L’annuale meeting della fede

XVII° appuntamento

di Roberto Fronzuti | 10 luglio 2018

Si è tenuto l’annuale Meeting della Fede, giunto alla XVIII edizione. Il premio è stato voluto e fondato dalla compianta professoressa Eugenia Morabito, in ricordo del figlio Dario, accompagnato in questa nobile missione, dal marito prof. Paolo Prisciandaro che ne ha raccolto l’eredità..

La manifestazione si è tenuta nella  rinnovata cornice del Convento dei PP. Vocazionisti di  Perdifumo, che si affaccia sul mare di Castellabate e della Costiera Amalfitana.

E’ stata aperta con un messaggio di benvenuto da  S.E.Mons. Ciro Miniero Vescovo di Vallo della Lucania e la Santa messa celebrata dal prelato. Il convegno è stato presieduto dal dott. Nicola Bellucci presidente dei Lions Club.

Il Meeting della Fede è un appuntamento particolarmente caro al sottoscritto. Ed è un’occasione per manifestare al prof. Pisiandaro la mia vicinanza al Premio e la mia personale amicizia.

 

Roberto Fronzuti

Fronzuti Roberto, editore e giornalista. Nel 1967 Inizia l’attività giornalistica collaborando con varie testate. Nel 1968 Fonda e tuttora dirige il settimanale d’informazione “L’Eco di Milano e Provincia”. Ha fondato le riviste di settore mensili, “Stampare” e la pubblicazione “F & C Magazine” tradotta anche in inglese e spedita in altri paesi. Dal 1970 al 1980 ricopre incarichi a livello amministrativo nel Comune di San Donato Milanese, nel ruolo di assessore alle Finanze e Commercio. Nel 1992, su nomina del Presidente dell’0rdine dei Giornalisti, entra nel Consiglio di Presidenza dell’Istituto per formazione al Giornalismo Carlo De Martino. Dal 1992-1997, viene eletto nel Consiglio direttivo dell’Associazione Lombarda dei giornalisti. Dal 1997 ad oggi, è Segretario Nazionale della Associazione onlus “Tribunale per la Tutela della Salute”. Ad oggi, Editorialista del settimanale on-line www.pensalibero.it, dal 1 gennaio 2016 è stato nominato direttore de Il Globulo, la rivista dei Donatori di Sangue dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*