OMAR PACE: GIARRUSSO (M5S), MISTERI E SOSPETTI SULLA TRAGICA MORTE DEL COLONNELLO DELLA GUARDIA DI FINANZA  

di Redazione Pensalibero.it | 9 aprile 2017

Martedì 11 aprile ricorre il primo anniversario della morte del colonnello della Guardia di finanza Omar Pace, la cui tragica fine è ancora avvolta in circostanze misteriose e fortemente sospette. “Chissà perché il colonnello Pace, si sarebbe curiosamente ‘suicidato’ soltanto un paio di giorni prima di essere sentito come testimone in un importantissimo processo di ‘ndrangheta in corso a Reggio Calabria, in cui è imputato un importante uomo politico che ha ricoperto alte cariche governative”. A sostenerlo è il componente della commissione antimafia Mario Giarrusso che ha presentato un’interrogazione parlamentare a firma del M5S, per denunciare la perdurante inerzia da parte dell’autorità giudiziaria competente. “È incomprensibile e sospetta l’inerzia della magistratura competente, continua Giarrusso, che solo dopo diversi mesi e solo su sollecitazione dei legali della famiglia avrebbe iscritto il relativo fascicolo a ruolo, omettendo per tanto, troppo, tempo di effettuare accertamenti importanti, sia sullo stato dei luoghi, sia sulle circostanze del pedinamento, alcuni dei quali resi oramai impossibili dal frettoloso mutamento dello stato dei luoghi dove si è svolta la tragedia. Questa perdurante inerzia dell’autorità giudiziaria competente, apparentemente, farebbe pensare ad una mancanza di interesse a far luce sulla vicenda e, in particolare, su l’omesso interrogatorio dei soggetti, ben noti ed individuati, che avrebbero pedinato il colonnello Pace a San Marino” Pertanto, conclude il senatore del M5S Giarrusso, “chiediamo ai ministri della Giustizia e dell’Interno di attivarsi con urgenza affinché siano verificate tutte le circostanze suindicate e soprattutto i motivi degli inspiegabili ritardi ed inerzie sull’avvio delle indagini preliminari da parte dell’autorità giudiziaria”.

 

Link interrogazione: http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/showText?tipodoc=Sindisp&leg=17&id=1011972

Hai trovato interessante questo articolo? lascia il tuo commento