Archivi Tag: forze armate

La Siria, oltre le bugie interessate

La fobia nei confronti della Russia non ha alcun fondamento di razionalità politica. Si tratta di un governo autocratico, obietterete. E allora? Anche la Cina e tutti i Paesi islamici, sono regimi autoritari.

Leggi »

Trump usa la guardia nazionale come muro al confine col Messico

Dopo avere visto alla Fox News una storia su una carovana di migranti dell'America Centrale che era entrata nel Messico e si stava muovendo verso gli Stati Uniti, Trump ha deciso che bisognava agire per fermarli.

Leggi »

La sostituzione agli esteri del diafano Alfano

Di sicuro gli Esteri non possono rimanere come sono. Non è un problema di coalizioni, di partiti. E' una questione di Stato, cioè di serietà.

Leggi »

Egitto: Al-Sisi, raffica di ritiri, presagi di plebiscito

“Un destino ignoto spetta a quanti troveranno il coraggio di candidarsi alle elezioni presidenziali egiziane” di marzo. Suonava come una nefasta profezia la frase con cui, a fine dicembre, una giornalista egiziana iniziava il suo articolo pubblicato rigorosamente su una testata straniera.  A neanche un mese di distanza, quella profezia è diventata realtà. Nelle settimane dedicate alla candidatura degli sfidanti del presidente ...

Leggi »

La ruota dello stato macina oltre i regimi

Ne scrive Guido Melis nell'importante volume “La macchina imperfetta”, sintetizzato dal sofferto sottotitolo: “Immagine e realtà dello Stato fascista” (ed. il Mulino).

Leggi »

Vittorio Emanuele III nel 70° della morte

Vittorio Emanuele III fu re d’Italia dal 29 luglio 1900 al 9 maggio 1946. Il 5 giugno 1944 aveva trasferito tutti i poteri della Corona al figlio Umberto, Principe di Piemonte. All’abdicazione,   il 9 maggio 1946, partì per Alessandria d’Egitto con la Regina Elena. Vi morì il 28 dicembre 1947, cittadino italiano di pieno diritto perché la Costituzione entrò in ...

Leggi »

Cadorna a Versailles: sull’orlo del lago di fuoco

Nella conferenza il governo italiano ebbe parte modesta. Viveva col complesso della recente ritirata dall'Isonzo al Piave (24 ottobre-9 novembre), narrata come “rotta”, anzi quale “disfatta”.

Leggi »

Nato/Ue: se la difesa europea aiuta la cooperazione

Potranno mai collaborare in modo sinergico nel campo della sicurezza e della difesa la Nato e l’Unione europea? A 18 anni dall’incontro di Saint-Malo, che lanciò la politica europea di sicurezza e difesa, è lecito dubitarne. Dalla cooperazione nelle operazioni allo stallo europeo Negli anni 2000 episodi concreti hanno dimostrato nel concreto che un simile sviluppo è possibile, con l’applicazione degli accordi Berlin Plus, con cui ...

Leggi »

Argentina: il San Juan un monito per le marine sudamericane

La scomparsa del sottomarino argentino Ara San Juan, di cui mancano notizie da metà novembre, è un funesto monito per le marine militari di tutta l’America del Sud, quale che possa essere l’epilogo della vicenda. I motivi sono due. In primo luogo, ancora prima di sapere cos’è successo al San Juan, si pone la questione delle condizioni dei sottomarini in esercizio nel continente. ...

Leggi »

Zimbabwe: scacco matto al presidente Mugabe, dopo 30 anni

A una settimana dal colpo di stato avvenuto in Zimbabwe nella notte tra il 14 e il 15 novembre per mano di Costantino Chiwenga, capo delle forze armate, il presidente Robert Mugabe ha presentato le sue dimissioni, cedendo di fatto la poltrona che occupava dal 1987. Nonostante gli ufficiali dell’esercito abbiano a più riprese ribadito che il presidente sarebbe tornato al suo posto una volta ...

Leggi »

RIprendiamoci il Mare Nostrum

Ottone II di Sassonia, “Imperator Romanorum”, spese la vita per liberare l’Italia dagli islamici. Li cacciò da Taranto, ma fu sconfitto a Capo Cotrone (982). Salvò la vita a stento. Quasi non ne parla  James Bryce  nel poderoso volume “Il Sacro Romano Impero” (un “classico” cresciuto lungo mezzo secolo di studi, tra il 1860 e il 1904), curato da Paolo ...

Leggi »