Archivi Tag: governo

Ue: con la Brexit, s’accelera verso un’Europa più difesa

Brexit

I negoziati sulla Brexit sono in stallo mentre l’Ue cambia passo sulla difesa europea. L’uscita del Regno Unito dall’Unione facilita il consolidamento di un’Europa della difesa sul Continente, ma si tratta di un equilibrio delicato da gestire su diversi fronti. L’incertezza dei negoziati e il motore franco-tedesco I negoziati sulla Brexit proseguono a rilento e senza registrare progressi. La scorsa settimana il Consiglio europeo ha ...

Leggi »

“Il Merito e il Bisogno”. Milano – 10/11 novembre 2017

“Il Merito e il Bisogno”. Milano – 10/11 novembre 2017 Fast – Federazione delle Associazioni Scientifiche e Tecniche Piazzale Rodolfo Morandi, 2 Milano Programma: Venerdì 10 novembre Saluti. Mauro Broi Presiede Carlo Tognoli Ore 11.30 – Governare il cambiamento Luigi Covatta Ore 12.00 – Meriti e bisogni Claudio Martelli Presiede Walter Galbusera Ore 15.00  – Un nuovo welfare  Mario Ricciardi, ...

Leggi »

Banca d’Italia: troppo facile dare tutte le colpe a Renzi

Banca d'Italia

L’imboscata del PD in Parlamento con la mozione di sfiducia al Governatore della Banca d’Italia è purtroppo molto di più.

Leggi »

Sta per nascere un partito istituzionale figlio di padri “nobili” e poteri forti

Vi è stato ,in questi giorni, un movimento orizzontale ,che ha messo sulla stessa barca personaggi importanti non solo politici, ma anche finanziari ed economici.

Leggi »

Il Conte infuriato furioso e inviscato. Ossimoro italiano

E la colpa morì in culla...

Leggi »

Il caso Bankitalia è uno sproposito istituzionale e un harakiri economico che favorisce i populisti

Come nel Novecento ci fu quella tra destra e sinistra, così oggi la linea di demarcazione separa il populismo dalla dimensione liberaldemocratica della responsabilità istituzionale.

Leggi »

Un partito per la Repubblica: “quarta gamba” o diritti in piedi?

Il problema è sempre lo stesso: per quale ragione uno dovrebbe votare una lista in appoggio al PD di Renzi oppure a Berlusconi e Salvini?

Leggi »

“Magliarellum”: ecco la vera accozzaglia

Se cerchi, o preferisci il principio di rappresentatività non ne trovi traccia. Se a te, invece, preme la governabilità non troverai nulla che la garantista.

Leggi »

Lombardia, Socialisti in Movimento, prima delle primarie la lista

Roberto Biscardini, coordinatore di Socialisti in Movimento, sulle primarie del centrosinistra in Lombardia ha dichiarato: “Non si può partire dalla coda. A noi socialisti interessa dar vita a una nuova area della sinistra italiana in netta discontinuità dalle politiche del governo e del Pd che si presenti alle prossime elezioni politiche e regionali con una lista unica, espressione di questo ...

Leggi »

Venezuela: nelle urne, la crisi umanitaria non ferma Maduro

Il risultato delle elezioni regionali di domenica 15 ottobre in Venezuela, secondo quanto riportato dai dati ufficiali, può essere ben spiegato con una frase tranchant pronunciata dall’ex presidente della Costa Rica, Laura Chinchilla: “Le dittaturenon perdono”. Di fatto, le autocrazie di solito presentano risultati elettorali molto convincenti. Persino più persuasivi rispetto al 75% dei governi regionali che i chávisti hanno annunciato di aver conquistato la scorsa domenica. Lentamente, ...

Leggi »

Iran: alla prova curda tra Stati Uniti e Arabia Saudita

Emanuele Bobbio Il referendum curdo del 25 settembre ha portato grande scompiglio in una Regione che da anni vive una costante instabilità. Le potenze mediorientali sono state spiazzate da questo evento e quella che più di tutte ha visto i suoi piani messi a rischio è probabilmente la Repubblica islamica dell’ Iran. Teheran negli anni è riuscita a guadagnarsi una stabile influenza nell’area ...

Leggi »