La parola al Sindaco

Il blog di Cesare Mannucci

#Liberiamoisindaci…una proposta di legge per abbattere una volta per tutte la burocrazia

L’Anci, attraverso il presidente Antonio Decaro ha lanciato la campagna #liberiamoisindaci, una proposta di legge per rimuovere gli ostacoli che ingessano e rallentano l’azione dei sindaci nell’interesse delle loro comunità: obblighi vessatori che rivengono da norme anacronistiche (come l’apposizione della firma a provvedimenti tecnici quali il tso o il dissequestro di merci avariate, tra molti altri) o trattamenti disparitari (come il divieto di candidarsi se non ci si è dimessi con sei mesi d’anticipo).

Leggi »

Povertà, via libera per 290 milioni dal Governo. Premiato dallo Stato il filo diretto con i sindaci

Le risorse, la cui assegnazione era stata sollecitata dal presidente Anci Antonio Decaro nel corso dell’ultima Unificata, si accompagneranno alle misure già previste nel reddito di inclusione e consentiranno ai Comuni di fare assunzioni ed erogare servizi nei settori delle politiche sociali.

Leggi »

“I Comuni fanno la loro parte ma le regole non possono prescindere dal buon senso”.

“I piccoli Comuni conoscono le loro realtà e sanno come risparmiare. Il servizio di vigilanza, per esempio, in Consip è prevista solo armata e comporta costi aggiuntivi, mentre in tanti Comuni basterebbe una vigilanza semplice”.

Leggi »

La Milano “nera” resta sempre un “Passaggio all’Inferno”

Nel mondo sono 21 milioni le persone vittime di tratta, il 70 per cento donne giovanissime e bambini. Solo in Italia ogni anno sono oltre 70mila le giovanissime donne che vengono vendute al mercato della prostituzione e per lo più sono Nigeriane. Comprate per 40 euro, strappate dai loro villaggi e dalle loro famiglie con la promessa di una vita migliore, ma nessuna di loro riesce a tornare a casa per raccontare cosa davvero le aspetta una volta arrivate. L'ultima fatica letteraria del nostro Roberto Caputo della giornalista Nadia Giorgio.

Leggi »

Sindaci in trincea “Serve un Ministero delle Città”

In attesa della formazione del nuovo Governo il presidente dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani lancia un appello ai leader dei partiti in lizza per la nomina da Premier da parte del Presidente della Repubblica Mattarella

Leggi »

Turismo e promozione dei territori, la sola salvezza per gli 8500 comuni italiani

Per raggiungere tale obiettivo l’Anci promuoverà il riconoscimento delle Pro Loco del territorio come interlocutori primari e diretti dei Comuni per la realizzazione di iniziative di promozione turistica e si impegnerà a proporre, nell’ambito della normativa di settore, l’utilizzo a uso gratuito da parte delle Pro Loco dei beni demaniali o di altra proprietà pubblica.

Leggi »

Il Viminale sblocca i contributi agli investimenti dei comuni

Il provvedimento, previsto dalla legge di bilancio 2018 (comma 853), stanzia per il triennio 2018-2020 contributi per investimenti in opere pubbliche riservati a quei Comuni che non abbiano beneficiato delle erogazioni previste dal "Bando periferie”

Leggi »

Sicurezza: Troppo alto il prezzo che i sindaci pagano sui propri territori, lo Stato faccia la sua parte.

E' necessario consentire sempre di più a settori del volontariato civile di contribuire alla cura e alla sicurezza dei territori anche nel quadro di una cornice amministrativa e di protocolli che promuovano e favoriscano la partecipazione civica

Leggi »

Comuni al voto…urne aperte il 10 giugno, ballottaggi il 24

Fissata dal ministro dell'Interno Minniti la data per le elezioni amministrative del 2018. Saranno chiamati a scegliere i nuovi sindaci e i nuovi consiglieri comunali gli elettori di 797 comuni Italiani, primo test elettorale dopo il voto dello scorso 4 marzo.

Leggi »

Sindaci è ora di mettere in sicurezza gli edifici pubblici. Lo Stato adesso tende la mano

I contributi sono quantificati nel limite complessivo di 150 milioni di euro per l’anno 2018, di 300 milioni di euro per l’anno 2019 e di 400 milioni di euro per l’anno 2020. Ciascun comune può richiedere il contributo per una o più opere, per un importo massimo di 5.225.000 euro complessivi. 

Leggi »

SITUAZIONE/ Minestrone o Piatto Unico? Quali gli scenari per un governo possibile?

Ci azzardiamo ad ipotizzare delle compagini di governo possibile in vista delle consultazioni del Presidente della Repubblica, le quali saranno lunghe e complicate. Fermo restando che dei primi segnali di probabili e possibili scenari elettorali cominceranno ad intravvedersi con il primo atto ufficiale della nuova legislatura ovvero l’elezione dei Presidenti della Camera e del Senato. Già quelle per il Presidente ...

Leggi »