Archivi Tag: bush

Corea: Trump-Kim, un accordo più farsa che storia

Riccardo Alcaro Il vertice di Singapore tra Donald Trump e Kim Jong-un sembrerebbe avere tutti i titoli per essere definito ‘storico’. Stati Uniti e Corea del Nord hanno alle spalle una relazione di recriminazioni, ostilità e minacce. I due Paesi hanno combattuto una guerra feroce agli inizi degli Anni 50, quando gli Usa intervennero sotto l’egida dell’Onu per respingere l’invasione della Corea del Sud da parte del Nord. Le condizioni ...

Leggi »

“Non importa che cosa pensa, tanto ha il cancro e sta morendo”.

Così si estende, con più rapidità che prudenza, il “mondo nuovo” che Donald Trump sembra deciso a costruire sulle ipotetiche rovine di quello vecchio, forgiato in settant’anni da altri presidenti americani. Egli mostra di avere fretta, come se non si fidasse dei suoi concittadini e dei politici. Se il numero dei cambiamenti fosse l’unica forma di giudizio, Trump avrebbe già ...

Leggi »

Che brutta aria si respira a Washington…!

È questione di giorni se non di ore. Già oggi o domani potrebbe accadere, a Washington oppure da Washington, almeno una delle seguenti cose. La destituzione del superinvestigatore sulle vicende sessuali e finanziarie del presidente degli Stati Uniti. Oppure l’allargamento ulteriore dei limiti al potere di questo Solone; ma anche, ed evidentemente più importante e più grave, la ripresa di ...

Leggi »

La grandezza di Putin

Questa riflessione prende le mosse dalla risposta di Aldo Cazzullo alla mia letterina del 3 febbraio 2018 su Putin uscita sul “Corriere della sera”. Entrambe le lettere si possono trovare in rete. Prego il lettore di andare a guardare perlomeno la risposta del noto giornalista per seguire la mia attuale riflessione. Non commenterò la risposta del buon Cazzullo nel suo ...

Leggi »

Trump delays release of some JFK assassination documents, bowing to national security concerns

Hanno avuto 25 anni di tempo per verificare le ultime tremila pagine dell’inchiesta sull’assassinio di Kennedy. Ed ecco che l’attuale presidente decide nelle ultime ore di affidare alla CIA e FBI circa 400 pagine per ulteriori accertamenti dato che vi potrebbero essere conseguenze per la sicurezza nazionale. Siccome a pensare male si fa peccato ma quasi sempre ci si azzecca, ...

Leggi »