Archivi Tag: globalizzazione

Futuro, civiltà e consumo. La nuova proposta del reddito di base

La proposta concreta, che qui intendo discutere, è quella del cosiddetto Reddito di base, alla stregua del modello proposto da due studiosi contemporanei, il filosofo economista e giurista Philippe Van Parijs e il professore ed economista Yannick Vanderborght.

Leggi »

Italiani: meno nascite. Era ora!!

La conseguenza logica tra figli e sicurezza e continuita’ della famiglia, ha avuto un senso nelle societa’ dove la presenza fisica e numerica era prerogativa di benessere e ricchezza, ma ci lascia piu’ di un dubbio nel 2017.

Leggi »

Firenze, in difesa del bike sharing brutto e cattivoNe sono consapevole: quelle bici sono bruttine e arancioni, non sono “made in Italy”, e sono state ‘sponsorizzate’ da un sindaco Piddino e per giunta renziano come Nardella.

Ne sono consapevole: quelle bici sono bruttine e arancioni, non sono "made in Italy", e sono state 'sponsorizzate' da un sindaco Piddino e per giunta renziano come Nardella.

Leggi »

Un borghese di sinistra

Gian Carlo Brundi Un borghese di sinistra € 9,50 ACQUISTA Casa Editrice: Sarnus Anno: 2012 Pagine:80 Formato: 17×24   “Ne è valsa la pena?”. Parte tutto da qui, da una domanda molto semplice. A porsela è Gian, un anziano bancario fiorentino, politico per vocazione, ateo convinto, padre di famiglia e nonno affettuoso. Solo su una spiaggia della Versilia, stanco e melanconico, Gian ripercorre gli ...

Leggi »

Europa e Africa: unite nella lotta conto il mondialismo ! Intervista di Luca Bagatin all’attivista panafricano Dany Colin

Colonialismo, neocolonialismo e schiavismo sono gli aspetti che più hanno caratterizzato le politiche di dominazione attuate dal cosiddetto Primo Mondo, dagli Stati Uniti d’America all’Europa, nei confronti del cosiddetto Terzo e Quarto Mondo. E tali politiche sono all’origine della deportazione di massa di esseri umani dai Paesi del Sud del mondo ai Paesi del Nord del mondo, con tutte le ...

Leggi »

PIL DEI BRICS: CRESCIUTO DEL 179%

In Europa, purtroppo, si è talmente concentrati a osservare il proprio ombelico che, quando i Paesi Brics s’incontrano, a malapena si riesce a ricordare il luogo e il numero dei partecipanti all’evento. Del contenuto e degli obiettivi strategici, poco o niente. Eppure il loro peso, rappresentato dal 40% della popolazione mondiale e dal 25% del pil mondiale, esigerebbe un’attenzione maggiore. ...

Leggi »

Mister Euro batte miss Dollaro

Per il nostro Paese un paradosso: un italiano di ferro gestisce l’euro e un’Italia di coccio cerca ancora la sua strada.

Leggi »

“Populismo”, l’ultimo saggio di Alain De Benoist sulla fine della destra e della sinistra

Esso è ritenuto temibile e da contrastare in quanto rappresenta la fondamentale rottura ideale e morale dei popoli e degli oppressi dalle élite.

Leggi »

I burattini e le marionette

Chi tiene e tira i fili o muove le dita a suon di musica non è dato sapere dato che ognuno ha le proprie teorie e scuole di pensiero.

Leggi »

Trump, Macron e le delusioni del nuovismo

Donald Trump e Emanuel Macron, la cui diversa qualità politica e culturale non è qui in questione, sono oggi accomunati da un calo di consenso, uguale e contrario al sorprendente successo elettorale, che aveva avuto un denominatore comune: la disperata ricerca del nuovo da parte degli elettori. Bravissimo e coraggioso nella simbologia europea, Macron ha fatto finora il francese nazionalista, ...

Leggi »

Riflessioni di fine settimana

Non si pensi che il problema sia Renzi che come tutti i mortali (anche se lui non lo sa) è di passaggio.

Leggi »