Editoriale

Dell’Utri: non pietà ma rispetto della dignità

Si intravede, nella mancanza di un minimo di umanità, il timore di rimettere in discussione la normalità delle condanne per reati frutto della “creatività” giurisprudenzale.

Leggi »

Sul Titanic l’orchestrina suona l’ultimo ballo della politica italiana

E gli Italiani ? Guardano il Titanic dalla spiaggia. Ma questa volta non lanceranno nessun salvagente per aiutare qualche naufrago.

Leggi »

Futuro, civiltà e consumo. La nuova proposta del reddito di base

La proposta concreta, che qui intendo discutere, è quella del cosiddetto Reddito di base, alla stregua del modello proposto da due studiosi contemporanei, il filosofo economista e giurista Philippe Van Parijs e il professore ed economista Yannick Vanderborght.

Leggi »

Se la politica è inceppata è (anche) colpa del referendum di un anno fa, ma non del suo esito.

Ora i riformisti del no propongano un’assemblea costituente

Leggi »

Web tax: miliardi irlandesi e velleità italiane

La questione è europea, e infatti la legge in discussione sposta già al 2019 la sua validità. Come dire: multinazionali del web, non preoccupatevi, stiamo facendo finta….

Leggi »

Ingorghi infernali per 5 metri di cantiere

E poi ci sono quelli che sfidano la coda in uscita belli-belli ti sfiorano soavemente con lo specchietto e raggiungono lo svincolo inserendosi a forza tra un veicolo e l’altro. I furbetti del cantierino

Leggi »

A proposito di Corbyn

E’ uno che da quarant'anni a questa parte, ha sempre detto le stesse cose. Il che lo rende un leader credibile; un requisito che manca alla quasi totalità dei leader della sinistra italiana.

Leggi »

Si chiama laicità

Trovo più inopportuno che la seconda carica, già magistrato, faccia politica in modo eclatante piuttosto che un vessillo sbiadito sventoli o si appalesi alla parete ancorchè di una caserma.

Leggi »

La cattiva politica per i ricchissimi è ottima

Ad eliminare i poveri, i ricchi non ci pensano manco in sogno, perché di quelli ne fanno triplo uso: come lavoratori sfruttabili a basso costo, come risparmiatori oculati e come consumatori con le mani bucate.

Leggi »

Una seconda Maidan

Saakashvilii è stato arrestato venerdì sera con varie accuse soprattutto quella di accordi con Putin.

Leggi »

Che liberazione: nessuno può invocare il “voto utile”!

La maggioranza ai fini del governo non la sceglieranno gli elettori. Nessuno potrà fare appello al voto utile senza essere sommerso dal ridicolo.

Leggi »