2017 il nuovo romanzo ‘Il ministero della suprema felicità’ a 20 anni dal bestseller internazionale ‘Il dio delle piccole cose’. Saluto di Floriana Tagliabue, moderatrice Maria Giuseppina Caramella. Ingresso libero.

Leggi »

Il Venezuela bolivariano e libertario chiede pace e sovranità

Il 30 luglio scorso, in Venezuela, si erano tenute le elezioni per la democratica Assemblea Costituente, la quale aveva lo scopo di iniziare un dialogo costruttivo e pacifico con l’opposizione – che per mesi aveva organizzato vere e proprie guerriglie di piazza – e costituzionalizzare alcuni diritti sociali. Il 15 ottobre scorso, alle elezioni regionali (ovvero la ventitreesima elezione democratica ...

Leggi »

Iran: alla prova curda tra Stati Uniti e Arabia Saudita

Emanuele Bobbio Il referendum curdo del 25 settembre ha portato grande scompiglio in una Regione che da anni vive una costante instabilità. Le potenze mediorientali sono state spiazzate da questo evento e quella che più di tutte ha visto i suoi piani messi a rischio è probabilmente la Repubblica islamica dell’ Iran. Teheran negli anni è riuscita a guadagnarsi una stabile influenza nell’area ...

Leggi »

RIprendiamoci il Mare Nostrum

Ottone II di Sassonia, “Imperator Romanorum”, spese la vita per liberare l’Italia dagli islamici. Li cacciò da Taranto, ma fu sconfitto a Capo Cotrone (982). Salvò la vita a stento. Quasi non ne parla  James Bryce  nel poderoso volume “Il Sacro Romano Impero” (un “classico” cresciuto lungo mezzo secolo di studi, tra il 1860 e il 1904), curato da Paolo ...

Leggi »

L’irriverente parte da Firenze per dire: non fidatevi del signor minestra riscaldata

Grande tripudio (cosi’ come ci dicono i media) a Firenze per l’avvento dell’ad della Apple, Tim Cook che avrebbe “come una rockstar, conquistato gli studenti” (1). Sicuramente un personaggio di quella che hanno chiamato la nuova economia (2). E nonostante sia stato contornato da alcuni personaggi della politica e dell’imprenditoria, abbia girellato per la citta’ salutando chi lo riconosceva, fatto ...

Leggi »

In che era siamo? Teniamoci la “cristiana”

“O tempora, o mores!”. In Gran Bretagna viene proposto di datare gli anni non “prima” o “dopo” Cristo ma da una “Era Comune”: da un “anno uno”, che comunque dovrebbe essere, salvo ripensamenti, quello (convenzionale) della nascita di Gesù Cristo Redentore. Cambiare il 2017 in chissà quale altro comporterebbe di introdurre una datazione nuova in tutti i “documenti”,  non solo ...

Leggi »