Florenza Carsi

La seleção

Dopo un quarto di secolo, mentre in Gran Bretagna governa Theresa May (che ha sostituito David Cameron, che ha sostituito Gordon Brown, che ha sostituito Tony Blair, tutti da mo’ a tagliare rose nel giardino di casa loro) da noi c’è chi pensa seriamente di dare di nuovo sto cavolo di voto a D’Alema, a Berlusconi o a Grillo.

Leggi »

Darla di santa ragione

Durante una (domenicale) partita a burraco con mamma e le (sue) amiche, intavoli un argomento del tutto inopportuno. Vuoi scorgere quell’irresistibile imbarazzo materno di fronte ad una figlia sconsiderata che ciaccola sull’utilità (o meno) di darla di santa ragione (casomai per la carriera). Le amiche più spiritose commentano e ridono. Una di loro sostiene con favore l’idea. Ammette un uso ...

Leggi »

Il gioco dello specchio

Visto che qui sto aero è in ritardo, mi faccio prendere dalla mia bella vena rissaiola e mi lancio nel gioco dello specchio. Quello che usava il nostro prof. d’italiano al liceo. Io ci andavo matta. Diceva che il paradosso aiuta a capire l’ipocrisia, di come certi discorsi appaiano inaccettabili in ragione di chi li fa. D’altronde, sappiamo di vivere ...

Leggi »