Musica

Si conclude con un’applauditissima Italiana in Algeri la Stagione Lirica Pisana

Ancora una volta, come già era accaduto per il Trovatore, Stefano Vizioli trova con questa L’Italiana in Algeri andata in scena al teatro Verdi di Pisa, un equilibrio quasi perfetto. Quest’opera, vale la pena ricordarlo, trionfò a Pisa (nel teatro dei Costanti, quello che diverrà successivamente in teatro Rossi) nel 1814 a poco più di un anno della sua prima ...

Leggi »

Incontro con il Direttore Artistico Stefano Vizioli e presentazione della Stagione Lirica 2017/18

Adesso che il “rito” di inaugurazione delle festività legate al 150° dalla nascita del teatro Verdi di Pisa è stato celebrato in un modo a dir poco eccellente, torna alla ribalta la nuova stagione lirica 2017/18 che porta per la prima volta la firma, in qualità di direttore artistico, di Stefano Vizioli. Conoscerlo meglio è quasi un dovere perché riteniamo ...

Leggi »

63° Festival Puccini, Tosca con finale…. a sorpresa

Una bella serata di musica con… sorpresa finale, questa in sintesi la prima torrelaghese di questa attesa Tosca che torna con la regia di Enrico Vanzina. Terza delle opere in cartellone di questa 63° edizione del Festival Puccini, Tosca costituisce un boccone allettante per i melomani ed un’opera di forte impatto emotivo anche per i neofiti del melodramma. Prova di ...

Leggi »

63° Festival Puccini: tante belle voci per la prima recita di Boheme.

Stavolta gli ingredienti c’erano tutti: l’opera, la più rappresentata e certamente amata nel mondo; le scene, quelle magiche ideate nel 2003 dal pittore, scultore e illustratore belga Jean-Michel Folon per il 49°Festival Puccini di Torre del Lago (Premio Abbiati 2004) opportunamente riproposte per la loro unicità, emozione e affinità con l’animo del Compositore lucchese; il nome del regista, un Maurizio ...

Leggi »

La 63° edizione del festival Puccini comincia da La Rondine…

Seconda serata decisamente meglio della prima nonostante quella di apertura della stagione presentasse un V.I.P. del calibro di Alfonso Signorini. Ma andiamo per gradi. TURANDOT, la stupenda incompiuta di Puccini è stata l’opera che ha inaugurato l’edizione 2017 del Festival Puccini, una delle prestigiose kermesse estive della lirica. Personaggio clou della serata, per l’insolita veste di regista, Adolfo Signorini, scrittore, ...

Leggi »

Certosa Festival 2017. Grande successo per Macbeth e le sue streghe e venerdì il Cantico dei Cantici

Un giusto mix di ironia e drammaticità, la presenza di artisti di grande fama, una regia attenta ed equilibrata hanno segnato il successo dello spettacolo di apertura del XVII Certosa Festival. “Macbeth e le sue streghe – da Shakespeare a Giuseppe Verdi” ha avuto infatti il meritato successo aprendo questa nuova stagione del Certosa Festival nel modo migliore. Come è ...

Leggi »

Mehta inaugura l’80° Maggio Musicale

Di fronte ad un teatro gremito in ogni ordine di posti è partita l’edizione numero 80 del Maggio Musicale Fiorentino, con Zubin Mehta per l’ultima volta in veste di Direttore principale (dall’anno prossimo gli subentrerà Fabio Luisi). Per chi ricorda edizioni neanche tanto lontane nel tempo, inaugurate con opere liriche con regie ed interpreti di alto livello, quella odierna sarà ...

Leggi »

Un Idomeneo dai toni accesi

Provocatoria, eccessiva e a momenti urtante, ma con una sua salda coerenza interna la regia realizzata da Damiano Michieletto (ripresa da Eleonora Gravagnola, scene di Paolo Fantin) per l’Idomeneo di Mozart, andato in scena al Manzoni di Pistoia per il Maggio Musicale. La vicenda del re di Creta, che torna in patria dopo la caduta di Troia, si trasforma in ...

Leggi »

Il Fluato magico all’opera di Firenze

In un nuovo allestimento in coproduzione con il Teatro La Fenice di Venezia verrà messo in scena all’Opera di Firenze Die Zauberflöte (Il flauto magico) di Mozart a partire da giovedì 23 marzo (repliche il 24, 25, 26, 28 e 29). Il celebre Singspiel in due atti del compositore salisburghese, rappresentato per la prima volta al teatro “Auf der Wieden” di ...

Leggi »

Successo strepitoso di Chung con il “Requiem” di Verdi

Un’interpretazione davvero da incorniciare e da ricordare a lungo quella del “Requiem” di Verdi offerta al folto pubblico dell’Opera di Firenze da parte di Myung-Whun Chung. Il celebre direttore coreano, che nella prima metà degli anni ’90 aveva ricoperto con  estrema professionalità l’incarico di Direttore principale ospite del Maggio Musicale, ha dimostrato una profonda conoscenza della maestosa partitura verdiana, riuscendo ...

Leggi »

Grande concerto del pianista Murray Perahia

Murray Perahia

Torna a Firenze uno dei più grandi pianisti in circolazione, l’americano Murray Perahia, che, in un concerto frutto della collaborazione fra l’Opera di Firenze e gli Amici della Musica, si esibisce giovedì 9 marzo (ore 20) in un recital nell’ambito del ciclo I grandi interpreti. Perahia, che si avvicina ormai ai settant’anni, ha alle sue spalle una straordinaria carriera pianistica, ...

Leggi »

Al via la XXI edizione di O flos colende

La rassegna di musica sacra O flos colende, giunta alla sua XXI edizione, consta quest’anno di ben 14 appuntamenti, consistenti in 13 concerti e in una santa messa celebrata dal cardinale arcivescovo Giuseppe Betori. Firmata dalla prestigiosa direzione artistica di Gabriele Giacomelli, l’edizione 2017 di O flos colende presenta una particolare attenzione verso i giovani talenti del territorio, tramite il ...

Leggi »

Successo del Faust e appuntamenti musicali all’Opera di Firenze

L’ultima replica del Faust di Gounod all’Opera di Firenze è stato accolto con un caloroso e più che meritato successo di pubblico; lo spettacolo, infatti, curato in maniera perfetta dalla regia di David McVicar – ripresa da Bruno Ravella –  si è avvalso anche della sfolgorante scenografia di Charles Edwards, che ha impressionato soprattutto nel trascinante Cabaret l’Enfer; molto belle ...

Leggi »

Camerata Strumentale città di Prato saluta uno strepitoso Sollima.

Concerto del 26 gennaio. Il numero quattro per la stagione in corso, non molto intensa di appuntamenti come lo erano state quelle degli anni precedenti. Ospite, per la prima volta alla Camerata Strumentale, Giovanni Sollima,  violoncello di prim’ordine, protagonista della serata. Nella sua prestigiosa carriera internazionale, Sollima ha collezionato attività e collaborazioni con la Chicago Symphony Orchestra ed infinite altre, ...

Leggi »

Teatro Verdi di Pisa, trionfa Lindsay Kemp con il suo straordinario Flauto magico

Se il tempo, come si dice, è davvero “signore” e migliora le qualità delle cose buone mentre mette in luce la mediocrità delle altre, questo spettacolo, datato 1999, ne è la prova eclatante. Scene, costumi, regia di quell’edizione che Lindsay Kemp aveva firmato e che torna nel circuito dei teatri della toscana con questa produzione del teatro di Livorno, appaiono ...

Leggi »

Trifonov agli Amici della Musica

Dopo la pausa natalizia riprendono i concerti degli Amici della Musica, che a partire dal prossimo fine settimana offrono una tripletta di appuntamenti di grande attrattiva. L’inaugurazione del 2017 spetta al talentuoso pianista russo Daniil Trifonov (sabato 14, ore 16 alla Pergola), già esibitosi poco più di un anno fa per la prestigiosa associazione musicale fiorentina. Vincitore nel 2011, soltanto ...

Leggi »

Strumentale di Prato: Un Idillio per la musica di Mozart. Firmato Respighi

Un Idillio non può continuare neppure se lo si richiede in ginocchio: o c’è, o se c’è stato bisogna farsene una ragione. Per l’Idillio del Sigfrido di Wagner, presentato al fedele pubblico di Prato dalla sua Camerata Strumentale, continua e consolida il rapporto. Il celebre brano, come è noto, non è parte del Sigfrido, terza parte della tetralogia dell’Anello del ...

Leggi »

Pisa, Teatro Verdi – Cambio di guardia nella direzione artistica. Stefano Vizioli sostituisce Marcello Lippi

Dopo sei stagioni, il suo incarico risale infatti alla stagione 2010/11, Marcello Lippi lascia il testimone di direttore artistico per la musica del teatro Verdi di Pisa a Stefano Vizioli, “vincitore” del bando che ha visto 21 domande e 8 colloqui. Un’eredità difficile quella che il nuovo direttore artistico raccoglie, fatta di una paziente lavoro di costruzione di un pubblico ...

Leggi »

Spira Mirabilis e Savall chiudono il 2016 degli Amici della Musica

Il 2016 degli Amici della Musica si conclude con il consueto doppio appuntamento concertistico del fine settimana, che offre la possibilità di ascoltare due ensemble strumentali dalle notevoli doti interpretative. Si comincia sabato 17 (Teatro della Pergola, ore 16) con il concerto di Spira Mirabilis, giovane gruppo che vanta fra i suoi esponenti più significativi la violinista Lorenza Borrani. Al ...

Leggi »

Camerata Strumentale città di Prato: che le trombe squillino!

Iniziare una sera di musica non è solo un momento d’ascolto. Si tratta di un incontro personale e collettivo, espressivo ed emotivo. L’unione di due parti, anzi, quattro parti: l’autore, l’interprete, l’orchestra e il pubblico. Vengono a mente queste riflessioni di solito riposte in un cassetto accanto all’abito da sera da indossare per l’occasione quando, come giovedì primo dicembre, la ...

Leggi »

Camerta Strumentale citta di Prato: la stagione sta per cominciare !

Quattro, sei, forse nove anni. Già nove anni passati di recensioni da scriba, trascorsi sulle poltrone di platea, al Politeama Pratese. Pochi giorni ancora e a novembre si ricomincia. Il dieci. Stessa ora, stessa gente; si presume. In epitome, come d’uso da tempo, alle diciotto e quarantacinque,  “ Incontro introduttivo al concerto”  tenuto dal direttore artistico Alberto Batisti. A seguire ...

Leggi »

Pisa, Teatro Verdi, bilancio positivo per le presenze in abbonamento ed apertura “col botto” per un Rigoletto firmato da Federigo Bertolani

Un incremento dell’8% sugli abbonamenti alla stagione lirica è un segnale forte della intelligente politica del teatro, ed in particolare del direttore Artistico Marcello Lippi, fatta con pazienza e determinazione nel corso di questi anni. Una politica che, anno dopo anno, ha saputo cogliere i bisogni del pubblico di cartelloni con opere famose e messe in scena abbastanza tradizionali o ...

Leggi »

Note al museo

L’inaugurazione è prevista per venerdì 28 ottobre, con un concerto che vede l’incontro del celebre violoncellista e compositore Giovanni Sollima e i Solisiti Filarmonici Italiani, importante orchestra da camera, che si unisce al violinista Federico Guglielmo.

Leggi »

Grazie perchè…

Il sogno di Laura si è avverato: incidere un cd di canzoni con papà Giorgio Fazzini. Un padre straordinario, umile e mai sopra le righe ma di sicuro un musicista incredibile, il bassista e cantante che a soli 18 anni con i suoi New Dada accompagnò la storica e unica tournè italiana dei Beatles a Milano, Genova e Roma

Leggi »

C’era una volta la musica suonata da un musicista….

A partire dall'età moderna sembra che non si possa più fare musica senza strumentazione elettronica, che di per sé crea un genere nuovo. I suoni vengono incisi su disco magnetico, rielaborati, mixerati, trasformati, rimontati. La musica non esce più da uno strumento ma da un pc: vengono creati dei motivi, dei suoni, che con gli strumenti tradizionali sarebbe impossibile realizzare.

Leggi »

62° Festival Pucciniano, i giovani dell’Accademia di alto perfezionamento della Fondazione diventano protagonisti delle opere in cartellone

cantare nei luoghi che sono stati amati da Giacomo Puccini emoziona anche i più grandi interpreti della lirica mondiale. Quest'anno anche i giovani dell'Accademia di Alto Perfezionamento per Cantanti Lirici e Maestri Collaboratori del Repertorio Pucciniano hanno provato la stessa emozione calcando il magico palcoscenico del teatro dei 4000.

Leggi »

Intervista a Regina Schrecker

La famosa stilista torna come protagonista 62° Festival Pucciniano per i costumi di quella fortunata Madama Butterfly che ha visto il suo esordio nell'opera lirica; originale ma rispettosa, essenziale ma fascinosa, ci propone una lettura molto semplificata, essenziale, delle immagini dei personaggi ai quali guarda con un occhio alla storia ed uno alla favola che anche quest'opera contiene.

Leggi »

Torna in Italia, dopo oltre 60 anni, la Turandot di Busoni. Forse il Gran Teatro invece dell’Auditorium le avrebbe reso più giustizia.

Il destino di certi autori con alcune loro opere sembra irrimediabilmente segnato quando sulla loro strada incontrano artisti del calibro di Puccini. E’ il caso di Leoncavallo e della sua Boheme, di Massenet e della sua Manon e, non ultimo, di Ferruccio Busoni e della sua Turandot. In quest’ultimo caso, però, siamo di fronte a due opere completamente diverse fin ...

Leggi »

Magica, quasi mistica, la Butterfly con le scende di Kan Yasuda torna sulle rive del lago di Puccini

“…pensavo: se qualcuno mi volesse forse lo sposerei per qualche tempo. Fu allora che il nakodo le vostre nozze ci propose. Ma, vi dico in verità, a tutta prima le propose invano. Un uomo americano! Un barbaro! una vespa! Scusate, non sapevo…” Vale la pena ricordare queste parole pronunciate da Butterfly che spesso nel contesto dell’opera possono sfuggire: due i ...

Leggi »