Situazione

La muffa sta invadendo la politica italiana

La Seconda Repubblica, anche se si fa finta di nulla, è ormai defunta Si cerca di vivacchiare. Ma i cittadini l'hanno capito perfettamente e non vanno a votare.

Leggi »

I fascio-guappi e il can da guardia che dorme

I giornalisti “smammati” da Di Maio e il duello in TV: considerazioni su due episodi gravi ma trattati con il tono asettico della ordinarietà.

Leggi »

Renzi e Gentiloni al Museo Ferroviario PD

Matteo Renzi, che ormai si sente un ferroviere, ha accolto Paolo Gentiloni con questa frase: “Gli diamo il benvenuto in questa che è casa sua” .In dieci parole vari interrogativi

Leggi »

Volete voi che la regione Lombardia… Basta un click. E il veneto? Altro che click.

Intanto si sospende e commissaria il governo della Catalunja e si toglie autonomia al parlamento fino al voto, entro 6 mesi pare, e le strade e le piazze ridondano di gente imbufalita. Che vuole a tutti i costi la totale autonomia.

Leggi »

La legge elettorale passa, Gentiloni si rafforza e prenota il bis

Con l’approvazione a larga maggioranza del cosiddetto “Rosatellum bis”, il Premier Gentiloni vince un’altra, forse decisiva, partita e prenota il posto per il dopo voto. Certo, la nuova legge elettorale non è ancora varata e dovrà affrontare le forche caudine dei numeri risicati del Senato, ma un fatto appare estremamente chiaro: il mite Gentiloni ha dimostrato di avere stoffa.

Leggi »

Soffrono i fornitori godono gli evasori

Le cifre sono rilevanti: 46 miliardi, su oltre 159 miliardi fatturati. Il 2,58% del Pil non è transitato dal debitore a chi ha lavorato per lui.

Leggi »

LEGGE ELETTORALE: arriva l’Accontentelllum, ma attenzione alle sorprese!

Dopo il Mattarellum, il Porcellum, l’Italiacum, il Rosatellum eccoci all’Accontentellum, ovvero alla nuova proposta di legge elettorale che ha l’ambizione di accontentare molti, se non tutti.

Leggi »

Quante e quali sinistre alle prossime elezioni italiane ed europee?

Riflessioni sui due processi paralleli sono in corso nel variegato mondo della sinistra: Brancaccio e Santi Apostoli.

Leggi »

I vitalizi dei parlamentari: tutti in galera

Ieri, 25 luglio, i parlamentari in pensione che percepiscono il vitalizio hanno corso un grave rischio perchè è stato presentato alla Camera un emendamento alla legge che più in generale riforma retroattivamente la struttura dei vitalizi chiedendo che i percettori siano incriminati con condanne che vanno secondo i casi fino a dieci anni. La ragione, provocatoria ma non priva di ...

Leggi »

Poche adesioni e il convegno socialista di ferragosto non si farà. Ma la sortita è stata utile

La prospettiva nebulosa ed esaltante di un agosto “caldo” per la partecipazione, da me annunciata la scorsa settimana, agli “Stati Generali dei Socialisti”, convocati a Bologna per il 14 e 15 del mese, è durata solo qualche giorno. Giusto il tempo di ricevere dai promotori, i responsabili dell’associazione “PSI Componente Autonomista” una disdetta. “La cosa ha riscosso un certo interesse ma la data è stata da molti sconsigliata avendo già assunto diversi impegni che impediscono la presenza. Pertanto si è pensato di riproporre l'iniziativa in autunno con data ancora da fissare”. Fine della trasmissione.

Leggi »

Matteo Salvini-Renzi e i migranti

L’autorevole presidente dell’Inps, dottor Tito Boeri, ha reso noto uno studio in forza del quale da qui al 2040 l’Italia avrà bisogno di una forza di lavoro aggiuntiva di 250.000 lavoratori all’anno per poter mantenere costante il livello delle remunerazioni pensionistiche. Tutto ciò è dovuto al fatto che gli italiani diminuiscono continuamente il loro numero sia perchè fanno meno figli ...

Leggi »