Archivi Tag: fini

E’ nello spazio oggi la sfida per il dominio

La risposta dei democratici americani allo “Space Army” di Trump e’ meschina, deludente e inadeguata. Per almeno tre motivi. Primo: la minaccia dallo “spazio”, di cui parla Trump, non e’ per niente da sottovalutare o campata in aria. Oggi e’ quasi eslusivamente satellitare il controllo e la guida dei sistemi militari, di comando e controllo, degli armamenti delle grandi potenze. ...

Leggi »

Criminalità e narcotraffico. Leggi e non solo repressione. Organizzarsi per la riduzione del danno

La lotta alla droga non è da tempo una lotta contro i consumatori o le sostanze in sé. Se escludiamo alcuni fanatici (molto politici) che credono che i consumi (e i risvolti sanitari) di droga si combattono vietando queste sostanze, situazioni ed esperimenti in corso in varie parti del mondo (Usa e Canada in prima fila) ci indicano un metodo ...

Leggi »

Ceta. Economia, mercato e fascismo istituzionale

E’ nell’aria da diverso tempo che l’accordo tra Ue e Canada per il libero scambio (Ceta), che deve essere ratificato dai singoli Stati nazionali, non ci sia voglia di approvarlo. L’occasione è data dal vicepremier Di Maio che, confermando quanto già ribadito dal neo-ministro dell’Agricoltura, durante un incontro della Coldiretti, nel precisare l’impegno per la non-ratifica dell’Accordo già in vigore ...

Leggi »

L’indipendenza degli USA e la massoneria in Italia

In questi giorni gli Stati Uniti d’America festeggiano la Dichiarazione di Indipendenza pronunciata in Filadelfia il 4 luglio 1776. Essa proclamò che tutti gli uomini sono creati uguali e dotati di diritti inalienabili: la vita, la libertà e la ricerca della felicità. I suoi estensori, a cominciare da George Washington, padre dell’Indipendenza degli USA, erano quasi tutti massoni  e si ...

Leggi »