Stefano Mecenate

giornalista, critico musicale, editore, regista di opere liriche: ama conoscere e mettersi in gioco, ama le sfide e il lavoro di squadra. Si occupa di comunicazione e marketing ma preferisce la cultura in tutte le sue espressioni e ad essa dedica tempo ed energie con entusiasmo e convinzione. Ha lavorato per quotidiani nazionali, emittenti radio televisive locali, riviste culturali; ha collaborato e collabora con Istituzioni pubbliche per la progettazione e l'organizzazione di eventi. Legge e ascolta musica non appena ha tempo, si riposa ogni tanto e non fuma.

Butterfly: dalla Cina con amore… per Puccini

Torre del Lago, 63° Festival Puccini. Servizio di Stefano Mecenate

Leggi »

63° Festival Puccini, Tosca con finale…. a sorpresa

Una bella serata di musica con… sorpresa finale, questa in sintesi la prima torrelaghese di questa attesa Tosca che torna con la regia di Enrico Vanzina. Terza delle opere in cartellone di questa 63° edizione del Festival Puccini, Tosca costituisce un boccone allettante per i melomani ed un’opera di forte impatto emotivo anche per i neofiti del melodramma. Prova di ...

Leggi »

63° Festival Puccini: tante belle voci per la prima recita di Boheme.

Stavolta gli ingredienti c’erano tutti: l’opera, la più rappresentata e certamente amata nel mondo; le scene, quelle magiche ideate nel 2003 dal pittore, scultore e illustratore belga Jean-Michel Folon per il 49°Festival Puccini di Torre del Lago (Premio Abbiati 2004) opportunamente riproposte per la loro unicità, emozione e affinità con l’animo del Compositore lucchese; il nome del regista, un Maurizio ...

Leggi »

La 63° edizione del festival Puccini comincia da La Rondine…

Seconda serata decisamente meglio della prima nonostante quella di apertura della stagione presentasse un V.I.P. del calibro di Alfonso Signorini. Ma andiamo per gradi. TURANDOT, la stupenda incompiuta di Puccini è stata l’opera che ha inaugurato l’edizione 2017 del Festival Puccini, una delle prestigiose kermesse estive della lirica. Personaggio clou della serata, per l’insolita veste di regista, Adolfo Signorini, scrittore, ...

Leggi »

Torre del Lago, al via la 63° edizione del Festival Pucciniano.

Una Turandot firmata da Alfonso Signorini inaugura questa sera la stagione lirica dedicata a Giacomo Puccini. Stagione che sarà seguita per il sesto anno consecutivo da Pensalibero con gli interventi di Stefano Mecenate.

Leggi »

Certosa Festival 2017. Grande successo per Macbeth e le sue streghe e venerdì il Cantico dei Cantici

Un giusto mix di ironia e drammaticità, la presenza di artisti di grande fama, una regia attenta ed equilibrata hanno segnato il successo dello spettacolo di apertura del XVII Certosa Festival. “Macbeth e le sue streghe – da Shakespeare a Giuseppe Verdi” ha avuto infatti il meritato successo aprendo questa nuova stagione del Certosa Festival nel modo migliore. Come è ...

Leggi »

Pisa, Teatro Verdi. 150 ma non li dimostra!

Presentazione delle stagioni (liriche e prosa) 2017/18

Leggi »

Torna a Pisa dopo oltre vent’anni la Manon Lescaut di Puccini.

Al Teatro Verdi di Pisa l’opera del giovane Puccini. Recensione di Stefano Mecenate

Leggi »

Teatro Verdi di Pisa, trionfa Lindsay Kemp con il suo straordinario Flauto magico

Se il tempo, come si dice, è davvero “signore” e migliora le qualità delle cose buone mentre mette in luce la mediocrità delle altre, questo spettacolo, datato 1999, ne è la prova eclatante. Scene, costumi, regia di quell’edizione che Lindsay Kemp aveva firmato e che torna nel circuito dei teatri della toscana con questa produzione del teatro di Livorno, appaiono ...

Leggi »

Pisa, Teatro Verdi – Cambio di guardia nella direzione artistica. Stefano Vizioli sostituisce Marcello Lippi

Dopo sei stagioni, il suo incarico risale infatti alla stagione 2010/11, Marcello Lippi lascia il testimone di direttore artistico per la musica del teatro Verdi di Pisa a Stefano Vizioli, “vincitore” del bando che ha visto 21 domande e 8 colloqui. Un’eredità difficile quella che il nuovo direttore artistico raccoglie, fatta di una paziente lavoro di costruzione di un pubblico ...

Leggi »

Pisa, Teatro Verdi, bilancio positivo per le presenze in abbonamento ed apertura “col botto” per un Rigoletto firmato da Federigo Bertolani

Un incremento dell’8% sugli abbonamenti alla stagione lirica è un segnale forte della intelligente politica del teatro, ed in particolare del direttore Artistico Marcello Lippi, fatta con pazienza e determinazione nel corso di questi anni. Una politica che, anno dopo anno, ha saputo cogliere i bisogni del pubblico di cartelloni con opere famose e messe in scena abbastanza tradizionali o ...

Leggi »