Archivi Tag: governo

Riflessioni sull’autodeterminazione, sull’autogestione e sulla libertà

Più che una cosiddetta (o sedicente) Società Aperta che si traduce nell’imposizione del modello americanocentrico al resto del mondo, preferisco una Civiltà dell’Amore, nella quale le singole identità e comunità si rispettino, con le rispettive peculiarità e differenze. Continuo a pensare che, se in Francia si alleassero Front National e France Insoumise, lasciando alle spalle feticismi ideologici del passato e ...

Leggi »

Ma quale nuovo bipolarismo! Centro-destra e centro-sinistra non resuscitano (per fortuna) e Grillo resta il (pericolo) numero uno

In politica, come e più che nella vita, ci sono tre errori che rischiano di rivelarsi esiziali: sbagliare analisi, coltivare illusioni, calcolare male i tempi. Ci pare di vederli commettere in modo copioso, di questi tempi. In particolare, dopo queste ultime elezioni amministrative. Due le analisi decisamente errate: i 5 Stelle hanno perso, e dunque sono fuori gioco; è tornato ...

Leggi »

E’ tutto un fake, no?

Tra le pieghe delle bugie vere dei giornali e le verità fake dei buffoni da strada, le parole spesso, freudianamente, esprimono di più di quanto non si vorrebbe.

Leggi »

Da Santa Rosa a Giolitti: liberare il Mediterraneo dal dominio turco

L'Italia del 1897 e del 1911 sapeva. E fece. E oggi? Sa e tace... Offre lo ius Solis: cittadinanza a chiunque si spiaggi e si stenda sulle sue coste.

Leggi »

Elezioni: un inglese, un francese, un tedesco, un italiano al voto

Le vie nazionali con velleità sovraniste, non sembrano più antidoto credibile per provare ad uscire della più lunga crisi economica e sociale che l’Europa, in tempo di pace , abbia dovuto subire.

Leggi »

Via della seta: cambia il mondo

Sarà una nuova forma di globalizzazione, questa volta non sottomessa alle leggi della finanza.

Leggi »

Renzi inciampa (per colpa sua) nelle lotte intestine pd ma ora può riscrivere una legge che era mediocre

Renzi ha sbagliato nuovamente mossa e si è ulteriormente indebolito.

Leggi »

E se il partito della nazione lo realizzasse il Cav?

Se Berlusconi non è cambiato (e non sembra affatto …..) c’è da scommettere che saprà valorizzare ciò che Renzi ha scartato con troppa disinvoltura.

Leggi »

Riecco i baldanzosi franchi tiratori

100. quasi 101... poi 59. E si ricomincia da capo. E la Presidenta fa una figura di tolla con il suo problema tecnico.

Leggi »

Liberta’ di associazione un principio non negoziabile

Nell'Italia odierna da un canto si inneggia al multiculturalismo dall'altra ci si appiglia a pregiudizi arcaici per rimettere in circolazione fantasmi artificiosi.

Leggi »

“Un Ministro del Tesoro europeo a guardia dei conti pubblici.”

Gianni Pittella: “La lezione della Grecia va appresa fino in fondo: non deve più essere consentito ad alcuno Stato membro di impedire, per ragioni ideologiche e pretestuose, il salvataggio di uno Stato membro mettendo così a repentaglio la stabilità di tutta la zona euro.”

Leggi »