SAGRA DEL BOLLITO

di Redazione Pensalibero.it | 6 novembre 2017

Solo per (veri) buongustai

Il Bollito Sandron Spaviron vi aspetta per due lunghi weekend di Novembre a San Pietro in Casale, nel bolognese, per una festa di gusto e tradizione. I buongustai potranno deliziare il palato anche con tortellini in brodo di cappone, maltagliati in brodo di fagioli, bollito di maiale, trippa in ciotola e molto altro ancora, il tutto “innaffiato” con ottimi vini locali.

Da Giovedì 9 Novembre a Domenica 19 Novembre

12

Piatto della tradizione bolognese, il bollito, la farà da padrone alla festa in suo onore che. nel secondo e terzo fine settimana di novembre, si terrà a San Pietro in Casale. Diversi i tipi di carne cucinati in occasione si questa sagra: dal muscolo alla coda, alla lingua, al cotechino e al guanciale; tutti accomunati però da una lunga bollitura nel brodo. Le carni sono servite accompagnate da gustose salse, tra cui primeggia la salsa verde a base di prezzemolo, capperi e aglio sminuzzati.

Ideata per sostenere lo storico Carnevale tradizione che vive dal 1871 – motivo per cui alcuni dei piatti del menu sono intitolati all’irriverente Sandròn Spaviròn, la maschera simbolo di San Pietro – la sagra diventa ogni anno un’occasione per abbandonarsi alla leggerezza dell’atmosfera e alla bellezza del centrostorico, con i portici che si affacciano sulla piazza. Leggi tutto: http://www.meteweekend.it/Sagre/Italia/Emilia-Romagna/sagra-del-bollito.html

 

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*