Archivi Tag: dittatore

A proposito di “marcette” fascistoidi su Roma

Secondo un vecchio adagio della politologia, se un popolo intende difendere il proprio Paese da un pericolo mortale è meglio che entri in guerra rappresentando, incarnando, una democrazia, non una dittatura

Leggi »

La democrazia non può essere repressa nel sangue. Una brutta pagina per l’Europa

Al referendum sulla Catalogna indipendente oltre 2 milioni di cittadini catalani hanno detto sì. E questo nonostante le violenze e le intimidazioni commesse dalle forze dell’ordine su mandato del governo centrale spagnolo guidato da Mariano Rajoy. All’esultanza dei cittadini che hanno espresso un voto democratico – sebbene non riconosciuto da Madrid – purtroppo fanno eco le violenze contro cittadini inermi, ...

Leggi »

Un presidente americano ha praticamente scomunicato l’Onu.

Ci si aspettava che Donald Trump debuttasse come oratore all’Onu parlando soprattutto della Corea del Nord e in termini inevitabilmente duri. Invece il presidente Usa ha parlato soprattutto dell’America e dei suoi nemici, inclusa naturalmente la Corea del Nord ma non come eccezione malata in un angolo del mondo, bensì della posizione e del ruolo dell’America nel mondo. E in ...

Leggi »

Corea del Nord, America, Giappone

La “questione orientale”, perché di questo si tratta, non può tuttavia essere compresa solo entro il dualismo dittatura comunista/mondo libero, dimenticheremmo un terzo soggetto chiave, il Giappone.

Leggi »

Giornate mondiali di sostegno al Venezuela sovrano ed alla Rivoluzione Bolivariana

Dal 15 al 19 settembre si sono tenute, in tutto il mondo, in contemporanea con Caracas, delle manifestazioni di sostegno alla Rivoluzione Bolivariana ed al Venezuela sovrano, minacciato dagli Stati Uniti d’America di Donald Trump, il quale ha annunciato contro il Paese sudamericano sanzioni economiche ed un intervento militare con l’obiettivo di rovesciare il governo venezuelano democraticamente eletto e guidato ...

Leggi »

L’angoscia numero uno della classe politica americana

L’atomica nordcoreana continua ad essere l’angoscia numero uno della classe politica americana e di altri Paesi. Ha mantenuto il suo angoscioso primato perfino nei giorni in cui gli Stati Uniti d’America sono stati aggrediti da un fenomeno naturale molto più potente, per ora, degli ordigni che il dittatore di Pyongyang si vanta di stare preparando e che il presidente di ...

Leggi »

Russia: ZAPAD, gli War Games in Occidente

La notizia di questi movimenti trapela molto poco in Italia, ma la tensione nei Paesi dell’Unione sta generalmente salendo.

Leggi »

Trattiamo

Gli Stati Uniti sperano che “oggi o domani” la Corea del Nord capisca e si disponga per un dialogo che abbia per obiettivo la soluzione pacifica dell’attuale tensione.

Leggi »

Cuba: Dio Patria Socialismo

Era il 26 luglio 1953 quando alcuni esponenti del Partito Ortodosso – partito ispirato al Libertador José Martì – guidati da un avvocato di ventisei anni chiamato Fidel Alejandro Castro Ruz, iniziarono la Rivoluzione contro il dittatore Fulgencio Batista, il quale aveva trasformato Cuba nel “bordello degli Stati Uniti d’America”. Questo l’inizio di un’epoca storica che porterà Cuba a riacquistare, ...

Leggi »

Osip Mandel’štam, la poesia contro l’orrore

Nelle fondamenta della poesia novecentesca c’è anche “La pietra” di Osip Mandel’štam (1891-1938). Così era intitolata la prima raccolta del poeta russo, vittima delle grandi purghe staliniane. Alla ferocia di Stalin erano stati rivolti i versi in cui si diceva che per il dittatore “ogni morte è una fragola”. Deportato in Siberia e costretto ai lavori forzati, Osip morì a 47 anni nel gulag di Vtoraja ...

Leggi »

Non Ceceno, ma Russo: il dramma di una nazione che non esiste.

In Italia siamo troppo avvezzi a confondere le cose, vuoi per il solito complesso d’inferiorità, vuoi per malafede. Esempi nella Storia e nella cronaca attuale ne esistono. Storica, ad esempio, è quella di far agli italiani credere, di aver vissuto un “ Armistizio” a Cassibile nel dramma della seconda guerra mondiale. Questa convinzione perdura ancora nelle coscienze di molti. l’Italia, ...

Leggi »