Archivi Tag: amministrazione

Chi dissente, non faccia come lo Judenrat nel Ghetto di Varsavia

Quello che si sta cercando di affermare non è un bipartitismo di tipo anglosassone, dove sono presenti e forti quei meccanismi di autonomia e  bilanciamento dei poteri che lo caratterizzano. Ho letto ieri su ADN Kronos vedi: http://www.adnkronos.com/IGN/News/Politica/?id=3.2.1212846833 )alcune dichiarazioni del Segretario del PD circa la proposta di legge elettorale Berlusconi-Renzi. Due di queste mi paiono particolarmente gravi, anche perché evidentemente meditate. ...

Leggi »

A tu per tu con Matteo Renzi

foto Christian Ghelardini

L’ incontro tra il Sindaco di Firenze Matteo Renzi ed i cittadini: ecco le risposte, comprese quelle che i lettori di Pensalibero avevano posto nello spazio che avevamo messo a disposizione.

Leggi »

Zitti zitti ecco un decreto per piazzare “amici” negli Enti Locali

"Nani e ballerine", ora non li pagano più i partiti ma direttamente Comuni ed enti pubblici. Cambiamo la legge per evitare la bancarotta.

Leggi »

MPS: altro che derivati e banda del 5%, ora tutti si accorgono delle acquisizioni miliardarie e dell’intreccio con la politica

Emerge quello che Pensalibero aveva denunciato con le interviste a Mazzoni della Stella. Fino a quando si potrà stampare liberamente anche un solo volantino, la verità potrà sempre saltare fuori.

Leggi »

La strana guerra all’Italia, 1992-2012

Le indagini di “tangentopoli” produssero una selezione politica, nella quale furono salvaguardate le forze più contrarie (il PCI-PDS) o solo estranee (la Lega ad es.) al sistema misto sul quale l’Italia aveva costruito le sue fortune come paese libero e autonomo nel panorama mondiale.

Leggi »

La mia Firenze……..

A proposito della libreria Edison, divagazioni sugli effetti della globalizzazione su Firenze. E che almeno, nel nuovo negozio ci sia un commesso fiorentino che dia di bischero a quelli che fanno la coda per accaparrarsi l’iPphone 1,2 o 3.

Leggi »

L’Italia paga caro l’avere penalizzato il merito

Gli italiani hanno via via imparato a rinunciare a estromettere dalla politica i peggiori, gli analfabeti e i corrotti.

Leggi »

A Brescia anche per parlare di programma

Urgente avviare politiche a tutela dei diritti dei cittadini nelle loro molteplici vesti:individui, soggetti di diritti politici, fruitori dei servizi della Pubblica Amministrazione, consumatori.  Come preannunciato, venerdì 6 Luglio si terrà il secondo incontro di “Spirito Libero”, questa volta a Brescia. A Firenze, il 15 Aprile, si sono avviati dei comuni ragionamenti e -cosa forse ancor più importante- si è ...

Leggi »

SPIRITO LIBERO: Convenzione Laico-Liberale-Socialista.

Qui di seguito, è consultabile il Manifesto, che viene proposto all’attenzione di tutti coloro che condividono il fatto che “nell’Italia di oggi, le gravi condizioni del Paese facciano sì che le responsabilità verso di esso e verso le proprie tradizioni e ruoli impongano alle forze di democrazia laica, liberale, socialista, la consapevolezza comune di dover insieme far sentire la loro ...

Leggi »

Riforme/3: norme per la selezione dei candidati e delle candidate alle elezioni per la Camera dei Deputati, il Senato, i Consigli Regionali

Pubblichiamo una prima bozza della proposta di legge sulle primarie obbligatorie. Il testo prevede le primarie solo per le elezioni di Camera, Senato e Regioni. Ci è sembrato opportuno limitarci ai livelli nei quali le disposizioni elettorali in vigore hanno previsto l’eliminazione del voto di preferenza da parte degli elettori. Il testo che vi sottoponiamo, elaborato adattando le norme in ...

Leggi »

Recessione e fase due

La nostra economia è letteralmente trascinata da una componente importante ma assolutamente minoritaria della sua struttura produttiva, senza la quale la caduta del pil sarebbe drammatica.  L’Italia è in recessione, ma la decrescita del pil è una media tra le due Italie, quella dell’export (che va bene) e quella, purtroppo predominante, dell’economia nazionale (che va malissimo). Il segno meno finora ...

Leggi »