Archivi Tag: francia

RIprendiamoci il Mare Nostrum

Ottone II di Sassonia, “Imperator Romanorum”, spese la vita per liberare l’Italia dagli islamici. Li cacciò da Taranto, ma fu sconfitto a Capo Cotrone (982). Salvò la vita a stento. Quasi non ne parla  James Bryce  nel poderoso volume “Il Sacro Romano Impero” (un “classico” cresciuto lungo mezzo secolo di studi, tra il 1860 e il 1904), curato da Paolo ...

Leggi »

La Rondine di Puccini per la prima volta a FIrenze

Ad un secolo di distanza dalla sua prima rappresentazione assoluta al Grand Théâtre de Monte Carlo andrà in scena al Teatro del Maggio (per la prima volta a Firenze) La rondine, commedia lirica in tre atti composta da Giacomo Puccini fra il 1914 ed il 1916 e che, a causa della prima guerra mondiale, non poté debuttare – come programmato ...

Leggi »

Europa e Africa: unite nella lotta conto il mondialismo ! Intervista di Luca Bagatin all’attivista panafricano Dany Colin

Colonialismo, neocolonialismo e schiavismo sono gli aspetti che più hanno caratterizzato le politiche di dominazione attuate dal cosiddetto Primo Mondo, dagli Stati Uniti d’America all’Europa, nei confronti del cosiddetto Terzo e Quarto Mondo. E tali politiche sono all’origine della deportazione di massa di esseri umani dai Paesi del Sud del mondo ai Paesi del Nord del mondo, con tutte le ...

Leggi »

Revoluciòn catalana 1640 1714 1934 1914/17. Secessione indipendenza autonomia o nulla di fatto.

Parere d’ apota. Arthur Schopenhauer dixit: Chi si aspetta che nel mondo i diavoli vadano in giro con le corna e i buffoni coi sonagli sarà sempre loro preda e il loro zimbello. Secondo il Cattaneo il miglior sistema è quello federale dove ci si unisce per alcuni valori condivisi mantenendo la propria identità, come avviene nella confederazione elvetica da ...

Leggi »

I problemi non risolti delle pensioni

Pensioni

La battaglia politica e sindacale non farà sconti. Assisteremo sicuramente a grandi strumentalizzazioni e sanguinosi scavalcamenti. Sarebbe però utile, prima di stracciarsi le vesti, guardare ai numeri.

Leggi »

Breve cronaca di un ordinario XX Settembre

Ricorrenze di questo genere dovrebbero avere importanza decisiva per formare un senso di appartenenza e di cittadinanza – se non di amor patrio nelle nuove generazioni.

Leggi »

Giorgio La Malfa ha ragione…

Se c’è un uomo politico in Italia che ha da sempre sottolineato i rischi e le difficoltà che il nostro Paese avrebbe dovuto affrontare con l’introduzione dell’Euro questo è stato Giorgio La Malfa. Egli ha scritto prima dell’adozione dell’Euro e ristampato dopo diversi anni il suo libro che indicava i pericoli di adottare una moneta che non aveva dietro la ...

Leggi »

‘L’enigma della sorgente’ di Baraldi alla Biblioteca Umanistica di Firenze

Il 29 settembre, alla Biblioteca Umanistica dell’Università di Firenze, la Fondazione il Fiore organizza un incontro con lo scrittore Michele Baraldi (premio “Montale fuori casa” 2013) per presentare il suo volume ‘L’enigma della sorgente – poesie in versi e in prosa, 1981-2016’. Intervengono Silvia d’Intino e Benedetta Zaccarello, ricercatrici del Cnrs in Francia. Coordina Maria Giuseppina Caramella. Ingresso libero.

Leggi »

INQUIETO SIA IL GENIO – 29 e 30 settembre a Casa Buonarroti – La PRIMA sarà a Gifu in Giappone il prossimo 4 Ottobre

La Fondazione Teatro della Toscana e la Compagnia delle Seggiole di Firenze in tournée in Giappone  a Gifu, Kyoto e Nara dal 4 all’8 ottobre con  Inquieto sia il genio – vita e opere di Leonardo Da Vinci e Michelangelo Buonarroti.    Nuovo viaggio in Giappone per la Compagnia delle Seggiole di Firenze, l’ensemble guidato da Fabio Baronti e noto ...

Leggi »

Città capitali della cultura: anche il Piemonte è in gara

Sono quarantasei le città d'Italia candidate a Capitale della Cultura 2020. Tre del Piemonte (Asti, Casale Monferrato e Cuneo), nessuna della Liguria né della Valle d'Aosta.

Leggi »

Riflessioni di un patriota alla vigilia del XX Settembre

Prendo spunto da questo episodio storico di liberta’ per fortificare speranza e lotta per gli Stati Uniti d’Europa, “usando” il Paese di cui sono cittadino come grimaldello.

Leggi »