Questi sono incapaci di tutto

di Claudio Bellavita | 12 Nov 2018

L’altro giorno segnalavo che il governo non ha ancora fatto il conto di quanto aumenta il deficit in seguito a uno dei peggiori autunni alluvionali della nostra storia. In compenso i grillini sono schierati a oltranza a difesa di almeno un pezzo di reddito di cittadinanza. La generazione del 68, alla quale mi onoro di appartenere, si è precipitata-gratis- a disseppellire Firenze dal fango ( noi piemontesi siamo anche accorsi a salvare i macchinari tessili del biellese, ovviamente sempre gratis). I grillini incoraggiano i giovani a aspettare l’elemosina col cappello in mano, che ci penserà il loro miracoloso contratto, se no spezzeremo le reni alla UE. Quale esempio, quale morale si dà alle attuali generazioni? la mendicità cronica e il lazzaronismo? C’è bisogno che tutti diano una mano (per esempio con gli alberi spezzati del Friuli per un pò non avremo bisogno di importarne dall’Austria, e i raccomandati analfabeti della RAI ci parlano del legno degli Stradivari: sono nati ignoranti e rimarranno ignoranti e raccomandati fino alla pensione…

 

Claudio Bellavita

 

claudio bellavita, dirigente Stet-telecom in pensione, è anche stato amministratore di banche. Ora si occupa di politica locale (capogruppo pd circoscrizione centro di Torino) e scrive. La sua “tutta la storia del mondo in un pomeriggio” uscita come e-book su Amazon è in testa alla classifica del settore educazione, e verrà adottata dal liceo italiano di Parigi e consigliata come lettura alle matricole di ingegneria gestionale del Politecnico

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*