Archivi Tag: governo

Forse è ora di Terza Repubblica

A pochi giorni dalla presentazione ufficiale delle liste e dei simboli il quadro politico appare nella sua completezza.  Le coalizioni sono nate tra litigi e caccia al collegio migliore, qualcuno ha avuto una poltronissima, qualcuno uno strapuntino, qualcun altro, come Stefano Parisi, sembra rimasto sulla porta con il divieto di accedere.  Tutti i leader sono in campo e non mancano ...

Leggi »

Diamo il voto solo a chi dice fin d’ora se e con quali forze dopo le elezioni farà patti di governo

Gira e rigira, si finisce sempre lì. Anche in queste elezioni, come per tutte quelle che si sono succedute dal 1994 in poi, il dilemma riguarda il grado di contrapposizione delle diverse forze in campo. È più opportuno che la lotta politica e il contrasto delle identità sia massimo, esaltato fino allo scontro (per quanto verbale), oppure è preferibile che ...

Leggi »

Gli “incapaci” di Berlusconi e Renzi

In tempi di propaganda, è difficile dialogare. E tuttavia, sembra anche che, in Italia almeno, la propaganda politica sia destinata a durare quasi per sempre. Il termine deriva dal latino pro-pagare, ovvero piantare, consolidare nel senso di un legame, essenzialmente pattizio, unito a uno sguardo che, potremmo dire, è proiettato avanti o lontano nel tempo. In parole più semplici, la ...

Leggi »

Giorno della Memoria: “Riflessioni sull’Olocausto nella poesia di Dora Gabe”

La Fondazione il Fiore organizza il 25 gennaio alla Biblioteca Umanistica dell’Università di Firenze una conferenza di Virginia Ghelarducci sui versi dedicati all’Olocausto della importante scrittrice bulgara, figlia di ebrei russi, Dora Gabe. Partecipa Hulda Brawer Liberanome della Comunità ebraica di Firenze. Coordina Maria Giuseppina Caramella. Ingresso libero.

Leggi »

Italia, carro con cavallo cotto a puntino

Questo post è del 2014 rimasto come bozza sul mio blog. Ma ahinoi, è ancora maledettamente attuale.

Leggi »

Emigranti bloccati in Libia e Turchia in condizioni disumane

Migranti

Chi ha una coscienza non può voltarsi dall’altra parte e ignorare cosa sta accadendo in Libia e Turchia.

Leggi »

I Politici in Tv hanno lo stesso appeal delle telefonate per la pubblicità

E’ un fenomeno che si accentua sotto elezioni, ma in genere tutti i TG, e in particolare quelli RAI, sono per metà inguardabili, perchè a chi vuol sapere cosa succede nel mondo e in Italia vengono inflitti per metà del tempo le ciance a vuoto dei nostri politici che ripetono ossessivamente le stesse stupidaggini con l’aggiunta di irresponsabili promesse a vuoto.

Leggi »

Tunisia: nuove proteste a sette anni dalla Rivoluzione

A sette anni dalla Rivoluzione, celebrati lo scorso 14 gennaio, in Tunisia si riaccendono le proteste di carattere economico e sociale contro il governo, in particolare contro la recente legge finanziaria 2018. Il 6 gennaio, in un villaggio vicino al confine algerino, un suicidio ha riaperto le contestazioni che hanno visto una vittima due giorni dopo. Il governo riconduce il decesso a complicazioni asmatiche, ...

Leggi »

Elezioni 2018. Vaccinazioni. Il caso California e Oregon. Come la “raccomandazione”, sostenuta da Di Maio e Salvini, non funziona

Sostituire l’obbligatorietà delle vaccinazioni con una raccomandazione a vaccinare, come sostengono Di Maio e Salvini, non funziona. La prova arriva dagli USA, con due esempi eclatanti che riguardano la California e l’Oregon (1). In California, dopo un’epidemia di morbillo, è scattato l’obbligo di vaccinazione e si è raggiunto il valore del 95% di vaccinati (immunità di gregge). Nell’Oregon, nel 2000, ...

Leggi »

Elezioni 2018. Di Maio e i vaccini. Quarto mondo

Luigi Di Maio (M5S), che si candida a guidare il prossimo governo, ha dichiarato, nel corso di una trasmissione radiofonica, che non è contro i vaccini ma contro l’obbligo di vaccinazione. “Noi faremo una legge sulla raccomandazione dei vaccini”, dichiara. E’ la stessa posizione di Matteo Salvini (Lega) (1). Nel frattempo che i cittadini si convincano, o non si persuadano, ...

Leggi »

Firenze, Pane Quotidiano – Invito alle celebrazioni del 120° della fondazione

Il 20 gennaio prossimo, alle ore 16.00, sarà celebrato in Palazzo Vecchio, con l’intervento delle massime autorità cittadine ed il patrocinio del Comune di Firenze, il 120° anniversario di fondazione della  Associazione Per il Pane Quotidiano di Firenze. La cerimonia sarà preceduta da un “pranzo solidale” offerto a 120 persone bisognose da noi assistite . L’Associazione fu fondata a Firenze ...

Leggi »