La patente di Anzaldi

di Gianfranco Micali | 11 settembre 2017

Una volta, se uno la sparava grossa o diceva una sciocchezza, era tacitato con la frase :”Ma chi gli ha dato la patente ?”. Noi, pur sapendo che il permesso di sproloquiare sulla tv lo ha avuto da Matteo Renzi in persona, ci rivolgiamo così a Michele Anzaldi, il quale osa commentare con questo suo angoscioso dubbio il caso Gabanelli: “Ma siamo sicuri che il direttore lo sa fare ? E’ un’inchiestista e una conduttrice. Questo è quello che sappiamo”.
Quello che invece sappiamo noi è che Anzaldi sta barando, riducendo il ruolo della Gabanelli. Lui sa benissimo che, in tutti questi anni, lei è stata a tutti gli effetti la responsabile di Report, il miglior programma giornalistico della tv italiana.
Una vera incomparabile direttrice, molto poco amata da Berlusconi, Renzi e compari vari, tra i quali Anzaldi occupa il posto di “cane da guardia”, addetto ad abbaiare.

Gianfranco Micali

Gianfranco Micali, giornalista , scrittore, autore televisivo e radiofonico, come Delegato Editoriale di Edilio Rusconi ha curato per il gruppo i rapporti istituzionali e le relazioni esterne. E’ stato caporedattore e inviato di OGGI e della Domenica del Corriere, finalista al Premio Saint Vincent di giornalismo con la serie “Gli uomini più chiacchierati del potere”. I suoi sette libri, tra i quali figurano“Il segreto del re Sole”, “Io ho ucciso Masaccio”, “La formula di Brunelleschi”, sono stati pubblicati da Pironti, Rusconi, Pendragon e Donzelli.

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*