Archivi Tag: globalizzazione

Europa e Africa: unite nella lotta conto il mondialismo ! Intervista di Luca Bagatin all’attivista panafricano Dany Colin

Colonialismo, neocolonialismo e schiavismo sono gli aspetti che più hanno caratterizzato le politiche di dominazione attuate dal cosiddetto Primo Mondo, dagli Stati Uniti d’America all’Europa, nei confronti del cosiddetto Terzo e Quarto Mondo. E tali politiche sono all’origine della deportazione di massa di esseri umani dai Paesi del Sud del mondo ai Paesi del Nord del mondo, con tutte le ...

Leggi »

PIL DEI BRICS: CRESCIUTO DEL 179%

In Europa, purtroppo, si è talmente concentrati a osservare il proprio ombelico che, quando i Paesi Brics s’incontrano, a malapena si riesce a ricordare il luogo e il numero dei partecipanti all’evento. Del contenuto e degli obiettivi strategici, poco o niente. Eppure il loro peso, rappresentato dal 40% della popolazione mondiale e dal 25% del pil mondiale, esigerebbe un’attenzione maggiore. ...

Leggi »

Mister Euro batte miss Dollaro

Per il nostro Paese un paradosso: un italiano di ferro gestisce l’euro e un’Italia di coccio cerca ancora la sua strada.

Leggi »

“Populismo”, l’ultimo saggio di Alain De Benoist sulla fine della destra e della sinistra

Esso è ritenuto temibile e da contrastare in quanto rappresenta la fondamentale rottura ideale e morale dei popoli e degli oppressi dalle élite.

Leggi »

I burattini e le marionette

Chi tiene e tira i fili o muove le dita a suon di musica non è dato sapere dato che ognuno ha le proprie teorie e scuole di pensiero.

Leggi »

Trump, Macron e le delusioni del nuovismo

Donald Trump e Emanuel Macron, la cui diversa qualità politica e culturale non è qui in questione, sono oggi accomunati da un calo di consenso, uguale e contrario al sorprendente successo elettorale, che aveva avuto un denominatore comune: la disperata ricerca del nuovo da parte degli elettori. Bravissimo e coraggioso nella simbologia europea, Macron ha fatto finora il francese nazionalista, ...

Leggi »

Riflessioni di fine settimana

Non si pensi che il problema sia Renzi che come tutti i mortali (anche se lui non lo sa) è di passaggio.

Leggi »

Arundhati Roy e il ministero della suprema felicità, un libro dedicato “agli inconsolabili”

Vent’anni fa Arundhati Roy, scrittrice indiana particolarmente impegnata nel campo dei diritti umani, dell’ambiente e dei movimenti anti-globalizzazione, era salita sulla ribalta letteraria con il romanzo d’esordio “Il dio delle piccole cose” (Premio Booker). Oggi si ripropone all’attenzione dei lettori con “Il ministero della suprema felicità”, già uscito in Italia, Usa e Regno Unito. Pagine incantevoli e crudeli dove i protagonisti sono i reietti, nel ...

Leggi »

Il Macron italiano (ancora) non c’è ma il suo percorso è imitabile. La borghesia si svegli e si assuma le proprie responsabilità

Il confronto tra Italia e Francia è impietoso. Pur con l’inciampo dei ministri costretti a dimettersi prima ancora di iniziare, Emmanuel Macron, dopo aver conseguito un grande successo anche nel doppio turno per il parlamento che gli consegna una maggioranza su cui neppure il generale De Gaulle ha potuto contare, ora si accinge a governare il suo paese e a ...

Leggi »

Caos Europa

A poche ore di distanza, i governi di due fra i principali Paesi d’Europa si sono presentati ai loro elettori nella sede dei rispettivi Parlamenti, la Camera dei Comuni a Londra, l’Assemblea Nazionale a Parigi.

Leggi »

La Quarta Teoria Politica di Aleksandr Dugin

La postmodernità, la globalizzazione, il glamour, lo showbusiness, hanno inghiottito e divorato ogni identità, ogni individualità e, dunque, ogni comunità. L’essere umano non è già più solo o tanto alienato, quanto piuttosto inglobato nell’effimera esistenza di cartapesta costruita da ad uso e consumo delle multinazionali, della grande impresa, della finanza, del sistema economico-politico-culturale occidentale americanocentrico. Ecco dunque riaffiorare sulla scena ...

Leggi »