La bella giovinezza. Il mondo adolescenziale con gli occhi di Francesco Ricci

di Redazione Pensalibero.it | 27 novembre 2017

Maria Rosaria Perilli

Un saggio che, come il più appassionante dei romanzi, trascina e si legge d’un fiato. Questo è “La bella giovinezza – sillabari per millennials” di Francesco Ricci, il quale, dopo aver pubblicato numerosi testi di critica letteraria, muta completamente genere e, attraverso una scrittura magistralmente essenziale e al contempo limpidissima, ci accompagna nel periodo dilatato, difficile e mai dimenticato che è l’adolescenza.

Dall’amore alla ribellione, dalla famiglia alla solitudine, dal sesso alla sconfitta, da internet al turpiloquio: trentadue argomenti disposti in ordine alfabetico, in omaggio a Goffredo Parise e ai suoi “Sillabari”, preceduti da un’interessante introduzione ed esposti con quella perfetta leggerezza perseguita per tutto il corso della sua vita professionale dal grande Italo CalvinoLeggerezza che il Ricci ha raggiunto, confermando il possesso chiaro di una non comune perizia tecnica nell’uso della parola. Leggi tutto: http://www.toscanalibri.it/it/scritti/la-bella-giovinezza-il-mondo-adolescenziale-con-gli-occhi-di-francesco-ricci_2610.html

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*