Archivi Tag: francia

Andrea Caffi e Giustizia e Libertà

Nel 130° anniversario della nascita di Andrea Caffi ricordiamo la figura di quello che fu uno dei più intransigenti difensori della democrazia nel secolo degli assolutismi. Lo facciamo riproponendo un articolo di Mario Barnabè scritto per il sessantesimo della morte.

Leggi »

Ci vorrebbe una bella Variante

Bisogna ripensare traffico e circolazione, trasporti e sistemi di viaggio, oggi, anno 2017 nel quale è sempre più evidente che molte strade e autostrade erano adatte al 1967. Ci vorrebbe una variante di cervello.

Leggi »

Salvare il triangolo equilatero

Il “caso Libia” di alcuni anni fa ripropone la questione dell’equilibrio dei poteri. L'Italia non è un triangolo scaleno e non vuole affatto divenirlo.

Leggi »

Difesa: Bilancio, Italia rimandata a settembre

Quest’anno la Funzione Difesa fa registrare una leggera flessione con 13.212 milioni di euro, riassestandosi su valori simili a quelli del 2015.

Leggi »

Libia: se lì muore il sogno di una politica estera comune europea

La Francia è stata protagonista di un incontro tra il generale Heftar e il premier del governo di Tripoli Serraj, il 25 luglio, a La Celle-Saint-Cloud, che ha prodotto un fragile accordo per il cessate-il-fuoco ed elezioni nella prossima primavera. Due giorni dopo, il presidente Macron ha annunciato la creazione in Libia di un hotspot per l’esame delle domande di asilo dei migranti già nel ...

Leggi »

Il gioco delle tre strade

Il Corriere riferisce di una riunione di Verdini con i suoi parlamentari cui avrebbe indicato il futuro politico del loro gruppo: “Ad oggi Ala avrebbe tre strade davanti: la costituzione di un centro autonomo da Matteo Renzi e Silvio Berlusconi, l’ipotesi di un polo centrista che potrebbe allearsi col PD, oppure un contenitore che dialoghi con Belusconi”. Con la Francia ...

Leggi »

Aspettavamo i Tedeschi ed ecco invece i Francesi

A) Parenti serpenti come il nostro cuginetto. Vive la grandeur et vive la france  et vive la Libye.   B) Ragazze in camera!   C)  À la recherche du temps perdu. Silvio e l’albero della libertà. Bello ritrovare lo spirito del ’94.   Ora, in tutta franchezza eravamo abbastanza pronti a un eventuale scontrino con i teutonici crucchi, ma non ...

Leggi »

Trump, Macron e le delusioni del nuovismo

Donald Trump e Emanuel Macron, la cui diversa qualità politica e culturale non è qui in questione, sono oggi accomunati da un calo di consenso, uguale e contrario al sorprendente successo elettorale, che aveva avuto un denominatore comune: la disperata ricerca del nuovo da parte degli elettori. Bravissimo e coraggioso nella simbologia europea, Macron ha fatto finora il francese nazionalista, ...

Leggi »

Scaricabarile

C’è molto risentimento verso i francesi che hanno acquisito aziende italiane per 53 miliardi e non ci consentono di acquistare i cantieri Saint Nazaire. Ma è fuori luogo. La Francia ha una legislazione che consente al governo di intervenire per tutelare l’interesse nazionale, noi no. E’ colpa dei francesi? Quando il governo italiano ha trattato l’acquisto dei cantieri, Holland ha ...

Leggi »

Difesa: nella squadra europea entrano solo i giocatori più forti

Europa

In vista di ogni campionato si discute spesso su quali giocatori scenderanno in campo. Ve ne sono anche di destinati a non vedersi convocare o, magari, a restare in panchina. In ambedue i casi sarebbe, però, meglio che fossero consapevoli che non basta essere a disposizione, e tanto meno autocandidarsi, per giocare poi la partita. Se, invece, si illudono, la ...

Leggi »

Max Gallo – Nizza, culla dell’Unità greco-latina

La differenza tra la Francia e l'Italia è evidenziata anche dalla narrazione storica. Lo mostra bene il caso di Max Gallo (Nizza, 7 gennaio 1932 - Cabris, 18 luglio 2017).

Leggi »