Vincenzo Donvito

Vincenzo Donvito, giornalista classe 1953, è fondatore ed animatore di Aduc (Associazione per i diritti degli utenti e consumatori), della quale è Presidente.

Imposte locali. Come te le aumento cercando di non farti capire niente. Il caso Tari. Il Paese di Alice

Per aumentare le imposte ci sono vari metodi, piu’ o meno indolori per contribuente ed amministratore. L’aumento talvolta e’ necessario, ma non si puo’ escludere -da verificare caso per caso- che sia frutto dell’incapacita’ degli amministratori e/o delle loro mani bucate o delinquenziali. Quello che pero’ da’ un colpo all’integrita’ del sistema e della sua credibilita’ e’ l’arroganza degli amministratori. ...

Leggi »

Reati d’opinione. A quando un salto di civilta’?

La procura della Repubblica di Bologna, su segnalazione dei Carabinieri di Vergato, hanno denunciato il calciatore Eugenio Maria Lippi per apologia di fascismo (1). Altrettanta denuncia e’ stata presentata dal Sindaco del Comune di Marzabotto. A seguire c’e’ da registrare una diffusa esecrazione da parte di tanti soggetti che, in merito, si richiamano alla loro fede antifascista. Noi non abbiamo ...

Leggi »

Vuoi vedere che ho fatto sesso con violenza… Vita da clandestino

Domenica in, la Trasmissione di Rai Uno di domenica, che mi sono sempre chiesto… ma chi la vede alla e due del pomeriggio di domenica… beh, a me e’ successo. Ho incrociato Argento babbo e Argento figlia che commentavano le rivelazioni della figlia che, per lavorare (il suo lavoro di attrice), ha dovuto cedere alle avance/violenze sessuali di produttori e ...

Leggi »

Banche conflitto Bankitalia/Consob. Irrisolvibile? Risparmiatori in balia del caso?

Banca d'Italia

A noi sembra che i risparmiatori siano in balia del caso… dando sempre per scontata la buona fede di tutti gli attori di controllo.

Leggi »

Dai, si fissa per uscire dall’Ue? Vita da clandestino

Brexit, la reazione di Londra

Sai che? Faccio da sola: dico io quando e a che ora. Vediamo un po’: l’anno prossimo c’ho ancora quel casino con gli scozzesi, e poi i nordirlandesi…. sembrava fosse tutto a posto…

Leggi »

Black friday. Non fatevi fregare. Protagonista e’ il consumatore, non venditori e produttori

Il Black Friday e’ negli Stati Uniti il giorno successivo al Giorno del ringraziamento (l’ultimo giovedi’ di novembre, quelli dei tacchini ripieni di castagne che vediamo nei film) e tradizionalmente da’ inizio alla stagione dello shopping natalizio. Quest’anno e’ il 24 Novembre. Come molte delle cose americane, anche questa sta dilagando nei nostri costumi (si pensi ad Halloween) e nella ...

Leggi »

Faccio mangiare il bimbo alla mensa scolastica. Vita da clandestino

Oggi il figliolo mi e’ tornato a casa in lacrime. A scuola l’hanno messo in un tavolo a parte, ben distinto da quelli dei suoi compagni di classe, insieme a qualcun altro, e invece della solita piu’ o meno sbobba che gli danno tutti i giorni, aveva solo pane, olio, acqua e frutta. Si’, sbobba, anche se ci fanno tanti ...

Leggi »

TLC/modifiche unilaterali dei contratti. Il capitalismo a go-go dei gestori

Si’, proprio a go-go! Perche’ quando si fanno le regole ad esclusivo vantaggio di una delle parti, si puo’ serenamente parlare di “go-go”. Con la complicita’ delle Istituzioni che consentono queste regole, ovviamente. Ma niente ci dice che le Istituzioni non possano non essere complici di un “go-go”, anche se, in democrazia, ci sono i poteri e contro-poteri che dovrebbero ...

Leggi »

Tassa di soggiorno. Firenze e non solo. Guardiamo al futuro, facendo tesoro dell’oggi?

E’ in corso a Firenze un certo confronto per gli aumenti che l’amministrazione comunale ha previsto per la tassa di soggiorno. Tassa che non e’ economica, sia per le disposizioni nazionali che quelle locali, dove queste ultime contribuiscono a darle un bel colpo verso l’alto. Niente da ridire sulla tassa di soggiorno in se’: e’ giusto che chi visita una ...

Leggi »

Televisori 5G e non solo. Come non spendere e guadagnarci in soldi e qualita’

Lo switch off alla nuova banda 5G avverra’ in Italia nel 2022. Entro quella data tutti dovranno possedere solo apparecchi con tecnologia T2-HEVC se vorranno vedere quello che oggi si vede col digitale terrestre. Una precisazione fatta oggi dal ministero dello Sviluppo Economico, che ricorda anche che, per quattro anni dal 2019 a 2022, sono stati previsti incentivi di 25 ...

Leggi »

L’irriverente va a prendere i figli all’uscita della scuola media

Mah. Tutto ‘sto casino per parare il culo a ministro e presidi che hanno paura di essere responsabili.

Leggi »