Vincenzo Donvito

Vincenzo Donvito, giornalista classe 1953, è fondatore ed animatore di Aduc (Associazione per i diritti degli utenti e consumatori), della quale è Presidente.

Ue e Turchia. Nei momenti difficili e’ la democrazia e gli accordi che devono affermarsi

Per fortuna -di tutti- ci sono altri politici europei che, pur preoccupati per il risultato pro-Erdogan del referendum, non stanno proponendo sanzioni o censure istituzionali alla Turchia.

Leggi »

Legalizzazione droghe. Urgente contro insicurezza e follie economiche

Proprio il giorno in cui in tutto il mondo si celebra la Giornata mondiale della cannabis (1), i Carabinieri di Milano hanno diramato una notizia che, nonostante la routine a cui ci siamo abituati in materia, e’ comunque eclatante: dal 1 aprile, a Milano e provincia, sono stati arrestati 75 spacciatori (2)… e sono i dati dei soli Carabinieri, a ...

Leggi »

Canone Rai delle mie brame, non ti digerisco nonostante tutto.

E’ la volta del presidente della Commissione Vigilanza che invita a non pagare l’imposta. Gli strascichi della trasmissione Rai Reporter sui presunti danni da vaccino Papilloma virus, sono arrivati alla commissione di vigilanza parlamentare della Rai. Il presidente Roberto Fico, esponente del M5S, ha inviato i contribuenti, in caso di sospensione della trasmissione, a non pagare il canone, cioe’ l’imposta ...

Leggi »

Moschea ed economia a Firenze. Ottusita’ e lungimiranza

L’ipotesi della moschea fiorentina nella vecchia caserma dei Lupi di Toscana, ai confini tra il Comune di Firenze e quello di Scandicci, e’ oggetto di confronto politico. A noi sembra bizzarro che la politica se ne debba occupare. La questione sarebbe puramente amministrativa, cioe’ l’impatto tecnico che una molto probabile grande quantita’ di persone possono avere sulla zona, e non ...

Leggi »

Orari esercizi commerciali. Liberi, altrimenti si compromette la nostra democrazia

Il turbinio delle feste di fine aprile propone l’eterno problema degli orari degli esercizi commerciali: le classiche domeniche mescolate a Pasqua, Pasquetta, 25 aprile, 1 maggio e ponti connessi. Le forze in campo, mescolate ad opinioni e fatti e notizie, cercano di affermare diritti che sarebbero violati, ad intimita’, privacy ed economia. Alcuni sindacati sul piede di guerra, con scioperi ...

Leggi »

Taxi/Uber. Il Tribunale ha ragione. La politica ha torto

La giustizia non puo’ che essere giustizia, sempre!

Leggi »

Roaming tlf. OK definitivo all’abolizione. Andiamo avanti per un vero mercato

Il Parlamento europeo ha dato il via libera definitivo all’abolizione (1) del roaming telefonico, il sovrapprezzo che si paga per telefonate, sms e navigazione da e per l’estero (2). Dal prossimo 15 giugno niente piu’ sorprese o imprevisti quando siamo oltrefrontiera e chiamiamo in Italia, e per chi ci chiama all’estero. Nei giorni scorsi si era paventato un rinvio della ...

Leggi »

Servizio militare obbligatorio. Un fantasma si aggira per l’Europa. Non serve!

Servizio di leva, cioe’ servizio militare obbligatorio per servire e difendere la patria in armi. Retaggio di una cultura ed una pratica ottocentesca e novecentesca basata sul popolo di cui sarebbe espressione lo Stato, popolo chiamato ad essere addestrato per difendersi tutto (grazie ai maschi, ovviamente… anche se alcuni Paesi, nel frattempo hanno introdotto l’obbligo -spesso comprimario- per le donne) ...

Leggi »

Informazione e informati in crisi. Come difendersi e come attaccare

L’informazione e’ sempre stata il motore principale delle azioni di chiunque, a 360 gradi coinvolge tutto il nostro quotidiano. In passato in modo particolare, e ancora oggi molto, e’ stata appannaggio dei potenti per dominare chiunque. La nascita delle religioni e degli imperi, per esempio, e’ frutto di chi deteneva questo potere. Che sia qualcosa di potente, e’ dimostrato che ...

Leggi »

Lettera di un naturalista al futuro suicida che si immolera’ portandosi dietro chi non vorrebbe essere con lui

Perche’ continui, con piu’ forza della tendenza dei secoli passati, a credere all’assolutismo della tua religione, tant’e’ che ammazzi quelli che non la pensano come te?

Leggi »

L’irriverente. Censura Rai, maschilismo e ipocrisia. Il caso Perego

La trasmissione ha raccontato una realta’ che ancora c’e’. Brutta, per carita’. Sicuramente maschilista, per carita’. Ma che c’e’.

Leggi »