Firenze, Pane Quotidiano – Invito alle celebrazioni del 120° della fondazione

di Redazione Pensalibero.it | 15 gennaio 2018

Il 20 gennaio prossimo, alle ore 16.00, sarà celebrato in Palazzo Vecchio, con l’intervento delle massime autorità cittadine ed il patrocinio del Comune di Firenze, il 120° anniversario di fondazione della  Associazione Per il Pane Quotidiano di Firenze.
La cerimonia sarà preceduta da un “pranzo solidale” offerto a 120 persone bisognose da noi assistite .
L’Associazione fu fondata a Firenze nel 1898, pochi mesi dopo i tragici eventi di Milano in cui vennero uccise oltre 100 persone da parte dell’esercito guidato dal Gen. Bava Beccaris intervenuto per soffocare la rivolta popolare nata a causa dell’imposizione, da parte del governo del giovane Stato Italiano, di una nuova tassa passata alla storia come tassa sul macinato.
Il pastore protestante della Chiesa Valdese, Saverio Fera, insieme a altri volenterosi benefattori, diede inizio a quest’associazione dandole tuttavia uno statuto
a-politico e a-religioso in modo che tutti gli uomini di buona volontà vi si potessero riconoscere. L’Associazione sin da allora è riconosciuta quale Ente Morale dello Stato Italiano.
Il Pane Quotidiano di Firenze è sopravvissuto alle mille difficoltà di oltre un secolo con due guerre mondiali nel mezzo e la crisi dell’associazionismo che caratterizza questo periodo della nostra società.
Come ONLUS forniamo il pane ad alcune mense dei poveri di Firenze, e distribuiamo buoni spesa di generi alimentari che acquistiamo presso la grande distribuzione grazie alle donazioni dei soci e dei benefattori. A questo riguardo dobbiamo ringraziare la Cassa di Risparmio di Firenze che ci ha sempre sostenuto generosamente.
I buoni sono distribuiti a famiglie e persone che ne abbiano necessità con il criterio del porta a porta. In questo modo ogni euro raccolto finisce per aiutare chi ha bisogno, senza sprechi e/o eccessivi costi di organizzazione dato che tutti diamo il nostro contributo in modo gratuito e volontario. Quindi, cari amici e benefattori, iscrivetevi all’Associazione, costa solo 20 euro all’anno e donate quanto volete, quanto donate è detraibile fiscalmente e ricordatevi del 5 x mille nelle vostre dichiarazioni dei redditi.

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*