Archivi Tag: finanziaria

Roma e Bruxelles litigano sulle previsioni di crescita dell’economia italiana mentre il vero rischio è tornare in recessione

Juncker e Moscovici sono drastici nel chiedere al governo italiano di riscrivere completamente la manovra finanziaria altrimenti la Ue sarà costretta, con un atto senza precedenti così come è definita senza precedenti la “sbandata” di Roma, a sanzionarci pesantemente. Conte e Tria, d’intesa con Di Maio e Salvini, parlano senza mezzi termini di un’analisi “non attenta e parziale” dei provvedimenti ...

Leggi »

Indagine Consob: le scelte d’investimento delle famiglie italiane

Si è concluso il mese del Risparmio e dell’Educazione finanziaria. Il mese era stato aperto in Italia con la pubblicazione da parte della Consob dell’aggiornamento al 2018 dell’indagine circa le scelte d’investimento delle famiglie italiane (http://www.consob.it/web/consob-and-its-activities/rf2018). I dati Non ci sono grandi cambiamenti rispetto ai numeri dell’anno passato, su alcuni aspetti si percepisce un lieve miglioramento, sebbene il confronto non ...

Leggi »

Siamo nel mezzo di una crisi che è tutta italiana e che solo noi (con le elezioni?) possiamo smontare

Autolesionismo. Non c’è altra definizione per descrivere la situazione in cui ci siamo cacciati. E non inganni la decisione meno sanzionatoria di quanto si potesse temere di Standard & Poor’s, arrivata in tarda serata, speculare a quella della settimana scorsa di Moody’s: perché se non è stato abbassato il grado di affidabilità del nostro debito, che in questo caso rimane ...

Leggi »

Italia/Ue: con il Def il governo sfida mercati e Europa

Con l’approvazione della nota di aggiornamento del Def, il governo ha definito le linee della strategia economica e di finanza pubblica per i prossimi tre anni. Su questa base, il governo dovrà presentare il progetto di legge finanziaria entro il 15 ottobre. A partire da quella data inizierà ufficialmente un confronto/dialogo con la Commissione europea che entro la fine di novembre dovrà valutare ...

Leggi »

Governo. Salvini e la bufala dei 10 mila poliziotti in più

L’Italia è il primo paese in Europa e il terzo al mondo per numero di poliziotti in rapporto alla popolazione Roma. 08.10.2018. Eravamo rimasti alle dichiarazioni del mese scorso del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, sulla assunzione di 10 mila poliziotti, per garantire maggior sicurezza. I soldi si sarebbero trovati dai fondi per gli immigrati, diceva Salvini. Nel decreto “Sicurezza”, da ...

Leggi »

E se il cortocircuito manovra-spread-rating-deafult fosse il grimaldello per far saltare l’eurosistema?

C’è un mistero intorno alle politiche di bilancio del governo che la (tardiva) presentazione dei dati mancanti del Def, arrivata una settimana dopo i festeggiamenti grillini dal balcone di palazzo Chigi, non chiarisce. E non ci riferiamo ai conti che non tornano, visto che conosciamo i saldi del deficit rispetto al pil dei prossimi tre anni (2,4%, 2,1% e 1,8%, ...

Leggi »

Dobbiamo (pre)occuparci del “default” dell’Italia?

In questi giorni si torna a parlare con una certa insistenza del “famigerato” spread fra il rendimento dei titoli di stato italiani e quello dei titoli di stato tedeschi e qualcuno torna ad adombrare lo “spettro” del default dell’Italia, ovvero la possibilità che chi investe in titoli italiani non veda restituito integralmente tutto il capitale e/o non nei termini previsti ...

Leggi »

Populisti o popolari?

La recente manovra finanziaria del governo ha finalmente sciolto un enigma che ci arrovellava. Di Maio è populista o popolare? Ora lo sappiamo, è sicuramente popolare. Tanto da fare proprio, letteralmente, anche il più antico detto: ogni promessa è debito. Il Taciturno

Leggi »

Finanziaria: il debito dell’Italia e i conti in ordine

In coincidenza con l’elaborazione della finanziaria, si discute, come sempre, di zero virgola cui non bisogna lasciarsi impiccare, di deficit fino al 3% che non è un tabù – senza però tenere conto del debito -, del fatto che siamo uno Stato ‘sovrano’, della necessità di ‘trovare le risorse‘, come se fossero una variabile indipendente; e si sostiene – sempre e comunque, chiunque o quasi ...

Leggi »

Bolaffi ResaSicura: anche coi francobolli si può sconfinare nell’offerta abusiva di investimenti

In un’epoca di tassi a zero o giù di lì è forte la ricerca di investimenti alternativi da parte dei risparmiatori, e non soltanto loro. Ci sono, ad esempio, fondi pensione alla disperata ricerca di rendimenti che hanno comprato in Scozia intere produzioni di whisky appena messo ad invecchiare dodici anni nelle botti. Riguardo gli investitori al dettaglio, negli ultimi anni ...

Leggi »

Soldi rubati e restituiti. Siamo tutti Leganord

E’ stato raggiunto un accordo tra la Procura della Repubblica di Genova e l’amministrazione del partito Leganord per la restituzione degli ormai famosi 49 milioni di euro frutto di una truffa del senatore Umberto Bossi e mai restituiti. L’accordo prevede la restituzione in 600 mila euro ogni anno, quindi occorreranno 76 anni per la restituzione. Nel 2094, quando tutti i ...

Leggi »

Il monito di Draghi aiuta Tria a resistere ma per la nostra economia non basta non fare niente

Tria, che con l’uscita a suo favore di Draghi e la reiterata copertura di Mattarella, ha mostrato di non essere solo, dovrà attingere al miglior riformismo socialista che per una vita ha frequentato.    “Le parole in questi mesi sono cambiate molte volte, e sfortunatamente abbiamo visto che hanno creato qualche danno; ora aspettiamo i fatti”, sentenzia il presidente della ...

Leggi »

Se l’andazzo è questo e prima che lo spread ci sotterri meglio la crisi di Governo (anche al buio)

Meglio una crisi di governo che un governo che produce crisi. E se alla morte dell’esecutivo dovesse seguire anche quella della legislatura, pazienza. Non è, il nostro, né un auspicio né un’esortazione stile “tanto peggio, tanto meglio”. È una constatazione, per quanto amara: di fronte all’aggravarsi della situazione e in vista di scadenze, ormai prossime, di vitale importanza, è preferibile ...

Leggi »

Governo. Di Maio vuole superare il 3% di deficit, in altre parole vuol dar fuoco alla polveriera della nave Italia, ma sulla nave ci siamo noi

“Se sarà necessario, per avviare reddito di cittadinanza, flat tax e revisione della legge Fornero, il governo sforerà il tetto del 3% al deficit.”, ha dichiarato il vicepremier Luigi Di Maio. In sostanza si farà più debito, giacché 2.300 miliardi di debito non bastano, così come non bastano lo spread Btp/Bund sopra 270 punti, il che significa maggiori interessi da ...

Leggi »

Truffe Forex broker: prendono avvio le nuove iniziative Aduc per contrastare il fenomeno

Lo scorso editoriale, in cui abbiamo lanciato un “allarme rosso” riguardo i broker Forex truffaldini (1) evidenziando che occorrono nuovi e più validi strumenti di intervento, che necessitano del coinvolgimento di tutti gli attori delle Istituzioni e del mercato, i quali devono rendersi conto appieno dello stato di “allarme rosso” in cui ci si trova ha ricevuto numerosi riscontri positivi ...

Leggi »

Truffe broker Forex e simili: siamo in stato di ‘allarme rosso’. Tutti devono comprenderlo, ed agire!

Nell’ultimo articolo sul tema dei broker truffaldini sul Forex, in cui abbiamo mostrato un clamoroso falso (1) che tira in ballo addirittura l’Esma, l’Autorità di Vigilanza dell’Unione Europea, concludevamo affermando che non si può più andare avanti in questa maniera. Aduc è sin dall’inizio in prima linea riguardo il fenomeno, anche tramite un’apposita rubrica (2) del proprio canale web Investire ...

Leggi »

Va bene il mio portafoglio finanziario?

Continuano ad arrivarci richieste di analisi dei portafogli finanziari con la semplice domanda: pensate che vada bene? E’ utile, quindi, rinverdire concetti già più volte proposti. Proviamo a riflettere un attimo sulle ragioni che portano così tante persone a formulare una domanda chiaramente priva di senso. E’ come se si chiedesse ad una nutrizionista o ad un cuoco se un ...

Leggi »