Punto e a Capo ai blocchi di partenza

Miriamo ad essere punto di riferimento per chi vuol migliorare la vita di chi vive e lavora a Firenze.

di Punto e a Capo | 22 Ottobre 2018

La lista civica Punto e a Capo è ai blocchi di partenza.

Il 10 Novembre prossimo apriremo il confronto con i fiorentini sulle idee, il programma e le proposte di governo della città della lista “PUNTO e a CAPO”

In primis uomini e donne al governo cittadino che conoscano i bisogni reali e quotidiani delle famiglie per esperienza e competenza.

Proposte concrete sul Diritto alla Sicurezza a 360 gradi iniziando dalla prevenzione e dal ripristino della legalità a tutti i livelli e in tutti i luoghi.

Una Sanità Pubblica che non obblighi a rivolgerti al privato perchè incapace di farsi carico delle tue; problematiche di salute

che non lasci nella solitudine e l’abbandono le famiglie con malato cronico in casa;

che prenda sul serio il problema della povertà che aumenta impietosamente ,gli ultimi dati della Caritas sono gravissimi;

che offra una proposta di integrazione a chi è qui per lavorare e rispetta le nostre leggi vivendo nella legalità;

che operi per avere una mobilità pubblica intermodale treno metropolitano,tranvia che colleghi i comuni dell’area metropolitana con il centro storico di firenze,corsie preferenziali per mezzi pubblici e taxi,piste ciclabili ramificate in tutto il territorio;

un disegno urbanistico che tenga sempre conto che Firenze è al centro di una vasta area metropolitana che deve organizzare i servizi fondamentali del territorio senza prescindere dal far funzionare il SISTEMA che la tenga insieme.

Questa è solo una parte sulla quale la Lista Civica apre il confronto.

Miriamo ad essere punto di riferimento per chi vuol migliorare la vita di chi vive e lavora a Firenze.

 

Nicola Cariglia
Graziano Cioni.

Un commento

  1. Complimenti e auguri per tutto ciò che ne seguirà

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*