Lo stupro di Rimini

di Graziano Cioni | 28 agosto 2017

Violentata in spiaggia dal branco davanti al ragazzo. In seguito hanno stuprato anche un trans

«In quattro, drogati e ubriachi»
“Dopo una serata da sballo”
.

Facciamola finita con questa storia di drogati e ubriachi come se fosse una giustificazione per ciò che hanno fatto.

Sono bestie feroci come quelle che hanno massacrato Niccolò ,non c’è giustificazione ne pentimento che tenga .

Che siano italiani o di altri Paesi non ha importanza devono pagare duro per quello che hanno fatto.

 

Graziano Cioni

Graziano Cioni ha svolto una intensa attività politica nell’amministrazione cittadina di Firenze di cui è stato a lungo Vice Sindaco; soprannominato “lo Sceriffo” per la sua incessante attività a favore della legalità, è stato Deputato e Senatore. Uscito di scena nel 2009, in pieno avvento Renzi, oggi è osservatore privilegiato sul suo profilo Facebook. I suoi post sono riprodotti “ufficialmente” da Pensalibero con l’assenso del loro autore.

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*