Archivi Tag: estero

Ceta. Economia, mercato e fascismo istituzionale

E’ nell’aria da diverso tempo che l’accordo tra Ue e Canada per il libero scambio (Ceta), che deve essere ratificato dai singoli Stati nazionali, non ci sia voglia di approvarlo. L’occasione è data dal vicepremier Di Maio che, confermando quanto già ribadito dal neo-ministro dell’Agricoltura, durante un incontro della Coldiretti, nel precisare l’impegno per la non-ratifica dell’Accordo già in vigore ...

Leggi »

Terza settima di repliche al Marconi Teatro Festival

Sono ben quattordici gli spettacoli protagonisti della Terza Settimana del Marconi Teatro Festival. Improvvisazione, poesia, musica, reading e prosa si mescolano per dare vita ad una delle rassegne più ricche della Capitale. Dopo Marco Simeoli, Francesca Nunzi, Pietro De Silva, Antonello Avallone, Roberta Sanzò, Geppy Di Stasio altri bravissimi interpreti saliranno sul palco estero (Arena Marconi) e sul palco interno. ...

Leggi »

Fontanile onora il generale Claudio Graziano e l’eroe Francesco Mignone

Per una delle congiunzioni astrali che propiziano le più belle pagine d’Italia nel Centenario della Grande Guerra, Alessandra Balbo, sindaco di Fontanile, in provincia di Asti, ha allestito un evento memorabile: la rievocazione del maggiore Francesco Mignone e di tutti i caduti del suo piccolo incantevole borgo, dalla storia segmentata  e dominata dalla possente cupola della chiesa di San Giovanni ...

Leggi »

SPREAD: non è una legge della natura, sono regole che ci siamo dati. Farci una riflessione approfondita no, eh?

La famigerata parola “spread” è tornata a spargere terrore nei media. La quasi totalità delle persone non ha la più pallida idea di cosa effettivamente sia e del perché sia così importante, ma la narrazione è comunque super-efficace e funziona benissimo a rendere più “ragionevoli” i politici non allineati all’ortodossia economica attualmente dominante. E’ indubbio che -dato il contesto attuale ...

Leggi »

Luigi Einaudi (1874-1961 ): liberale, economista, europeista

Sabato 12 maggio il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, renderà omaggio a Luigi Einaudi nel 70° della sua elezione a primo presidente effettivo dello Stato d'Italia (11 maggio 1948). Liberale, monarchico, senatore del Regno dal 6 ottobre 1919, Luigi Einaudi è uno dei giganti della nostra storia con Camillo Cavour e Giovanni Giolitti. Lo ricorda sinteticamente il nostro editorialista, Aldo A. Mola, direttore della Associazione di studi storici Giovanni Giolitti.

Leggi »