Marco Lupis reporter di guerra. Libro sull’inutilità del male

di Redazione Pensalibero.it | 25 giugno 2018

Luigi Oliveto

 

Fateci caso. Se sfogliate un qualsiasi giornale posto su un tavolo di bar, biblioteca, parrucchiere, le pagine che riferiscono di guerre e massacri – ed è già qualcosa se lo fanno – sono le meno sgualcite. Non interessano. Parlano di cose ‘fuori dal mondo’ (dal nostro mondo); ed un prossimo che non è prossimo è come se non esistesse. Ad interpellare le nostre coscienze è ora il libro “Il male inutile” (Rubbettino Editore, 2018) che raccoglie le testimonianze di Marco Lupis, reporter di guerra per le maggiori testate giornalistiche italiane, dal Kosovo a Timor Est, dal Chiapas a Bali. Un libro per ricordare quei drammi che, attraversato lo spazio fugace della cronaca, sono già stati dimenticati. Leggi tutto: http://www.toscanalibri.it/it/scritti/marco-lupis-reporter-di-guerra-libro-sull-inutilita-del-male_2684.html

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*