IX PREMIO UGO GUIDI 2018

di Redazione Pensalibero.it | 8 ottobre 2018

Rassegna artistica rivolta a giovani accademici

Fondazione Villa Bertelli – via Mazzini 200 – Forte dei Marmi

sabato 13 ottobre 2108 ore 18

13 ottobre – 3 novembre 2018

 

Il Premio Ugo Guidi si svolge su invito rivolto ai giovani allievi delle Accademie di Belle Arti italiane o straniere selezionate dal Comitato Scientifico del MUG.
Per l’anno 2018 è stata invitata l’Accademia d’Arte MAXY College di Mosca che nel mese di Giugno 2018 ha frequentato una residenza artistica presso la Fondazione Centro Arti Visive di Pietrasanta (LU).
Ogni artista studente ospite, selezionato dalla Accademia d’Arte MAXY College di Mosca, concorre con una singola opera inedita di tecnica pittorica.
Il giorno 6 settembre si è riunita la Giuria composta da Federica Forti – curatrice e storica dell’Arte Assessore alla Cultura di Carrara, Vittorio Guidi – Museo Ugo Guidi, Anna Vittoria Laghi – curatrice e storica dell’arte già Presidente Accademia Belle Arti di Carrara, Vincenzo Nobile – gallerista d’arte, Matteo Ciardini – artista, presso il MUG-Museo Ugo Guidi.

La giovane accademica DARYA FILIPTSOVA è risultata vincitrice del “IX Premio Ugo Guidi 2018” consistente in una riproduzione di un’opera in bronzo “Figura Totem” del Maestro Ugo Guidi realizzata dalla Fonderia Mariani di Pietrasanta.

Il giorno 13 ottobre alle ore 18 presso Villa Bertelli si procederà alla premiazione della vincitrice e all’inaugurazione della mostra espositiva di tutte le opere in concorso che si protrarrà sino al 3 novembre 2018 (grazie al contributo del Comune di Forte dei Marmi, del Parco Regionale delle Alpi Apuane e della Fondazione Vittorio Veneto), con l’esposizione di alcuni bozzetti dei giovani accademici partecipanti e una selezione delle opere del “periodo totemico” del Maestro Guidi.
Successivamente dal 7 dicembre (inaugurazione ore 17) fino al 6 gennaio 2019 queste opere sono presentate presso i locali delle Scuderie del Complesso di Villa Medicea di Seravezza per la rassegna ”Connessioni” dove verrà anche offerto il catalogo edito da Museo Ugo Guidi dove saranno inserite tutte le opere e gli autori del Premio Ugo Guidi 2018.
La partecipazione dei giovani artisti, l’esposizione, l’ingresso alle mostre e le pubblicazioni saranno interamente gratuite.

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*